Programmazione organizzazione e controllo nelle aziende sanitarie

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
SECS-P/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le nozioni per:
- Comprendere i sistemi di programmazione e controllo dei risultati nell'ambito dei processi di funzionamento delle aziende sanitarie sia in ambito pubblico che privato/privato accreditato;
- comprendere le relazioni tra i sistemi di programmazione e controllo ed i concetti di efficacia, efficienza ed economicità dell'azienda sanitaria sia in ambito pubblico che privato/privato accreditato;
- acquisire criteri mediante i quali leggere gli assetti organizzativi delle aziende sanitarie pubbliche, private/private accreditate, e le politiche adottate delle aziende sanitarie pubbliche e private/private accreditate in tema di risorse umane;
- conoscere la normativa (nazionale e regionale) in merito alla gestione dei posti letto e attività ambulatoriali, sia in termini di accreditamento che di tariffazione;
- conoscere la normativa contrattuale e comprendere la necessità di utilizzare strumenti adeguati al monitoraggio delle risorse assegnate;
- conoscere la normativa che regola la tenuta e gestione della documentazione sanitaria clinica e specifica per area professionale;
- comprendere l'interconnessione con altri processi e/o strutture/servizi per la promozione di processi efficienti;
- comprendere i criteri che sottendono al processo e gli strumenti utili alla gestione delle risorse umane;
- comprendere la modalità di gestione del budget di struttura;
- comprendere le modalità di programmazione e monitoraggio delle prestazioni erogate;
- definire il concetto di organizzazione sanitaria e gli ambiti di intervento dei professionisti sanitari della riabilitazione;
- definire il concetto di Governo Clinico (GC) e la sua evoluzione nei contesti sanitari/normativi più recenti;
- identificare gli strumenti di applicazione del GC e la loro applicazione in area sanitaria;
- analizzare il ruolo del Dirigente delle Professioni Sanitarie (DPS) nei contesti organizzativi più recenti;
- valutare criticamente il ruolo del DPS nell'applicazione degli strumenti di GC;
- definire un Sistema di Gestione della Qualità Aziendale (SGQ) e le caratteristiche dell'apparato documentale;
- identificare i principali strumenti disponibili per la programmazione/verifica/monitoraggio da parte del management in area sanitaria.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà essere in grado di:
- comprendere il significato dei sistemi di programmazione e controllo e i risultati nell'ambito dei processi di funzionamento delle Aziende sanitarie;
- comprendere i sistemi e gli strumenti di programmazione e controllo rispetto alle finalità istituzionali e gestionali dell'Azienda sanitaria;
- comprendere le relazioni tra i sistemi di programmazione e controllo ed i concetti di efficacia, efficienza ed economicità dell'Azienda sanitaria;
- saper leggere gli assetti organizzativi delle Aziende sanitarie e le politiche adottate in tema di risorse umane
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
SECS-P/10 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente: Lega Federico
Docente/i
Ricevimento:
Settimanale su appuntamento - scrivere a federico.lega@unimi.it o telefonare al 0250315111
Dipartimento Scienze Biomediche per la Salute - Via Pascal 36