Sociologia giuridica del lavoro

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/20
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Lo studente dovrà possedere una buona conoscenza degli argomenti trattati nel corso e dovrà essere in grado di applicarli nella lettura degli esempi forniti durante il corso. Dovrà inoltre dimostrare di saper operare collegamenti fra i concetti e fra i contenuti, anche impliciti, presenti nei testi d'esame e nei materiali didattici.
Risultati apprendimento attesi
Non definiti
Programma e organizzazione didattica

Single session

Periodo
Primo semestre
il docente terrà le lezioni utilizzando la piattaforma MTeams e fornendo le informazioni mediante il sito ARIEL. Saranno proiettate video lezioni e powerpoint con audio.
Programma
1 Il lavoro nella società globalizzata
2 I rapporti di lavoro e loro definizione normativa
3 le funzioni del controllo sociale nel settore lavorativo
4 Le risposte istituzionali ai problemi del lavoro
5 L'evoluzione storica e la normativa vigente del diritto del lavoro
6 La legislazione del lavoro attuale in chiave sociologica
Prerequisiti
Non sono richiesti prerequisiti specifici per l'esame di sociologia giuridica del lavoro.
Metodi didattici
Alle lezioni frontali si potranno affiancare approfondimenti e discussioni su letture e materiali che saranno messi a disposizione degli studenti sia a lezione sia sul sito internet https://ariel.unimi.it, nella parte dedicata all'insegnamento, ulteriori materiali per agevolare la comprensione degli argomenti trattati.
Materiale di riferimento
Gli studenti, frequentanti e non, sono tenuti a preparare l'esame sui seguenti testi:
- Alessandro Catelani, Lavoro e civiltà, Rubettino, 2018 o in alternativa Józef Tischner, Etica della solidarietà e del lavoro, Itaca, 2010
- Alessandra Raffi, La liquefazione del diritto del lavoro, in Sociologia del diritto, 2015, fasc. 3, pp. 207 e ss.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento avviene attraverso l'esame finale, che accerta l'acquisizione delle conoscenze e delle abilità attese per gli insegnamenti del corso integrato tramite lo svolgimento di una prova orale. L'esame dello studente è basata domande a carattere generale e più specifico. L'esame si ritiene superato se lo studente ha acquisito nella prova scritta un punteggio minimo di 18 punti.
IUS/20 - FILOSOFIA DEL DIRITTO - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
per fissare l'appuntamento scrivere a marco.quiroz@unimi.it
Si riceve mediante collegamento alla piattaforma Microsoft Teams
Ricevimento:
mercoledì dalle 14.00 alle 16.00 (su appuntamento) -
Dipartimento Scienze giuridiche "Cesare Beccaria"