Lingua e letteratura ebraica

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
L-OR/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Scopo dell'insegnamento è introdurre allo studio dell'ebraico biblico attraverso l'acquisizione dell'alfabeto e di alcuni elementi base della morfologia con l'obiettivo di offrire un primo accesso guidato a testi semplici.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza dell'alfabeto e delle nozioni fondamentali della grammatica ebraica; Capacità di leggere in originale i testi illustrati a lezione e di riconoscerne le principali strutture grammaticali.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono sulla base dell'orario del primo trimestre sia in asincrono perché saranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti sulla medesima piattaforma. Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. L'esame si svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams o, laddove la regolamentazione lo consentisse, in presenza, sempre in forma orale. L'esame, in particolare, sarà volto ad accertare la conoscenza degli elementi di morfologia trattati nel primo modulo; la capacità di leggere correttamente il testo biblico nell'originale ebraico, di tradurlo e di commentare gli elementi grammaticali in programma; la capacità di una lettura critica dei saggi in programma.
Programma
Com'era desolata la città popolosa. Lettura del Libro delle Lamentazioni.
Prerequisiti
Nessuno.
Metodi didattici
Lezione frontale.
Materiale di riferimento
Unità didattica A

L'esame prevede la conoscenza dell'alfabeto ebraico e di alcuni elementi di base della morfologia (articolo, nome, preposizioni, stato costrutto, pronomi suffissi, forma base del verbo). Il materiale per lo studio dell'alfabeto e delle nozioni grammaticali richieste è scaricabile dal sito Ariel della docente.
Grammatica consigliata (ma non strettamente necessaria alla preparazione dell'esame): Jacob Weingreen, Grammatica di ebraico biblico, Milano, Glossa; Lugano Eupress FTL, 2011. In alternativa è possibile utilizzare una qualsiasi tra le molte grammatiche di ebraico biblico disponibili in commercio o nelle biblioteche.
Gli studenti dovranno inoltre leggere:
Cohn-Sherbok, Breve storia dell'Ebraismo, Il Mulino, Bologna 2001.
Anna Linda Callow, La lingua che visse due volte, Garzanti, Milano 2018.

Unità didattica B
Gli studenti dovranno leggere:
J. Alberto Soggin, Introduzione all'Antico Testamento, Paideia, Brescia 1987, capitoli 1-6.
Massimo Giuliani, La giustizia seguirai, Giuntina, Firenze 2011.
I testi in ebraico saranno disponibili sul sito Ariel della docente. Per gli studenti che vogliano comunque dotarsi del testo della Bibbia Ebraica l'edizione consigliata è la Biblia Hebraica Stuttgartensia.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame orale consistente in un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare la competenza linguistica degli studenti, i quali dovranno dimostrare di essere in grado di leggere, tradurre e commentare dal punto di vista grammaticale i testi in lingua presentati durante il corso. È prevista anche una breve discussione riguardante il tema del corso e i saggi assegnati.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-OR/08 - EBRAICO - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-OR/08 - EBRAICO - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento è su appuntamento da concordarsi scrivendo una mail all'indirizzo: alcallow@gmail.com
Sezione di glottologia e orientalistica, via Festa del Perdono 7, I piano.