Letteratura inglese 2

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/10
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
L'insegnamento costituisce il secondo momento formativo nel percorso di specializzazione in Letteratura inglese, che è articolato in ordine cronologico, e si rivolge agli studenti del secondo anno. Il corso fornisce conoscenze storico-letterarie sul periodo preso in considerazione (età augustea, romanticismo, età vittoriana, dagli anni '10 del Settecento agli anni '70 dell'Ottocento) e insegna agli studenti come analizzare criticamente testi letterari complessi. Il programma prevede la lettura di testi poetici, romanzi e opere teatrali.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze: il corso si propone di fornire conoscenze storico-letterarie sul periodo preso in considerazione, di offrire un panorama sufficientemente ricco e diversificato della letteratura inglese nel Sette e Ottocento, e di insegnare agli studenti le peculiarità dei macrogeneri letterari della poesia, del romanzo e degli studi teatrali. Competenze: facendo riferimento a tecniche di lettura come il close reading (analisi testuale) e il distant reading (inquadramento storico-letterario), il corso si prefigge di rafforzare le competenze linguistiche degli studenti (lettura e traduzione dei testi) con particolare riferimento alla lingua letteraria e critica, così come di sollecitare e di esercitare, durante le lezioni, le loro capacità critico-analitiche nei confronti di testi letterari complessi, con l'obiettivo di renderli autonomi nella lettura di testi letterari in lingua inglese.
Programma e organizzazione didattica

(A-K)

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Titolo del corso: Paesaggi immaginari nella letteratura inglese dalla fine del 18° alla seconda metà del 19° secolo.

Il corso esplora, attraverso l'analisi di testi poetici e in prosa, varie rappresentazioni del paesaggio inglese. Esso permette di identificare in particolare il movimento romantico, che raffigura la natura secondo nuove prospettive, e riveste una funzione innovativa rispetto alla tradizione, il romanzo realistico, che si concentra sui due spazi cruciali della campagna e della città, e il romanzo fantastico, che ritrae luoghi oscuri e labirinti della mente. Verranno presi in considerazioni i contesti culturali e le forme letterarie attraverso un'ottica spaziale, che comprende la dimensione estetica e quella ideologica. Concentrandosi sul periodo che va dalla fine del Settecento alla seconda metà dell'Ottocento, il corso cerca di individuare la molteplicità degli approcci alla costruzione della modernità riflessa attraverso il paesaggio.

È suddiviso in tre unità didattiche:
A. La poesia romantica: visioni della natura
B. Il romanzo realistico: la città e la campagna
C. Il romanzo fantastico: il gotico e l'onirico

Il corso è rivolto agli studenti del corso triennale di Lingue e letterature straniere, i cui cognomi sono compresi fra A e K. Esso eroga 9 cfu, non è possibile acquisirne solo 6.
Il programma del corso è valido fino a luglio 2022.
Prerequisiti
Il corso si tiene in lingua inglese; i materiali e la bibliografia d'esame presuppongono competenze di storia letteraria, di uso della terminologia e di analisi critica maturate nel primo anno di corso. Per sostenere l'esame è necessario aver superato gli esami di Letteratura inglese 1 e Lingua inglese 1.
Metodi didattici
Il corso adotta i seguenti metodi didattici: lezioni frontali con lettura, analisi e contestualizzazione dei testi in programma; si avvale inoltre di materiali audiovisivi, come sequenze tratte da adattamenti cinematografici, documentari, etc. Gli studenti sono incoraggiati a partecipare attivamente alle analisi dei testi e alle discussioni che si svolgono durante le lezioni o sul forum del sito.
Materiale di riferimento
Indicazioni bibliografiche generali:
Arturo Cattaneo, A Short History of English Literature (le parti corrispondenti agli autori e ai testi trattati nel corso)
The Norton Anthology of English Literature (le parti introduttive riguardanti il periodo compreso fra Settecento e seconda metà Ottocento).
Altri materiali critici verranno suggeriti durante le lezioni e forniti sul sito del corso.

Unità A
La poesia romantica: visioni della natura
Testi letterari:
Edmund Burke, A Philosophical Enquiry into the Origin of Our Ideas of the Sublime and Beautiful (una selezione di passi resi disponibili sul sito)
William Blake, 'Songs of Innocence and of Experience' (una selezione di poesie su The Norton Anthology)
William Wordsworth, 'I Wandered Lonely as a Cloud', 'Composed upon Westminster Bridge' (su The Norton Anthology)
Samuel Coleridge, 'The Rime of the Ancient Mariner' (su The Norton Anthology)
Percy Bysshe Shelley, 'Mont Blanc' (su The Norton Anthology)
John Keats, 'La Belle Dame sans Merci' (su The Norton Anthology).

Unità B
Il romanzo realistico: la città e la campagna
Testi letterari:
Jane Austen, Mansfield Park (qualsiasi edizione in inglese)
Charlotte Brontë, Jane Eyre (qualsiasi edizione in inglese)
Charles Dickens, Great Expectations (qualsiasi edizione in inglese)

Unità C
Il romanzo fantastico: il gotico e l'onirico
Testi letterari:
Mary Shelley, Frankenstein (qualsiasi edizione in inglese)
Emily Brontë, Wuthering Heights (qualsiasi edizione in inglese)
Lewis Carroll, Alice's Adventures in Wonderland (qualsiasi edizione in inglese)

Il corso dispone di un sito sulla piattaforma on line per la didattica Ariel (http://ariel.unimi.it) al quale si rimanda per le lezioni e altri materiali forniti dal docente. Il sito contiene anche informazioni di carattere generale.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in una prova orale valutata in trentesimi. La prova consiste in un colloquio sugli argomenti in programma, volto ad accertare che i candidati abbiano conseguito un livello di competenza linguistica (lettura e traduzione dei testi) e storico-letteraria (commento critico, conoscenza e contestualizzazione dei testi letterari e degli autori) sufficienti per superare l'annualità. Saranno oggetto di valutazione anche la proprietà di linguaggio e la capacità di attuare collegamenti tra opere, autori e il contesto culturale trattato. L'esame deve essere sostenuto almeno in parte in inglese.
Gli studenti hanno la facoltà di rifiutare il voto (in tal caso verrà verbalizzato come "ritirato").
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

(L-Z)

Periodo
Secondo semestre
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Durante il periodo della sospensione delle attività in presenza, si prega di contattare la docente per mail (verrà fissato un colloquio sulla piattaforma Teams)
Piazza S. Alessandro, sezione di Anglistica, terzo piano