Semeiotica e patologia degli apparati ii

A.A. 2020/2021
21
Crediti massimi
264
Ore totali
SSD
MED/03 MED/08 MED/09 MED/12 MED/13 MED/15 MED/16 MED/18
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Questo corso si configura come momento di sintesi delle cognizioni acquisite nel primo triennio e come la base razionale per il successivo apprendimento/approfondimento clinico nei corsi delle Cliniche Mediche e Specialistiche.
Si propone quindi di :
-fornire le conoscenze delle malattie più rilevanti di 4 sistemi/apparati (Gastrointestinali/Endocrino-Metaboliche/Ematologiche/Immunoreumatologiche) sotto il profilo nosografico, eziopatogenetico, fisiopatologico e clinico nel contesto di una visione unitaria e globale della patologia umana.
-fornire i concetti di genetica medica e le basi anatomopatologiche delle malattie dei vari organi e /o apparati e le relative correlazioni con sintomi, segni fisici e alterazioni funzionali nelle malattie dei medesimi apparati, interpretandone i meccanismi patogenetici e comprendendone le manifestazioni cliniche.
-fornire gli strumenti propedeutici (in termini sia di linguaggio e quindi anamnestico che di manualità nella visita del paziente, cioè raccolta di sintomi e segni) per un corretto approccio semeiologico al malato, che il primo atto medico necessario della corretta metodologia clinica.
-fornire i criteri di ordine biochimico-clinico e delle diverse indagini strumentali disponibili, che sono peraltro in costante evoluzione, per un corretto approccio diagnostico.
Risultati apprendimento attesi
1) Conoscere la fisiopatologia di:
APPARATO DIGERENTE:
Disfagia, Dispepsia, Reflusso gastroesofageo, Gastrite cronica, Ulcera Gastrica e Duodenale.
Distensione Addominale, Gas, Maldigestione, Malassorbimento
Ostruzione intestinale
Dolore addominale
Ittero
Insufficienza epatica, Epatiti virali e Tossiche (alcoolica e steatoepatite, malattie del fegato da accumulo di metalli (emocromatosi-Malattia di Wilson), colangite sclerosante.
Encefalopatia epatica
Ipertensione portale
Calcolosi biliare
Ascite
Stipsi
Diarrea
Sanguinamento gastroenterico.
Malattia Infiammatoria Cronica del tratto gastroenterico (M. di Crohn e Rettocolite Ulcerosa)

SISTEMA ENDOCRINO - METABOLICO:
Feed-back, Integrazione con gli altri sistemi
Ritmi Circadiani di Secrezione Ormonale. Tipi e meccanismi dell'azione degli ormoni
Meccanismi patogenetici delle endocrinopatie e delle malattie del metabolismo: sindromi da eccesso e da deficit
Resistenza, bioattività, disturbi del metabolismo periferico ormonale
Patologie di tiroide, paratiroidi, surreni, gonadi, ipotalamo-ipofisarie
Sindrome Metabolica da Insulino -Resistenza (Sindrome di Reaven)
Diabete di tipo 1, tipo 2, Diabete Gestazionale, obesità, iperuricemia e gotta
Diabete monogenico e obesità genetiche
Complicanze d'organo del diabete
Metabolismo dell'osso e osteoporosi
Nutrizione e ormoni

SANGUE E ORGANI EMOPOIETICI:
Modalità di differenziazione e maturazione delle cellule ematiche
Ruolo dei principali fattori di crescita
Meccanismi eziopatogenetici delle principali malattie del sangue e degli organi linfoemopoietici.
Malattie Linfoproliferative e Mieloproliferative.
Policitemia vera e Policitemia secondarie.
Trombocitemia essenziale

SISTEMA IMMUNITARIO:
Inquadramento delle immunodeficienze
Inquadramento delle patologie autoimmuni
Inquadramento delle malattie allergiche -Rinite - Asma
Artrite Reumatoide, Sclerodermia, Malattia di Sjogren
Fisiopatologia delle articolazioni e delle strutture funzionalmente connesse
Il dolore nelle sindromi reumatiche
Richiami del metabolismo fosfo-calcio e dell'acido urico.

2) Sapere definire la malattia, conoscere i principali dati epidemiologici, illustrare le cause e i meccanismi patogenetici, illustrare le basi dell'inquadramento nosografico, illustrare i sintomi di insorgenza e di stato, interpretare le cause fisiopatologiche dei sintomi e dei segni, interpretare i dati biochimici, conoscere le indicazioni al ricorso ad indagini strumentali utili per la diagnosi. Per alcune malattie è previsto anche un inquadramento di ordine anatomo-patologico e/o genetico.

3) Conoscere indicazioni e limiti delle principali indagini diagnostiche
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Edizione non attiva
Moduli o unità didattiche
Anatomia patologica
MED/08 - ANATOMIA PATOLOGICA - CFU: 2
Lezioni: 24 ore

Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 1
Lezioni: 12 ore

Endocrinologia
MED/13 - ENDOCRINOLOGIA - CFU: 4
Lezioni: 36 ore
Didattica non formale: 16 ore

Gastroenterologia
MED/12 - GASTROENTEROLOGIA - CFU: 4
Lezioni: 36 ore
Didattica non formale: 16 ore

Genetica medica
MED/03 - GENETICA MEDICA - CFU: 2
Lezioni: 24 ore

Malattie del sangue
MED/15 - MALATTIE DEL SANGUE - CFU: 4
Lezioni: 36 ore
Didattica non formale: 16 ore

Medicina interna
MED/09 - MEDICINA INTERNA - CFU: 1
Lezioni: 12 ore

Reumatologia
MED/16 - REUMATOLOGIA - CFU: 3
Lezioni: 36 ore