Metodologie dell'educazione professionale 3

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
120
Ore totali
SSD
MED/48
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivo formativo dell'insegnamento è quello di sviluppare conoscenze relative
· alla costruzione, mantenimento e verifica di un setting educativo
· alla progettazione, gestione, valutazione, documentazione della prassi educativa in un contesto multiprofessionale
· alla differenziazione delle prassi educative in rapporto alle risorse presenti e alle diverse tipologie di utenza e di servizio
· allo sviluppo di azioni di accompagnamento e orientamento educativo e riabilitativo in un contesto di recupero della vita quotidiana
· all'analisi e comprensione del contesto, del servizio e dei bisogni ai quali risponde, all'interno del territorio
· alla scelta ed utilizzo di strumenti e materiali quali mediatori della relazione educativa adeguati alla prevenzione primaria, secondaria, terziaria
· alla gestione e conduzione in modo finalizzato di relazioni, gruppi formali, gruppi informali in contesti diversificati
· alle basi teoriche e metodologiche relative alla gestione di colloqui professionali
· alle possibilità di facilitazione nella costruzione del lavoro di gruppo
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà essere in grado di:
· costruire, mantenere e verificare un setting educativo
· progettare, gestire, valutare, documentare la prassi educativa in un contesto multiprofessionale
· differenziare le prassi educative in rapporto alle risorse presenti e alle diverse tipologie di utenza e di servizio
· sviluppare azioni di accompagnamento e orientamento educativo e riabilitativo in un contesto di recupero della vita quotidiana
· analizzare e comprendere il contesto, il servizio e i bisogni ai quali risponde, all'interno del territorio
· scegliere e utilizzare strumenti e materiali quali mediatori della relazione educativa adeguati alla prevenzione primaria, secondaria, terziaria
· gestire e condurre in modo finalizzato relazioni, gruppi formali, gruppi informali in contesti diversificati
· adottare azioni per facilitare la costruzione del lavoro di gruppo
Dovrà inoltre conoscere le basi teoriche e metodologiche relative alla gestione di colloqui professionali
Programma e organizzazione didattica

Sezione: Bosisio Parini

Responsabile
Le lezioni si terranno in presenza e/o in modalità sincrona su piattaforma dedicata, registrate e lasciate a disposizione degli studenti.
Prerequisiti
Non sono previsti prerequisiti.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame Scritto e Orale
Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
Programma
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: SVILUPPO DI ABILITA' SOCIALI: LA CONDUZIONE DEL GRUPPO E IL LAVORO DI EQUIPE - MED/48
Definizione di gruppo
Processi relazionali e comunicativi nel gruppo
Gruppo e gruppo di lavoro
Processi decisionali e gestione delle dinamiche per un'attività collaborativa
Tecniche e strumenti per la conduzione di gruppi
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: PREPARAZIONE ALLA PROVA PRATICA - MED/48
Durante le lezioni verranno proposte esercitazioni su casi complessi e multiproblematici riconducibili ai diversi servizi socio sanitari e riabilitativi e ai contesti educativi territoriali, rintracciabili nell'esperienza di tirocinio e lavorativa.
E' richiesto allo studente, dopo un'attenta analisi della domanda e/o del bisogno, di evidenziare i possibili percorsi di presa in carico, attraverso la costruzione dell'intervento in equipe multi-professionali, valorizzando le risorse delle reti formali e informali.
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: LA SCRITTURA NEL LAVORO EDUCATIVO - MED/48
Durante le lezioni saranno affrontati i seguenti argomenti:
Parte I^ Metodologia della ricerca
1. Come richiamare le idee e/o mettere a fuoco l'argomento della tesi,
2. Struttura e modalità di ricerca nella banca dati PubMed e PsychInfo,
3. Google e Google Scholar: impostazioni personali,
4. Explora e la ricerca su tutto il posseduto elettronico e cartaceo del Sistema Bibliotecario di Ateneo dell'Università degli Studi di Milano (SBA di UniMI),
5. Accesso e utilizzo dei cataloghi elettronici di libri e riviste (Catalogo di Ateneo di UniMI e nazionali quali SBN e ACNP),
6. Accesso alle riviste scientifiche online e download degli articoli (con particolare attenzione alle risorse della Biblioteca Digitale di UniMI),
7. Citazioni e descrizioni bibliografiche (Inserimento in automatico con il programma Word di Microsoft secondo Harvard Style).

