Medicina legale e principi di deontologia

A.A. 2020/2021
1
Crediti massimi
10
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Scopo dell'insegnamento e' che i partecipanti comprendano i fondamenti del diritto, della deontologia, della medicina legale sociale e delle legislazioni di interesse sanitario, al fine di acquisire conoscenze critiche in relazione all'inquadramento giuridico/deontologico della figura di esercente una professione sanitaria, anche in relazione alle forme di attività obbligatorie nei confronti dell'autorità sanitaria e giudiziaria.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente conoscerà:
- la medicina legale e sociale nei suoi rapporti con l'ordinamento e l'organizzazione sanitaria;
- l'inquadramento generale del diritto penale e civile e del codice deontologico;
- gli aspetti giudiziari e deontologici correlati ai diritti e doveri individuali (capacità giuridica, capacità civile, imputabilità);
- l'inquadramento giuridico e deontologico della professione di dietista;
- le forme di attività medico legale di interesse sanitario (cartella clinica, certificato, flusso informativo obbligatorio sanitario e giudiziario: denunce obbligatorie, referto e denuncia di reato);
- gli aspetti deontologici e giuridici che regolano il rapporto tra il sanitario ed il paziente (informazione e consenso alla prestazione sanitaria, segreto professionale);
- i principali aspetti di responsabilità professionale sanitaria penale, civile, amministrativa e deontologica
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
- CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente/i
Ricevimento:
Previo appuntamento da concordare via e-mail