Scienze radiologiche applicate alla chirurgia

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
MED/05 MED/11 MED/18 MED/21 MED/33
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si pone l'obiettivo di illustrare agli studenti aspetti clinici delle più frequenti patologie studiate con la diagnostica per immagini affinché possano effettuare le varie indagini radiografiche in modo critico e consapevole. È quindi scopo di questo insegnamento trattate le principali problematiche della chirurgia generale, le principali patologie maligne del torace, in particolare il carcinoma polmonare ed il mesotelioma pleurico maligno, quelle traumatiche e non traumatiche dello scheletro e dei tessuti molli, nonché le più diffuse famiglie di neoplasie e l'attuale approccio interdisciplinare.
Risultati apprendimento attesi
Al termine lo studente dovrà:
- conoscere le basi delle più comuni patologie in campo chirurgico, polmonare, osteo-articolare nonché i principali tipi di tumori ed il loro approccio diagnostico-terapeutico, in modo da poter ottimizzare le indagini radiologiche da un punto di vista della qualità diagnostica e rapportarsi agli iter terapeutici in cui la radioterapia prende parte
- aver acquisito una terminologia propria e idonea a saper interpretare correttamente, per quanto di sua competenza, le richieste provenienti dai medici curanti e a poter interagire in modo efficiente con gli stessi medici.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Metodi didattici.
Metà degli studenti, secondo dei turni prestabiliti, parteciperà di volta in volta alle lezioni in presenza in aule didattiche opportunamente attrezzate per l'emergenza Covid, laddove le condizioni di sicurezza lo consentano.
Altresì, per consentirne la fruizione sia in modalità sincrona sia in modalità asincrona per gli studenti non presenti in aula, le lezioni saranno svolte contemporaneamente sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono sulla base dell'orario del primo semestre sia in asincrono, perché saranno registrate e lasciate sulla medesima piattaforma a disposizione degli studenti non presenti in aula.
Le lezioni potrebbero anche includere materiali pre-registrati.
Se la situazione dovesse aggravarsi, le lezioni verranno erogate mediante la piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono secondo l'orario previsto sia in asincrono, perché registrate mediante la medesima piattaforma.

Programma e materiale di riferimento.
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. Il materiale didattico (slides visualizzate durante le lezioni) sarà disponibile sulla piattaforma Ariel dedicata all'insegnamento.

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione.
L'esame si svolgerà per iscritto in presenza od in caso di aggravamento della pandemia, con la modalità moodle+seb+webconference da attivarsi con la collaborazione con il Centro per l'innovazione didattica e le tecnologie multimediali dell'Università degli Studi di Milano.
Prerequisiti
Conoscenza approfondita dei contenuti del corso di "Fondamenti morfologici e funzionali della vita". Conoscenza della biologia dei tumori.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta con 30 quiz (con 3 o 4 opzioni di risposta). Ad ogni riposta esatta sarà assegnato 1 punto. Non sono previste penalizzazioni per le risposte non date o errate. È possibile sostenere la prova anche due volte nella stessa sessione.
L'esame di fine corso mira a valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici prefissati.
La prenotazione sul portale UNIMIA, entro le date stabilite per ciascun appello, è obbligatoria per lo svolgimento dell'esame.
Patologia clinica
Programma
Definizione e significato di biomarcatore.
Variabilità e caratteristiche dei test diagnostici.
Esame emocromocitometrico.
Diagnostica delle principali alterazioni delle cellule del sangue.
Allergie e intolleranze.
Biomarcatori cardio-metabolici: lipoproteine e rischio cardiovascolare.
Biomarcatori cardio-metabolici: metabolismo glucidico, diagnosi e diabete mellito.
Coagulazione e diagnostica delle sue alterazioni.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
ANTONOZZI, GULLETTA: Medicina di laboratorio - Logica e patologia clinica - 2014, Piccin
TIETZ: Textbook of Clinical Chemistry and Molecular Diagnostic (Fifth and Sixth Editions)
Malattie dell'apparato cardiovascolare
Programma
Cuore (CAD e patologie valvolari).
Aorta (aneurismi - stenosi).
Carotidi e TSA.
AOS. Patologia venosa (TVP, Embolia polmonare).
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
SEARS: Anatomia e fisiologia per infermieri - Piccin, 1992
AGRIFOGLIO, AGUS, GABRIELLI: Arteriopatie - Elsevier-Masson, 1991
CATALANO, ANZIDEI: Imaging cardiovascolare TC e RM - Springer , Napoli 2012
RABBIA, MATRICARDI: Eco-colo-doppler vascolare - Minerva Medica, 2005, 3th edition
PRATESI, PULLI: Management of complications of EVAR and TEVAR - Minerva Medica
Emergenze in radiologia e primo soccorso (Emergencies in radiology and first aid)
COEN, ANDREONI, CHIARA, VESCONI: Diagnosi e trattamento delle emergenze medico-chirurgico - Elsevier, 2009
Chirurgia generale
Programma
Elementi di semeiotica chirurgica e fisiopatologia chirurgica.
Clinica e patologia chirurgica di esofago e stomaco.
Clinica e patologia chirurgica di fegato, pancreas e vie biliari.
Clinica e patologia chirurgica di colon, retto ed ano.
Clinica e patologia chirurgica delle ghiandole endocrine.
Clinica e patologia chirurgica di rene, surrene e retro peritoneo.
Clinica e patologia chirurgica della mammella.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
SPINA: Chirurgia Generale per Professioni Sanitarie (e-pub) - StreetLib
LISE: Chirurgia per infermieri - Piccin, 2016
MINNI, RICCI: Quick review. Chirurgia - Edises, 2015
Manuale di chirurgia - McGraw-Hill Education, 2012
Chirurgia toracica
Programma
Anatomia del torace.
Fisiopatologia polmonare e cardiovascolare.
Epidemiologia, diagnostica e terapia del tumore del polmone.
Epidemiologia, diagnostica e terapia del mesotelioma pleurico.
Le resezioni polmonari avanzate e l'assistenza di circolo in chirurgia toraco-polmonare.
Princìpi di medicina rigenerativa in chirurgia toracica.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
PATTERSON ET AL.: Pearson's esophageal thoracic and esophageal surgery - Churchill Livingstone-Elsevier (IIIa ed.)
SHIELDS ET AL: General Thoracic Surgery - Lippincott Williams and Wilkins (VIa ed.)
Malattie dell'apparato locomotore
Programma
Patologia della spalla.
Patologia del ginocchio.
Patologia dell'anca.
Patologia del gomito.
Patologia del polso e della mano.
Patologia della caviglia e del piede.
Artrosi.
Tumori.
Fratture.
Patologia della colonna vertebrale.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
CABITZA: Ortopedia - Ed. Esculapio Bologna
Moduli o unità didattiche
Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Chirurgia toracica
MED/21 - CHIRURGIA TORACICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Malattie dell'apparato cardiovascolare
MED/11 - MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Montorsi Piero

Malattie dell'apparato locomotore
MED/33 - MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Patologia clinica
MED/05 - PATOLOGIA CLINICA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ospedale San Paolo, via di Rudinì 8, Milano - U.O. Ortopedia 6° piano blocco A
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail