Pubblica amministrazione, diritti e legalità

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
IUS/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti concetti e nozioni utili per la comprensione delle attuali dinamiche organizzative e funzionali della Pubblica Amministrazione. Particolare attenzione sarà dedicata all'illustrazione dei principali concetti e principi del diritto amministrativo anche nella loro applicazione giurisprudenziale, nonché all'analisi di alcune tematiche di particolare attualità e coerenti quali l'anticorruzione e la trasparenza amministrativa.
Risultati apprendimento attesi
Acquisizione di una buona comprensione dei concetti principali del diritto amministrativo e capacità di lettura delle sentenze dei giudici amministrativi. Capacità di argomentare e proporre in modo autonomo una prima soluzione di fronte ad un ipotetico caso di contenzioso amministrativo. Buona padronanza della terminologia specialistica del diritto amministrativo anche in ambito scritto.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo trimestre
Le lezioni si terranno in didattica mista in parte su Microsoft Teams (il giorno giovedì dalle 8,30-10) e in parte i presenza (il giorno venerdì dalle 14,30 alle 18,15). Le lezioni saranno comunque registrate e disponibili sulla stessa piattaforma Teams. Il programma e il materiale non subiranno variazioni.
Programma
Il corso intende analizzare le principali novità che interessano la Pubblica Amministrazione con particolare riguardo ai profili concernenti la legalità e la prevenzione della corruzione.
Tra i principali argomenti trattati nel corso troviamo i seguenti:
Principi dell'attività amministrativa;
Attività amministrativa tra diritto pubblico e diritto privato;
Attività contrattuale e prevenzione della corruzione;
Etica e Pubblica Amministrazione;
Amministrazione condivisa.
Prerequisiti
Conoscenze di base del diritto pubblico.
Metodi didattici
Lezioni frontali, discussioni di sentenze, lavori di gruppo vertenti su casi con materiali previamente caricati su Microsoft Teams.
Materiale di riferimento
M. D'Alberti, Lezioni di diritto amministrativo, Giappichelli, 2019;
Lettura consigliata: R. Cantone, E. Carloni, Corruzione e anticorruzione, Dieci lezioni, Feltrinelli, 2018.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si svolgerà in forma orale e consiste in un'interrogazione articolata in minimo due domande finalizzata ad accertare l'effettivo conseguimento dei risultati di apprendimento attesi. Nella valutazione si tiene conto del livello di conoscenza e della capacità espositiva nonchè della padronanza del linguaggio tecnico-giuridico.
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Docenti: Flore Luisa, Musselli Lucia
Docente/i
Ricevimento:
La prof.ssa Musselli riceverà il mercoledì alle ore 13,30. La docente è anche disponibile ad appuntamenti in altri orari su MS Teams previo appuntamento via mail.
Stanza 111 Dipartimento di studi internazionali, giuridici e storico-politici (I° piano lato via Passione)