Lingua italiana per stranieri i

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-FIL-LET/12
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso è rivolto ad apprendenti stranieri, con livello linguistico di partenza almeno pari al B1 del Quadro Comune Europeo dell'apprendimento delle lingue (QCE). Il corso si propone di consolidare competenze linguistiche nelle abilità di parlato/ascolto e scrittura/lettura, corrispondenti agli indicatori del QCE. Si propongono a lezione testi di natura narrativa, descrittiva e prescrittiva, la cui analisi permette di notare ed apprendere caratteristiche linguistiche e - per induzione, attraverso una osservazione metalinguistica - elementi strutturali e grammaticali della lingua italiana. I contenuti esposti a lezione vengono da poi ripresi e rafforzati durante le esercitazioni linguistiche che corredano il corso. Lo scopo è coerente con l'obiettivo del CdS di creare una figura professionale qualificata di esperto linguistico culturalmente consapevole.
Risultati apprendimento attesi
In fase di acquisizione, gli studenti sono sollecitati a padroneggiare la competenza attiva e passiva della L2, con attenzione anche ad alcuni esempi di lingue speciali. Al termine del corso le abilità di scritto/parlato, lettura/ascolto saranno potenziate in modo da consentire un livello di interazione linguistica intermedio. L'esame finale consisterà in una prova scritta e in una prova orale, entrambe mirate ad accertare l'acquisizione dei contenuti messi a programma e le competenze scritte e parlate degli studenti, verificando che lo studente abbia raggiunto lo scopo dell'insegnamento, che è quello, coerente con l'obiettivo del Corso di Studi, di creare una figura professionale con qualificate competenze di esperto linguistico culturalmente consapevole.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
annuale
L-FIL-LET/12 - LINGUISTICA ITALIANA - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento si svolge su Teams il mercoledì alle 18. Per partecipare basta iscriversi alla classe npmbcyr (senza appuntamento) e connettersi a partire dall'orario fissato. Il docente si occupa dei soli stage COSP.
Polo di Sesto San Giovanni, studio 1048.