Microbiologia generale e ambientale

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
AGR/16
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivo del corso è quello di fornire conoscenze di base su citologia e metabolismo dei microrganismi, unitamente alle metodiche di indagine microbiologica. Tali informazioni sono applicate alla comprensione dei processi microbici coinvolti nei processi di decontaminazione ambientale, depurazione delle acque, trasformazione delle biomasse e di interazione con le piante.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisisce conoscenze su struttura e fisiologia della cellula microbica, apprende le principali tecniche di indagine microbiologica, comprende l'importanza dei microrganismi nei servizi eco-sistemici.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Le lezioni frontali saranno erogate da remoto sulla piattaforma Microsoft Teams. Il codice di accesso alla classe è presente sul sito Ariel del corso.
Le esercitazioni pratiche saranno svolte presso i laboratori didattici della sede di via Mangiagalli 25, primo piano. Verrà garantito il distanziamento sanitario richiesto. Nel caso fosse necessario, gli studenti potranno assistere alle esercitazioni da remoto sulla piattaforma Microsoft Teams.
Le uscite didattiche saranno condotte in ottemperanza alle regole di distanziamento sanitario.
Gli esami orali saranno condotti da remoto sulla piattaforma Microsoft Teams. Il codice di accesso è presente sul sito Ariel del corso.
Programma
Le relazioni evolutive tra gli organismi viventi. Caratteristiche generali dei microrganismi procarioti ed eucarioti. Morfologia e citologia dei microrganismi procarioti. Batteri sporigeni. Tecniche di microscopia per l'osservazione e lo studio dei microrganismi. Principi e metodi della tassonomia microbica: i principali gruppi di procarioti. Nutrizione microbica. Crescita microbica. Influenza dei fattori ambientali sulla crescita. Tecniche di coltivazione dei microrganismi: concetto di sterilità, metodi di sterilizzazione, terreni colturali, colture pure e miste. Valutazione e controllo della crescita microbica. Metabolismo microbico: respirazione aerobica ed anaerobica, fermentazione e fotosintesi. Regolazione del metabolismo. Genetica dei microrganismi. Trasferimento genico verticale ed orizzontale. Attività microbiche e processi ambientali: depurazione delle acque reflue, biodegradazione di composti organici recalcitranti. Compostaggio. Fissazione biologica dell'azoto. 
Argomenti delle esercitazioni di laboratorio: tecniche di lavoro in sterilità, preparazione di terreni colturali, utilizzo del microscopio ottico, metodi di conta microbica, caratterizzazione di ceppi batterici.
Prerequisiti
Buone conoscenze di base di biologia, chimica e biochimica.
Metodi didattici
Lezioni frontali. Esercitazioni di laboratorio. Uscite didattiche.
Materiale di riferimento
Appunti delle lezioni, dispense e filmati presenti sul Sito Ariel dell'insegnamento.
Dispense delle esercitazioni distribuite in laboratorio (solo per studenti frequentanti).
Libri di testo:
-B. Biavati e C. Sorlini. Microbiologia Generale e Agraria. Volume unico. 2012. Casa Editrice Ambrosiana.
-M.T. Madigan, J.M. Martinko, K.S. Bender, D.H. Buckley, D.A. Stahl. Brock - Biologia dei microrganismi. Volume unico. 2016, XIV edizione. Ed. Pearson.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Le modalità di verifica consistono in una prova orale. Una prova scritta in itinere viene proposta a metà dell'insegnamento agli studenti frequentanti ed è composta da un test a risposta chiusa (10 domande) e da 2 domande a risposta aperta. Successivamente lo studente, partendo dai contenuti della prova scritta, svolge l'esame orale sui restanti argomenti trattati nell'insegnamento. L'esito della prova scritta ha validità fino all'inizio dell'anno accademico successivo.
Le prove mirano ad accertare le conoscenze dello studente riguardo gli argomenti di microbiologia generale e metabolismo microbico coinvolti nei processi agro-ambientali.
Il voto complessivo viene espresso in trentesimi, mediando il voto della prova orale con l'eventuale votazione ottenuta nella prova intermedia. La presentazione di una relazione scritta riguardante gli argomenti svolti a esercitazione da adito ad un punteggio aggiuntivo (compreso tra 1 e 3 punti espresso in trentesimi).
AGR/16 - MICROBIOLOGIA AGRARIA - CFU: 6
Laboratori: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Docente: Cavalca Lucia
Docente/i
Ricevimento:
Previo appuntamento
DEFENS-Microbiologia Ambientale, 3° piano, via Mangiagalli 25