Purificazione e formulazione di farmaci biotecnologici

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
CHIM/08 CHIM/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Scopo dell'insegnamento è quello di approfondire le conoscenze riguardanti i principi ed i requisiti generali per lo sviluppo di farmaci biotecnologici, dall'isolamento e purificazione dei principi attivi alla formulazione di forme di dosaggio. Sono inoltre fornite informazioni sui saggi, compendiali e non, per il controllo di qualità delle sostanze attive e delle forme di dosaggio. Saranno, inoltre, esaminati gli aspetti normativi relativi alla produzione e alla commercializzazione dei farmaci biotecnologici.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente ha acquisito le competenze fondamentali per la progettazione di medicinali biotecnologici, sulla base delle proprietà del principio attivo e dei requisiti terapeutici. Partendo dalle principali caratteristiche chimico-fisiche delle molecole, lo studente sarà in grado di ipotizzare i metodi più appropriati per produrre, isolare e purificare in condizioni asettiche i relativi principi attivi secondo le Pratiche di Buona Fabbricazione. Grazie alle conoscenze acquisite, lo studente sarà in grado di individuare le criticità di un processo produttivo) e di proporre un'adeguata strategia di controllo nel tentativo di soddisfare i requisiti delle Agenzie regolatorie.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Moduli o unità didattiche
Formulazione di farmaci biotecnologici ed aspetti regolatori
CHIM/08 - CHIMICA FARMACEUTICA - CFU: 0
CHIM/09 - FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVO - CFU: 0
Lezioni: 32 ore
Docente: Minghetti Paola

Isolamento e purificazione di farmaci biotecnologici
CHIM/08 - CHIMICA FARMACEUTICA - CFU: 0
CHIM/09 - FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVO - CFU: 0
Lezioni: 32 ore

Docente/i
Ricevimento:
DISFARM - Via Luigi Mangiagalli 25 - 1° piano - stanza 1057
Ricevimento:
previo appuntamento
via G.Colombo 71