Rilevamento geologico e laboratorio di terreno

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
100
Ore totali
SSD
GEO/02 GEO/03 GEO/07 GEO/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il Corso introduce lo studente ad un approccio professionale. Lo studente infatti potrà applicare le conoscenze acquisite sui principi del rilevamento geologico alla redazione di carte e di sezioni geologiche, nonché alla stesura di una relazione geologica, requisiti basilari per molti settori di lavoro in ambito geologico.
Risultati apprendimento attesi
Il Corso consentirà allo studente di acquisire conoscenze e capacità di comprensione nell'ambito del rilevamento geologico, mediante l'uso di testi specifici dedicati ai principi di base del rilevamento, con cenni ai metodi di rilevamento più avanzati, mediante l'uso di carte geologiche a varie scale.
Il Corso, mediante un modulo dedicato ad esercitazioni pratiche in aula e sul campo, istruisce sulle modalità di raccolta del dato geologico. Lo studente avrà le capacità di raccogliere i dati geologici in modo critico per poter esprimere autonomamente un giudizio sull'attendibilità del dato, anche nell'ottica di un loro utilizzo in ambito sociale (es. progetti ad uso degli Enti pubblici, etc., progetti di gestione del territorio, etc.).

La comprensione delle informazioni geologiche e del metodo di raccolta dati nell'ambito della cartografia geologica consente allo studente di comunicare, a sua volta, le nozioni ad un pubblico di specialisti e non.

Le lezioni teoriche integrate dalle esercitazioni pratiche del Corso consentono allo studente di apprendere le nozioni base della moderna cartografia geologica, necessarie per intraprendere in modo autonomo eventuali studi successivi più specialistici.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
A causa della situazione emergenziale l'edizione 2020-21 del Corso si svolgerà quasi interamente in remoto in modalità sincrona, sulla piattaforma Teams, abbinando lezioni teoriche ed esercitazioni su immagini digitali di carte geologiche semplificate e reali. Nella bacheca Ariel del Corso gli Studenti interessati troveranno nel mese di settembre 2020 il codice di accesso alle Classi Teams denominate "Rilevamento Geologico Bersezio" e "Rilevamento Geologico Tartarotti". Lezioni ed esercitazioni potranno venire registrate, quando richiesto, anche per favorire la partecipazione degli Studenti lavoratori.
Al termine della parte di Corso tenuta in remoto, verranno svolte 6 ore di esercitazioni in presenza, in aula, suddivise in due turni (6 ore per turno) e svolte da entrambi i docenti responsabili (12 ore totali per turno) per garantire il rispetto delle norme di sicurezza previste per le attività collettive. In queste esercitazioni si svolgerà prevalentemente la correzione degli esercizi personali suggeriti a lezione ed eseguiti dagli Studenti.
Il programma del Corso e le modalità di progressione didattica rimarranno invariate rispetto alle edizioni precedenti la pandemia, con l'unica differenza consistente nell'erogazione sincrona in remoto.
La prova d'esame si svolgerà in forma orale sulla piattaforma Teams, nelle stesse classi in cui è stato tenuto il Corso, fino a quando rimarranno in vigore le restrizioni dovute alla pandemia per tornare appena possibile alla normale modalità scritto-pratica in presenza, che sarà descritta nei punti successivi.
La prova orale consisterà nell'esecuzione di esercizi su carte semplificate, nella descrizione di una carta geologica reale condivisa a monitor e nella discussione di sezioni geologiche eseguite come esercizio personale.
Programma
Il Corso comprende: Parte 1, lezioni ed esercitazioni in aula (Carte e Sezioni Geologiche) ed una Parte 2 (Laboratorio di Terreno).

Parte 1 Carte e Sezioni Geologiche (6 cfu)

Lezioni in aula:
1) Informazione sul contenuto, scala e tipologia delle Carte Geologiche
2) Uso della cartografia geologica e tematica;
3) Carte oggettive (degli affioramenti) e carte interpretative
4) Normativa e Relazione geologica
5) Legenda (tipologia, significato, come si costruisce, etc.), schemi (stratigrafici, strutturali), sezioni geologiche
6) Informatizzazione di una carta e sistemi GIS
7) Tecniche del Rilevamento Geologico:
· Terreni sedimentari
· Terreni cristallini
· Terreni vulcanici
· Sedimenti continentali quaternari

Esercitazioni in aula:

