Sanità pubblica

A.A. 2020/2021
7
Crediti massimi
84
Ore totali
SSD
MED/42 SECS-P/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire agli studenti:
a) la conoscenza delle norme fondamentali per conservare e promuovere la salute del singolo e della collettività e i principi e le applicazioni della medicina preventiva;
b) la consapevolezza della organizzazione e funzionamento del servizio sanitario con approfondimenti sui temi della qualità e della gestione del rischio clinico;
c) il concetto di salute globale per facilitare l'apprendimento dei fenomeni che impattano sulla salute e influenzano l'accesso a prevenzione e cura per tutti;
d) la conoscenza delle principali logiche gestionali che determinano il funzionamento complessivo di una moderna azienda sanitaria e le implicazioni per la professione medica.
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti:
a) considerano nell'esercizio professionale i principali determinanti della salute e della malattia;
b) intraprendono adeguate azioni preventive e protettive nei confronti delle malattie, promuovendo la salute del singolo e della comunità;
c) comprendono il ruolo dei professionisti nell'ambito delle organizzazioni sanitarie e il loro ruolo e responsabilità nel miglioramento della qualità dell'assistenza e nella sicurezza delle cure;
d) comprendono i concetti chiave di Global Health, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'ONU (SDG), la cooperazione internazionale e le grandi sfide quali migrazioni e cambiamenti climatici; e) assumono maggiore consapevolezza delle aspettative di ruolo oltre quelle strettamente professionali.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Prerequisiti
Conoscenze fornite dalle discipline biologiche e mediche previste nei primi 3 anni di corso, in particolare in ambito immunologico e immunopatologico, microbiologico e statistico.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in:
1.una prova scritta relativa agli argomenti delle diverse parti dell'insegnamento: Igiene, Organizzazione sanitaria, Global health, Educazione sanitaria, Economia aziendale applicata. La prova consiste in domande a risposta aperta o chiusa (in questo caso sono possibili una o più risposte corrette) con un tempo a disposizione di 90 minuti. La prova si intende superata se le risposte corrette risultano almeno l'80% di quelle attese. Una griglia di valutazione basata sul numero di risposte corrette permetterà l'attribuzione del voto in trentesimi.
2. un colloquio orale, nello stesso giorno dello scritto, finalizzato ad un miglioramento del voto della prima prova, solo se questo risulta pari o superiore a 24/30.
Non sono previste prove intermedie.
Igiene generale e applicata
Programma
1.Igiene generale ed applicata. Determinanti di salute/malattia; cause e fattori di rischio; epidemiologia e metodologia epidemiologica; promozione della salute e prevenzione delle malattie; principi della prevenzione primaria, secondaria e terziaria; prevenzione delle malattie trasmissibili (notifica e sorveglianza, isolamento accertamento diagnostico, disinfezione e sterilizzazione, vaccini e vaccinazioni, ecc.); prevenzione delle malattie cronico degenerative (screening); epidemiologia e prevenzione delle principali malattie prevenibili da vaccino; malattie a trasmissione alimentare; infezioni emergenti; infezioni correlate con le pratiche assistenziali.

2.Organizzazione sanitaria: sistemi sanitari a confronto; i modelli di riferimento, i principi e valori sottesi, le performances attraverso l'analisi degli indicatori; organizzazione e funzionamento del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale le sfide e le principali criticità; organizzazione e funzionamento degli ospedali; assistenza primaria; valutazione di qualità delle cure con i relativi criteri e indicatori di valutazione; gestione del rischio clinico nelle strutture sanitarie: definizione e casi di studio.

3.Global health: concetti chiave e definizione di Global health; la sua evoluzione dalla medicina tropicale alla salute pubblica e la salute internazionale; Global burden of disease, transizione epidemiologica e indicatori globali di progresso nella salute; recenti fenomeni e il futuro della GH; determinanti socio-economici della salute; Era degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'ONU (SDG); TBC come modello per la GH; l'Organizzazione Mondiale della Salute e altri attori; la cooperazione internazionale; le grandi sfide: migrazioni e cambiamenti climatici.

4.Educazione alla salute e sanitaria: interventi di comunità e con il paziente; promozione dei comportanti protettivi e riduzione dei comportamenti a rischio; neuroscienze e prevenzione: interventi educativi in preadolescenza e adolescenza; teorie di riferimento per lo sviluppo degli interventi educativi.
Metodi didattici
Il programma sarà svolto attraverso lezioni frontali (7 CFU) con l'ausilio di materiale didattico (proiezioni di slide e/o filmati) e attività seminariali. Tutto il materiale didattico sarà disponibile sulla piattaforma Ariel nel sito dedicato.
Materiale di riferimento
Auxilia F, Pontello M. Igiene e Sanità Pubblica: I Fondamenti della Prevenzione. Ed. Piccin, 2011
Ricciardi W. Igiene Medicina Preventiva Sanità Pubblica. Idelson-Gnocchi ed., 2012
Economia applicata
Programma
Economia aziendale applicata: Sfide e "futuri" del settore della salute Italiano: le implicazioni per la gestione delle aziende sanitarie e per i professionisti; le specificità e la complessità propria del settore della salute e delle aziende sanitarie; fondamenti dell'economia sanitaria ed implicazioni per gli assetti istituzionali e la governance del settore salute e del SSN; Governare i servizi sanitari: pianificazione e performance management in sanità; Amministrazione e gestione strategica del personale: contratti e sviluppi di carriera per i medici; le dinamiche di trasformazione in chiave aziendale del settore ospedaliero e delle cure primarie; le questioni fondamentali per rilanciare il SSN ed il settore della salute italiano.
Metodi didattici
Il programma sarà svolto attraverso lezioni frontali (7 CFU) con l'ausilio di materiale didattico (proiezioni di slide e/o filmati) e attività seminariali. Tutto il materiale didattico sarà disponibile sulla piattaforma Ariel nel sito dedicato.
Materiale di riferimento
Lega F. Economia e Management Sanitario: Settore, Sistema, Aziende, Protagonisti - EGEA, 2018
Moduli o unità didattiche
Economia applicata
SECS-P/06 - ECONOMIA APPLICATA - CFU: 1
Lezioni: 12 ore

Igiene generale e applicata
MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA - CFU: 6
Lezioni: 72 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Via Pascal 36 II pIano
Ricevimento:
Su appuntamento (richiesta via mail)
Sez. Virologia , Dip. Scienze Biomediche per la Salute, Via Pascal 36