Lingua cinese ii

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-OR/21
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso mira a consolidare le conoscenze della lingua cinese parlata e scritta. In particolare, verranno affrontate le principali nozioni grammaticali e morfosintattiche offrendo, oltre ad articolate spiegazioni teoriche di nozioni a volte distanti dai pregressi scolastici, esemplificazioni e commenti. La fonetica, la scrittura e le competenze di ascolto e di comunicazione continueranno a essere il focus di insegnamento del docente madrelingua.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso gli studenti saranno in grado, oltre che leggere e tradurre i testi del manuale, di sostenere conversazioni articolate e complesse e di tradurre frasi dall'italiano al cinese via via più elaborate. Le competenze acquisite saranno sufficiente per poter partecipare all'esame di certificazione HSK2 (A2).
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
annuale
Le lezioni in presenza saranno sostituite da erogazione telematica dell'insegnamento sulla piattaforma Microsoft Teams in modalità sincrona, in base all'orario ufficiale del corso
Programma
Unità 1
Locativi semplici e locativi composti; termini di approssimazione; ulteriori sintagmi preposizionali; la frase complessa: subordinate temporali e congiunzioni subordinative; indicatori del futuro imminente; suffisso verbale indicante azione perfettiva.
Saranno svolte le Unità didattiche 14-17 del libro di testo Corso di lingua cinese elementare.

Unità 2
Complementi verbali di grado, di risultato, potenziale e di durata di tempo; suffissi verbali indicanti esperienza e il perdurare di uno stato.
Saranno svolte le Unità didattiche 3-8 del libro di testo Corso di lingua cinese intermedio.

Unità 3 - Guida alla lettura e alla traduzione di testi cinesi contemporanei:
Avviamento alla lettura di testi via via più complessi con analisi della costruzione sintattica.
Prerequisiti
Piena padronanza delle nozioni apprese nel corso del primo anno
Metodi didattici
La docente italiana spiegherà le parole nuove, le regole grammaticali e sintattiche; inoltre è responsabile delle traduzione dal cinese all'italiano delle conversazioni e delle letture e delle traduzioni delle frasi da italiano a cinese.
La docente madrelingua si occuperà della pronuncia e della scrittura dei caratteri cinesi, e eserciterà gli studenti nella comprensione e nell'esposizione.
Materiale di riferimento
Testi adottati:
BULFONI C. - SUN X.L., Lingua cinese corso elementare, Edizioni Unicopli, Milano, 2019
BULFONI C. - SUN X.L., Corso di lingua cinese intermedio, Edizioni Unicopli, Milano, 2018

Letture consigliate:
ABBIATI M., La lingua cinese, Cafoscarina, Venezia, 1992
ALLETON V., La grammatica del cinese, Astrolabio, Roma, 2004
ABBATI M., La scrittura cinese nei secoli, Carocci, Roma, 2012

Dizionari consigliati:
Dizionario compatto italiano-cinese e cinese-italiano e conversazioni, Zanichelli, Bologna, 2017
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova scritta per gli studenti cinesi prevede la composizione di un tema in lingua cinese.

La discussione orale per gli studenti cinesi prevede solo il colloquio con il docente italiano: al candidato sarà chiesto di cimentarsi nella traduzione in italiano delle conversazioni e letture tratte dal libro di testo Corso di lingua cinese intermedio (lez. 1-9)

Nel caso dovesse sussistere ancora la fase emergenziale, saranno prontamente specificate le tipologie di prove
L-OR/21 - LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALE - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
22 e 29 gennaio: ore 14-17; 5 febbraio: ore 10-13; 12 febbraio: ore 14-17; 19 febbraio: ore 14-17; 26 febbraio: ore 14-17
Studio 5011 - Polo di Mediazione e Intercomunicazione, Sesto San Giovanni