1) Lettura degli strumenti informativi della Carta geologica/tematica (legenda, schemi, morfologia, simbologia)
2) Lettura delle geometrie (giacitura, inclinazione reale ed apparente, spessore, forma) dei corpi geologici
3) Lettura delle relazioni di sovrapposizione/adiacenza, eteropia
4) Lettura delle relazioni di intersezione: discontinuità, filoni, faglie, pieghe
5) Riconoscimento delle strutture tettoniche (sistemi di pieghe, faglie, loro associazione, elementi strutturali locali e regionali e loro continuità e geometria)
6) Relazioni temporali, cronologie relative ed evoluzione geologica
7) Sezioni geologiche:
· Impostazione, geometrie semplici, scala orizzontale e verticale
· Continuità, discontinuità, intersezione, sovrapposizione
· Sezioni in contesti geologici con piegamento semplice
· Sezioni in contesti geologici con associazioni di pieghe e faglie
· Sezioni in contesti geologici a struttura complessa
8) Stesura della relazione geologica

Parte 2 Laboratorio di Terreno (3 cfu):

Questa parte comprende la Campagna Geologica (obbligatoria, 7 giorni sul campo) e 2 Escursioni Geologiche giornaliere obbligatorie, per un totale di 9 giorni di terreno, pari a 3 cfu. La Campagna Geologica si svolge nel periodo 20-30 settembre per gruppi guidati dai Docenti del Corso e da altri Colleghi, questi ultimi variabili di anno in anno.
La Campagna Geologica (obbligatoria) ha la finalità di rendere autonomi gli Studenti nel rilevamento di una carta geologica sul campo, nell'elaborazione dei dati (redazione ed allestimento della carta, elaborazione delle relative sezioni geologiche, redazione della relazione geologica-nota illustrativa) e nelle relative applicazioni.
Le Escursioni Geologiche (obbligatorie) si svolgono in due diverse giornate, senza suddivisione in turni, sono guidate dai Docenti del Corso ed hanno come soggetto il confronto tra la rappresentazione in carta geologica di un territorio ed il territorio stesso, direttamente sul campo, con lo scopo di facilitare la comprensione della rappresentazione delle geometrie geologiche in carta e di valutare gli effetti della scala sulla cartografabilità.
Prerequisiti
Aver frequentato il biennio di Scienze Geologiche (F65) ed aver partecipato alle escursioni obbligatorie di primo e secondo anno
Metodi didattici
Il Corso comprende una parte di lezioni ed esercitazioni in aula (Parte 1: Carte e Sezioni Geologiche) ed un Laboratorio di Terreno (Parte 2) che comprende una settimana di stage sul terreno e due escursioni giornaliere.
Materiale di riferimento
Dispense in forma cartacea e digitale (Ariel). Testi consigliati a Lezione (Ariel), Collezione didattica di Cartografia Geologica per le esercitazioni.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Parte 1. Carte e Sezioni Geologiche: esecuzione di una sezione geologica e redazione della relativa relazione geologica, lettura di una carta geologica a scelta tra 4 a disposizione dello Studente.
Parte 2. Laboratorio di Terreno: discussione degli elaborati prodotti durante la Campagna Geologica.
L'esito finale deriva dalla media pesata dei voti in trentesimi ottenute durante le prove relative alle due parti.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica: Carte e Sezioni Geologiche
GEO/02 - GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA - CFU: 0
GEO/03 - GEOLOGIA STRUTTURALE - CFU: 0
GEO/07 - PETROLOGIA E PETROGRAFIA - CFU: 0
GEO/09 - GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI CULTURALI - CFU: 0
Esercitazioni: 48 ore
Lezioni: 16 ore

Unita' didattica: Laboratori di Terreno
GEO/02 - GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA - CFU: 0
GEO/03 - GEOLOGIA STRUTTURALE - CFU: 0
GEO/07 - PETROLOGIA E PETROGRAFIA - CFU: 0
GEO/09 - GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI CULTURALI - CFU: 0
Attivita' di campo: 36 ore
Turni:
Attività Alternativa
Docente: Tartarotti Paola
Didattica Obbligatoria di Terreno
Docenti: Berra Fabrizio, Poli Stefano, Tartarotti Paola, Zanoni Davide

Docente/i
Ricevimento:
lunedì 10.30-12.30 (salvo lezioni)
Via Mangiagalli 34, II piano
Ricevimento:
Ogni giorno, esclusi orari di lezione, 8.30 - 18.30
Dipartimento Scienze della Terra, via Mangiagalli 34, terzo piano, ufficio Bersezio
Ricevimento:
Lunedì, 12.30 - 13.30
Via Botticelli 23, Milano
Ricevimento:
Su appuntamento previa e-mail
Ufficio Docente, via Mangiagalli, 34
Ricevimento:
Prendere appuntamento via email
Via Mangiagalli 34, 3° piano