Parte II^ Elaborato Finale
1. organizzazione della ricerca (scelta del tema, ricerca bibliografica preliminare/definitiva, suggerimenti per la schedatura del materiale),
2. aspetti di metodo relativi al contenuto (tesi compilativa o sperimentale, articolazione interna e struttura IMRaD, citazioni nel testo e bibliografia finale secondo Harvard Style),
3. generare il sommario automatico con Word di Microsoft,
4. suggerimenti per la presentazione in PowerPoint e la stesura dell'abstract strutturato (IMRaD) .
Metodi didattici
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: SVILUPPO DI ABILITA' SOCIALI: LA CONDUZIONE DEL GRUPPO E IL LAVORO DI EQUIPE - MED/48
La metodologia didattica è di tipo attivo e prevede il contributo e il coinvolgimento dei corsisti con esercitazioni, simulazioni e lavori di gruppo.
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: PREPARAZIONE ALLA PROVA PRATICA - MED/48
L'insegnamento viene erogato attraverso esercitazioni individuali, poi corrette dal docente, i cui contenuti vengono ripresi in lezioni frontali.
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: LA SCRITTURA NEL LAVORO EDUCATIVO - MED/48
Lezioni frontali
Esercitazioni a computer
Materiale di riferimento
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: SVILUPPO DI ABILITA' SOCIALI: LA CONDUZIONE DEL GRUPPO E IL LAVORO DI EQUIPE - MED/48
Materiale presentato a Lezione
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: PREPARAZIONE ALLA PROVA PRATICA - MED/48
Materiale distribuito dal docente.
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: LA SCRITTURA NEL LAVORO EDUCATIVO - MED/48
American Psychological Association, 2015. Quick Reference Guide: PsycINFO on OvidSP. [Online]
Available at: https://www.apa.org/pubs/databases/training/search-guides [09/10/2019].
Gualdo, R., Raffaelli, L. & Telve, S., 2014. Scrivere all'università. Pianificare e realizzare testi efficaci. Roma: Carocci.
U.S. National Library of Medicine, 2019. PubMed Help [Internet]. [Online]
Available at: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK3827/#pubmedhelp.Searching_PubMed
[09/10 2019].
Sistema Bibliotecario di Ateneo di UniMI, 2018. Non sai trovare un articolo?, Tutorial per trovare un articolo in formato elettronico nella Biblioteca Digitale. [Online]
Available at: https://sites.unimi.it/biblioscpol/corso/TutorialEJ.html [09/10/2019].
Sistema Bibliotecario di Ateno di UniMI, 2018. Tutorial OPAC Sistema bibliotecario di Ateneo di UniMI. [Online]
Available at: http://www.sba.unimi.it/files/Tutorial_Opac.swf [09/10/2019].
U.S. National Library of Medicine, 2019. PubMed. Instructional Materials for Trainers. [Online]
Available at: https://learn.nlm.nih.gov/documentation/training-packets/T0022014P/ [09/10/2019].
Vellone, E. & Piredda, M., 2008 . La ricerca bibliografica. Strumenti e metodi per trovare e utilizzare la letteratura sanitaria. Milano: McGrawHil.
Laboratori professionali (Altre attività)
Programma
AREE DI INTERVENTO: IL LAVORO EDUCATIVO CON LE DIPENDENZE - ALTRE ATTIVITA'
Tossicomania, un inquadramento generale del fenomeno: tra aspetti medici e sociali
Storia della tossicodipendenza nella normativa Italia. La rete dei servizi.
Tossicomania e malattia mentale. Analogie e somiglianze tra passato e presente
Quello che sta sotto alla tossicomania chi è il tossicomane?
Il lavoro educativo nelle dipendenze. Focus sull'educatore in comunità.
Prevenire il disagio nell'epoca dell'evaporazione del padre
Il gioco d'azzardo in Italia. Una montagna di denaro

