Rappresentazione informatica del territorio

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
AGR/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire le conoscenze metodologiche e tecniche per poter progettare, realizzare e gestire sistemi di rappresentazione del territorio strutturati mediante tecnologia GIS (Geographical Information Systems) (con particolare riguardo al campo della pianificazione fisica del territorio rurale).
Risultati apprendimento attesi
Capacità di progettazione e realizzazione di Sistemi Informativi Territoriali. Padronanza di metodologie e tecniche basate sui GIS per per l'analisi e la pianificazione fisica del territorio rurale. Capacità di utilizzo della tecnologia GIS, attraverso esrcitazioni pratiche su software specifico.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Metodi didattici
Le lezioni si terranno a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams in modalità sincrona in base all'orario stabilito. Le lezioni verranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti per la visione in modalità asincrona.
Allo studente verrà fornito il software GIS da installare sul proprio pc (s.o. windows).
Potranno essere programmate due lezioni in presenza (presentazione dell'insegnamento e organizzazione didattica a distanza, istruzioni per realizzare l'elaborato richiesto per l'esame, discussione). In ogni caso sarà possibile seguire tali lezioni online.

Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. Saranno rese disponibili le registrazioni delle lezioni e materiale supplementare in forma di video.

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione
Esame secondo le modalità previste utilizzando la piattaforma Microsoft Teams
Programma
Il programma dell'insegnamento prevede la presentazione e trattazione dei seguenti argomenti:

La conoscenza del territorio attraverso i dati territoriali e la cartografia.
Richiami di cartografia, sistemi di riferimento, proiezioni cartografiche, cartografia numerica.
Le tecnologie informatiche per la rappresentazione del territorio.
Significato di sistema informativo territoriale: componenti e funzioni.
Le componenti hardware e software. I dati di base (geografico-spaziali e descrittivi).
Struttura vettoriale e raster, georeferenziazione del dato.
Gestione delle banche dati descrittive del dato geografico (tabelle degli attributi).
Tecniche di acquisizione dei dati, digitalizzazione, creazione di basi di dati vettoriali.
Significato di topologia.
Modifiche delle basi di dati (editing).
Visualizzazione dei dati territoriali, tipi di classificazione, classificazione per categorie e per quantità.
Gestione delle legende e dei simboli.
Interrogazioni delle basi di dati, modalità di selezione dei dati (espressioni logiche e criteri spaziali).
Funzioni di restituzione dei dati territoriali, inserimento della toponomastica, carta finale (layout).
Funzioni di elaborazione e di analisi spaziale (sovrapposizione, buffer, ritaglio, generalizzazione, ecc.).
Gestione delle quote, creazione modelli digitali del terreno, realizzazione carta delle pendenze.
GIS e pianificazione territoriale, metodi parametrici per l'analisi e la pianificazione del territorio rurale.
Casi concreti di utilizzo della tecnologia GIS all'interno di procedure di analisi e pianificazione del territorio rurale e realizzazione di carte tematiche di analisi; applicazioni ad aree di studio.

Gli argomenti verranno trattati indicativamente nell'ordine sopra riportato.
Per gli studenti non frequentanti i contenuti del programma sono identici.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Metodi didattici
Sono previste lezioni comprendenti elementi di teoria, utilizzo di software GIS, esercizi , casi concreti di utilizzo della tecnologia GIS su aree di studio. La frequenza è fortemente consigliata.
Materiale di riferimento
Il materiale di riferimento sarà reso disponibile sul portale Ariel, in particolare: presentazioni, schede sintetiche relative alle funzioni GIS spiegate a lezione, eventuali altri documenti e materiali.
Il docente è a disposizione nel fornire agli studenti indicazioni su eventuale bibliografia di approfondimento.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame orale sugli argomenti trattati a lezione e discussione dell'elaborato. Per sostenere l'esame è richiesta la redazione di un elaborato, costituito da una breve relazione corredata di mappe create con GIS, riguardante l'analisi di una tematica territoriale applicata ad un'area di studio.
I parametri di valutazione comprendono: conoscenza della materia, qualità dell'elaborato e capacità di ragionamento critico sullo stesso, qualità dell'esposizione.
Voto espresso in trentesimi.
AGR/10 - COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALE - CFU: 6
Lezioni: 48 ore