Protezione delle piante

A.A. 2020/2021
10
Crediti massimi
96
Ore totali
SSD
AGR/11 AGR/12
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivo principale del corso è fornire agli studenti nozioni per riconoscere le principali malattie delle piante causate da funghi batteri e virus, oltre a saper riconoscere i principali danni effettuati dagli insettifitofagi. Inoltre ulteriore scopo dell'insegnamento è fornire allo studente conoscenze per affrontare in modo critico il contenimento di fitopatogenie insetti, con particolare riferimento all'utilizzo di metodi innovativi.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente, attraverso le lezioni frontali e le esercitazioni condotte sia in aula che in laboratorio, sarà in grado conoscere le principali fitopatie e i loro agenti eziologici, i principali danni effettuati dagli insetti fitofagi, le caratteristiche degli Ordini a cui appartengono, nonché le principali metodologie per il loro contenimento. Lo studente inoltre con le conoscenze apprese sarà in grado di riconoscere e affrontare anche malattie non trattate durante il corso e i danni imputabili all'azione degli insetti. Lo strumento attraverso cui lo studente dimostrerà il raggiungimento dei risultati è una prova orale che lo metterà nelle condizioni di comunicare quanto appreso.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni

Metodi didattici
Le lezioni pari a 3 CFU per ciascuno dei moduli (Entomologia e Patologia) si terranno sulla piattaforma Microsoft teams in sincrono sulla base dell'orario del primo quadrimestre. Lezioni pari a 1CFU, per ciascun modulo, si terranno in presenza in aula: le modalità e i criteri per partecipare saranno pubblicate per tempo attraverso la piattaforma Ariel.
Le esercitazioni (pari a 1CFU per ciascun modulo) si terranno per il 50% in presenza in laboratorio didattico (o serra) opportunatamente attrezzato per l'emergenza Covid-19 e per il 50% sulla piattaforma Microsoft teams in sincrono per il modulo di Patologia e asincrono per il modulo di Entomologia. Qualora la situazione dovesse aggravarsi sia le lezioni in presenza che le esercitazioni in laboratorio saranno erogate sulla piattaforma Microsoft Teams in modalità sincrona e asincrona.

Metodi di verifica
L'esame si svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams o, laddove la regolamentazione lo consentisse, in presenza, sempre in forma orale.
L'esame, in particolare, sarà volto a:
- accertare il raggiungimento degli obiettivi in termini di conoscenza e capacità di comprensione;
- accertare la padronanza del linguaggio specifico e la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro
L'esame del modulo di Patologia consisterà in 3 domande che riguarderanno la parte generale del programma, una malattia in particolare e una domanda sulle attività di laboratorio. La durata per ciascun esame sarà di 30 minuti circa
L'esame del modulo di Entomologia consisterà in 3 domande che riguarderanno la parte generale del programma e la lotta
Programma
Docente P. Casati 4 CFU. Concetto di malattia e classificazione delle malattie sulla base di diversi criteri. Eziologia delle malattie. Batteri: caratteristiche principali, classificazione modalità di infezione, diagnosi. Virus: caratteristiche principali, classificazione modalità di infezione, diagnosi. Funghi: caratteristiche principali, classificazione modalità di infezione, diagnosi. Relazioni ospite-patogeno e meccanismi di difesa. Difesa: mezzi agronomici, chimici e biotecnologici (resistenze, piante geneticamente modificate, tecnologia CRISPR/Cas9, utilizzo di dsRNA). Esempi di malattie virali, batteriche e fungine.
1 CFU Esercitazioni in laboratorio e serra
Docente D. Lupi 4CFU. Il phylum degli Artropodi e la classe degli Insetti.
Morfologia esterna degli insetti, esoscheletro. Capo e appendici. Apparati boccali. Torace e appendici. Addome e appendici.
Sistema circolatorio. Sistema muscolare. Sistema digerente. Sistema respiratorio. Sistema escretore. Sistema nervoso e sensilli. Sistema riproduttore e riproduzione. Ghiandole a secrezione interna. Ghiandole a secrezione esterna. Sistemi di comunicazione intra e interspecifici. Semiochimici (feromoni, allomoni, kairomoni e sinomoni).
Sviluppo post-embrionale. Mimetismo. Rapporti tra insetti e altri animali: simbiosi, antagonismo, predazione e parassitizzazione.
Generalità sulla difesa. Integrated Pest Management. Soglie. Monitoraggio e dispositivi per il monitoraggio. Mezzi chimici: principali classi di insetticidi e meccanismi d'azione. Lotta microbiologica. Bacillus thuringiensis: applicazioni e modalità di azione. Spinosad.
Lotta biologica. Mezzi biotecnici di lotta. Lotta con feromoni. Tecnica del maschio sterile. Piante resistenti: antixenosi, antibiosi, tolleranza. Piante transgeniche.Caratteristiche dei principali Ordini di Insetti
1 CFU Esercitazioni in laboratorio
Prerequisiti
Conoscenze di Biologia, Zoologia, Botanica, Biochimica e Fisiologia delle Piante, Microbiologia e Genetica
Metodi didattici
Le lezioni frontali pari a 4 CFU per ciascuno dei moduli (Entomologia e Patologia) si terranno in presenza in aula secondo l'orario fornito.
Le esercitazioni (pari a 1CFU per ciascun modulo) si terranno in laboratorio didattico (o serra) opportunatamente attrezzato.
Materiale di riferimento
Oltre al materiale messo a disposizione delgi studenti sulla piattaforma ariel (pdf, videolezioni, video), si consiglia lo studio sui volumi
Lineamenti di Entomologia, 2006. P.J. Gullan, P.S. Cranston, Zanichelli, Bologna.
Gli insetti e il loro controllo, a cura di F. Pennacchio, Liguori Editore, Napoli.
G. Belli et al. - Fondamenti di Patologia Vegetale; Piccin Editore.
G.N. Agrios - Plant Pathology; Academic Press. Pubblicazioni resi disponibili in Ariel, shttps://www.eppo.int,
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si svolgerà in forma orale in presenza.
L'esame, in particolare, sarà volto a:
- accertare il raggiungimento degli obiettivi in termini di conoscenza e capacità di comprensione;
- accertare la padronanza del linguaggio specifico e la capacità di esporre gli argomenti in modo chiaro
L'esame del modulo di Patologia consisterà in 3 domande che riguarderanno la parte generale del programma, una malattia in particolare e una domanda sulle attività di laboratorio. La durata per ciascun esame sarà di 30 minuti circa
L'esame del modulo di Entomologia consisterà in 3 domande che riguarderanno la parte generale del programma e la lotta.
Moduli o unità didattiche
Entomologia
AGR/11 - ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATA - CFU: 0
AGR/12 - PATOLOGIA VEGETALE - CFU: 0
Esercitazioni di laboratorio a posto singolo: 16 ore
Lezioni: 32 ore
Docente: Lupi Daniela

Patologia vegetale
AGR/11 - ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATA - CFU: 0
AGR/12 - PATOLOGIA VEGETALE - CFU: 0
Laboratori: 16 ore
Lezioni: 32 ore
Docente: Casati Paola

Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
edificio 21070 stanza 2022
Ricevimento:
previo appuntamento via mail
DeFENS - nel mio ufficio