Meccanizzazione dei processi agricoli

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
AGR/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Conoscere i concetti tecnico-economici e i criteri per la scelta delle macchine agricole e degli impianti aziendali. Saper applicare le metodologie di dimensionamento delle catene di meccanizzazione ottimali per le specifiche esigenze produttive e logistiche dell'azienda agraria.
Conoscere gli aspetti tecnologici e le caratteristiche operative dei sistemi avanzati per la gestione di precisione dei processi meccanizzati in agricoltura.
Risultati apprendimento attesi
Sapere progettare un adeguato parco macchine per l'azienda agricola, utilizzando i criteri tecnici ed economici necessari all'ottimizzazione delle scelte.
Saper valutare il ruolo delle innovazioni e saper scegliere i sistemi avanzati per l'agricoltura di precisione conoscendone limiti e i vantaggi operativi.
Valutare la funzionalità tecnica dei diversi componenti di un sistema informativo aziendale in agricoltura; conoscere e utilizzare in maniera critica i sistemi di posizionamento, i sensori e le soluzioni automatiche nelle operazioni colturali meccanizzate.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
annuale
Programma e materiale di riferimento - Il programma dell'insegnamento e il materiale didattico di riferimento rimangono invariati

Metodi di insegnamento - Le lezioni si svolgeranno quasi esclusivamente a distanza in sincrono sulla piattaforma Teams. Le registrazioni delle lezioni saranno disponibili per fruizioni in asincrono sulla piattaforma ai link pubblicati in Ariel.
Sono previsti diversi alcuni in presenza in aula (vedi orario ufficiale delle lezioni) per l'introduzione ai contenuti, chiarimenti e discussione degli argomenti trattati. La partecipazione in aula dovrà essere prenotata tramite l'app LezioniUnimi.
Eventuali modifiche saranno tempestivamente segnalate nel sito Ariel dell'insegnamento

Verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione - La prova d'esame rimane invariata, eccetto per la modalità di svolgimento a distanza (exam.net e MS-Teams). Le istruzioni di svolgimento si trovano nel sito Ariel dell'insegnamento
Programma
Unità didattica - Meccanizzazione aziendale

Impostazione della meccanizzazione aziendale.
Tempi e capacità di lavoro delle macchine. Tecniche colturali e periodi utili per le operazioni
Scelta e dimensionamento delle macchine operatrici
Criteri per la scelta operativa. Indici di utilizzazione oraria e della capacità di lavoro. Tempestività e superfici dominabili
Larghezza di lavoro e richiesta di potenza. Dimensionamento di catene di meccanizzazione e dei cantieri di trasporto delle produzioni
Scelta e dimensionamento dei trattori aziendali
Dimensionamento in rapporto alle operatrici e scelta operativa del trattore. Carico e distribuzione di potenza aziendale.
Indici di utilizzazione oraria e di potenza
Costi di meccanizzazione
Valutazione dei costi d'esercizio delle macchine agricole. Costi fissi e variabili. Costo operativo aziendale. Analisi di alternative tecniche. Mezzo proprio o conto terzi
Principali impianti aziendali
Essiccazione dei prodotti: il processo, stima del carico, dimensionamento e consumi, tipologie di impianto e criteri di scelta. Refrigerazione dei prodotti: ciclo frigorifero, componenti impiantistiche, dimensionamento e stima dei consumi

Unità didattica - Tecnologie avanzate per l'agricoltura

I sistemi informativi aziendali e cenni di informatica gestionale.
L'Agricoltura di Precisione. Definizioni e importanza della meccanizzazione agricola.
I sistemi di posizionamento satellitari GNSS: descrizione, principi di funzionamento, scelta dei ricevitori GNSS, le tecniche di correzione differenziale (real-time e post processing). I metodi per la trasmissione della correzione differenziale real-time. Le costellazioni pubbliche (SBAS) e private per la correzione differenziale. L'uso critico dei sistemi GNSS in Agricoltura di Precisione.
I sistemi per la guida assistita ed automatica di mezzi agricoli. Principi di funzionamento, analisi prestazionali e criteri di scelta in funzione dell'accuratezza di posizionamento richiesta.
I sistemi per la mappatura delle produzioni. Principi di funzionamento, i sensori utilizzati, la creazione delle mappe di resa. Esempi di mappe di resa delle principali colture.
Compatibilità nell'interscambio dei dati tra macchine agricole motrici ed operatrici e descrizione dei principali protocolli di comunicazione (CANbus e ISObus).
La distribuzione a rateo variabile. Le macchine coinvolte, i sensori e gli attuatori utilizzati, la logica del sistema.
Prerequisiti
Conoscenza dei processi produttivi in agricoltura e delle principali macchine utilizzate
Metodi didattici
Le lezioni frontali sono accompagnate da numerose esercitazioni quantitative sui concetti teorici presentati e da alcune simulazioni informatiche e da visite tecniche
Materiale di riferimento
I materiali utilizzati a lezione e riferimenti a ulteriore documentazione di approfondimento sono disponibili al sito ariel del corso:
https://robertimaz.ariel.ctu.unimi.it
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in una prova scritta composta da applicazioni tecnico-quantitative dei concetti teorici illustrati a lezione e in un colloquio orale di verifica delle conoscenze raggiunte.
Verranno valutati il livello di conoscenze dimostrato, la proprietà comunicativa e la capacità di effettuare collegamenti interdisciplinari
Moduli o unità didattiche
Meccanizzazione aziendale
AGR/09 - MECCANICA AGRARIA - CFU: 4
Lezioni: 32 ore
Docente: Oberti Roberto

Tecnologie avanzate per l'agricoltura
AGR/09 - MECCANICA AGRARIA - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Calcante Aldo

Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Area di Ingegneria Agraria
Ricevimento:
su appuntamento
via Celoria 2 - Edificio 10: Ingegneria Agraria