AREE DI INTERVENTO: LA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA - ALTRE ATTIVITA'
Un linguaggio comune in salute mentale
La Riabilitazione psichiatrica, breve storia, definizione, aspetti teorici
Le politiche e i servizi di salute mentale in Regione Lombardia
Progettare percorsi educativi e riabilitativi nei servizi residenziali e semiresidenziali
Progettare percorsi di inclusione sociale, lavorativa e abitativa
Nuovi bisogni e nuove domande educative in Neuropsichiatria Infantile e dell'Adolescenza
Testimonianze dirette di utenti dei servizi di Salute Mentale.
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: STRUMENTI DELLA RICERCA QUALITATIVA E RICERCA DI INTERVENTO - ALTRE ATTIVITA'
La ricerca in ambito sociale: elementi metodologici di base
Strumenti della ricerca qualitativa e ricerca intervento: significato e collegamenti con il lavoro educativo
Ricerca azione ed osservazione sociale
La narrazione nella ricerca sociale
Strumenti della ricerca qualitativa: l'uso delle immagini
Strumenti della ricerca qualitativa: l'intervista
Strumenti della ricerca qualitativa: il focus group
Il processo di analisi
Valutazione strumenti impostati per la tesi
Metodi didattici
AREE DI INTERVENTO: IL LAVORO EDUCATIVO CON LE DIPENDENZE
Lezioni frontali con momenti di discussione in plenaria.
Vengono utilizzate slides durante il corso delle lezioni.
Vengono messi a disposizione degli studenti griglie e modulistica per approfondimento della materia.
Viene fornita ad inizio corso bibliografia suddivisa in essenziale e di approfondimento.
Tutto il materiale (slide, griglie, modulistica, bibliografia) è presente sulla piattaforma Aries
AREE DI INTERVENTO: LA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA
Lezioni frontali
esercitazioni
contributi di testimonianze dirette di operatori e pazienti.
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: STRUMENTI DELLA RICERCA QUALITATIVA E RICERCA DI INTERVENTO
Nelle lezioni si alterneranno presentazioni frontali ad esercitazioni e lavori di gruppo; alcune prassi di ricerca saranno sperimentate dagli studenti durante il percorso.
Materiale di riferimento
AREE DI INTERVENTO: IL LAVORO EDUCATIVO CON LE DIPENDENZE - ALTRE ATTIVITA'
Bibliografia essenziale
Appunti e slide del corso
(a cura di) Angelo Villa e Luca Ciusani, Il vizio di morire, Milano Nimesis
Testi integrativi:
S. Freud, Al di là del principio di piacere, in Opere, vol. IX, Torino, Bollati Boringhieri, passim
S.Freud, Analisi terminabile e interminabile, ibid,, vol. XI, passim
E. Malizia, Le droghe, Milano, Newton
M. Recalcati, Il vuoto e il resto, Milano, CUEM
(a cura di) F. Giglio, Divertiti! Imperativo presente. Milano, Franco Angeli
M. Coletti, L. Grosso, La comunità terapeutica per persone tossicodipendenti, Torino, Edizioni gruppo Abele
H. Marangon, La stagione degli dei, Milano, Raffaello Cortina Editore.
J. Lacan, Una questione preliminare per ogni possibile trattamento della psicosi, in Opere vol. II, Torino Einaudi
J. Lacan, la direzione della cura e i principi del suo potere, ibid.

AREE DI INTERVENTO: LA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA - ALTRE ATTIVITA'
Piano Regionale di salute Mentale Regione Lombardia
La riabilitazione Psichiatrica - di R. Libermann (a cura di) Raffaello Cortina Editore
La fine dell'intrattenimento - Manuale di Riabilitazione Psichiatrica di Saraceno B. - Etas -
Il core competence dell'Educatore Professionale - Linee di indirizzo per la formazione AAVV ed. Unicopli
TECNICHE E STRUMENTI DEL LAVORO EDUCATIVO: STRUMENTI DELLA RICERCA QUALITATIVA E RICERCA DI INTERVENTO - ALTRE ATTIVITA'
Testi consigliati
· Amaturo E. - Metodologia della ricerca sociale - Utet, Torino, 2012
· Bezzi C. - Domanda e ti sarà risposto - Angeli, Milano, 2015
· Bichi R. - La conduzione delle interviste nella ricerca sociale - Carocci, Roma, 2010
· Ciucci F. - L'intervista nella valutazione e nella ricerca sociale - Angeli, Milano, 2012
· Trinchero R. - Manuale di ricerca educativa - Angeli, Milano, 2002

Durante le lezioni saranno indicati anche articoli scientifici di approfondimento.
Moduli o unità didattiche
Laboratori professionali (Altre attività)
- CFU: 3
Laboratori: 45 ore

Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 5
Esercitazioni: 75 ore

Sezione: Don Gnocchi

Responsabile
Moduli o unità didattiche
Laboratori professionali (Altre attività)
- CFU: 3
Laboratori: 45 ore

Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 5
Esercitazioni: 75 ore

Docente/i
Ricevimento:
Padiglione 6°, sezione Medea Corso Educazione Professionale
Ricevimento:
Su appuntamento richiesto via e-mail
Ricevimento:
Da concordare per mail
Centro Avanzato di Diagnostica e Terapia Riabilitativa, S. Maria Nascente, Fondazione Don Carlo Gnocchi. Via Capecelatro 66 (piano -1)
Ricevimento:
IRCCS Medea - La Nostra Famiglia / Bosisio Parini