Letteratura inglese medievale

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/10
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di illustrare le caratteristiche tipiche, i principali generi letterari e la storia della letteratura inglese medievale. Oltre a completare il percorso formativo degli specialisti di letteratura inglese, l'insegnamento ha gli ulteriori obiettivi formativi di mostrare il valore relativo e storicamente determinato delle concezioni moderne sul fatto letterario, e di fornire le competenze linguistiche e critiche per affrontare testi letterari di epoca pre-moderna. Tutto ciò sul fondamento della radicale alterità e, contemporaneamente, della sorprendente modernità della letteratura medievale. Tali obiettivi formativi sono coerenti con gli obiettivi formativi generali del Corso di Studio in quanto collaborano a formare dei laureati magistrali con ampie e approfondite conoscenze e competenze in ambito storico-letterario e critico-letterario. In particolare, le lezioni introduttive del corso hanno l'obiettivo di illustrare il concetto stesso di letteratura che caratterizza il mondo medievale, con la peculiare natura del testo manoscritto, dell'autore e del rapporto fra autore e pubblico. Il corso si sviluppa poi presentando alcuni autori (Geoffrey Chaucer in primis), generi e testi della letteratura inglese medievale mediante una selezione (solitamente tematica) di testi rappresentativi, il tutto inquadrato in una presentazione della tradizione letteraria dei secoli XII-XV. Infine, l'attenzione si focalizza sulla componente monografica del corso, che affronta in modo approfondito un tema o un testo rilevante nella produzione letteraria del medioevo inglese.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione: conoscenza della produzione letteraria del medioevo inglese; conoscenza delle caratteristiche peculiari del testo letterario medievale; comprensione del rapporto evolutivo tra la letteratura medievale e quella post-medievale. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: capacità di leggere, tradurre, e interpretare criticamente testi letterari del medioevo inglese; capacità di cogliere le implicazioni storiche, sociali e culturali dei testi letterari; accresciuta consapevolezza circa la natura del fatto letterario.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
METODI DIDATTICI: Le lezioni si svolgeranno su Microsoft Teams in modalità sincrona, negli orari stabiliti, e saranno registrate e consultabili sulla piattaforma stessa in modalità asincrona. Le informazioni su come accedere alle lezioni su Teams e le altre istruzioni sulla didattica saranno caricate sul sito ARIEL del corso: si raccomanda di consultarlo regolarmente. Nel caso in cui, tenuto conto dell'evoluzione dell'epidemia e del rispetto delle pertinenti normative, dovesse essere possibile svolgere attività in presenza in aula, gli studenti ne saranno prontamente informati tramite ARIEL. In ogni caso le lezioni saranno registrate e consultabili online. Il corso alternerà tecniche didattiche differenti: lezioni frontali, analisi di documenti linguistici e interazioni tra studenti e docente.
PROGRAMMA E MATERIALE DI RIFERIMENTO: Il programma del corso è quello indicato nella specifica sezione di questo modulo. Il contenuto delle singole lezioni potrebbe essere modificato in funzione dei metodi didattici sopra descritti. I materiali di riferimento sono invariati.
MODALITA' DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO E CRITERI DI VALUTAZIONE: anche per questo vedi le sezioni pertinenti del modulo.
Programma
Il corso si intitola "Zoomorphic symbolism: Animals as characters and motifs in Middle English literature" e intende affrontare le caratteristiche peculiari della letteratura inglese medievale analizzando una serie di testi che si focalizzano sulla rappresentazione letteraria degli animali e del mondo animale: innanzitutto, "The Nun's Priest's Tale" di Geoffrey Chaucer, esempio raffinato di favola animalesca; poi, brani rilevanti da varie opera letterarie che esemplificano diversi generi e tipologie testuali.
Gli studenti possono sostenere l'esame per 6 o 9 crediti. Gli studenti che intendono sostenere l'esame da 9 crediti dovranno anche fare una breve ricerca su un argomento, un testo o un autore connessi al corso, da concordare con il prof. Iamartino. I risultati della ricerca (da sintetizzare in 3 o 4 pagine formato A4 o in una dozzina di slides di una presentazione powerpoint) verranno discussi durante l'esame.
Il programma è valido fino al luglio 2022.
Prerequisiti
Il corso, che si tiene totalmente in lingua inglese, i materiali e la bibliografia d'esame presuppongono delle solide competenze linguistiche (livello B2+/C1 QCER). Inoltre, si presuppone che gli studenti abbiano buone conoscenze del canone letterario inglese; utili, ma non indispensabili per la frequenza del corso, conoscenze di storia della lingua inglese.
Metodi didattici
Il corso adotta i seguenti metodi didattici: lezioni frontali (con ampio spazio per la discussione e l'interazione); una scelta di testi letterari verranno letti ad alta voce, tradotti in inglese moderno, e commentati dal punto di vista letterario, stilistico e storico-culturale.
Materiale di riferimento
1) J.A. Burrow, Medieval Writers and their Work. Middle English Literature 1100-1500, 2nd edn, OUP, Oxford 2008 (testo obbligatorio);
2) Per meglio contestualizzare i brani dai testi letterari in programma, si può fare riferimento alle storie della letteratura inglese medievale che si trovano nella biblioteca di anglistica. Sebbene qualunque manuale offra i dati fondamentali, Albert C. Baugh, 'The Middle English Period', in A Literary History of England, ed. by A.C. Baugh, Routledge & Kegan Paul, London 1967, vol.1 è un testo ancora prezioso e molto chiaro; più aggiornato e molto più ricco è David Wallace (ed.), The Cambridge History of Medieval English Literature, CUP, Cambridge 1999;
3) J.A. Burrow & T. Turville-Petre, A book of Middle English, 3rd edn, Wiley-Blackwell, Oxford 2004 può essere utile perché i testi contenuti in questa antologia hanno ottime introduzioni e note di commento;
4) gli handout e le presentazioni in powerpoint del Prof. Iamartino (pure disponibili sul sito ARIEL del corso);
5) i propri appunti.
6) ulteriore material critico verrà reso disponibile durante le lezioni.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in un colloquio individuale, che prevede domande poste dal docente, interazioni tra docente e studente e l'analisi e commento di uno o più brani in programma. Il colloquio ha durata variabile a seconda che lo studente sostenga l'esame per 6 o 9 crediti (solitamente 15-20 minuti), e si svolge in inglese o in italiano a scelta dello studente. L'esame si svolgerà online attraverso la piattaforma Microsoft Teams o in una stanza del Dipartimento, a seconda delle indicazioni dell'Ateneo in quel periodo.
Il colloquio mira a verificare la conoscenza dei fatti e dei fenomeni letterari oggetto del corso; la capacità di contestualizzare e commentare i testi letterari, la precisione nell'uso della terminologia specifica, la capacità di inquadrare i testi analizzati nella storia letteraria e nel genere letterario di pertinenza. Il voto finale è espresso in trentesimi, e lo studente ha facoltà di rifiutarlo (in tal caso verrà verbalizzato come "ritirato").
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente. Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Data l'emergenza virus e secondo le indicazioni d'Ateneo, il ricevimento in presenza è sospeso. Gli studenti possono contattarmi per email, eventualmente concorderemo appuntamenti telefonici o via skype o teams.
S.Alessandro, Anglistica;