Sport di combattimento: judo

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
M-EDF/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire le conoscenze tecniche, metodologiche e didattiche per l'insegnamento di base del Judo. Vengono trattati aspetti ludico-ricreativi, sportivi e di difesa personale per creare piani di insegnamento della disciplina con riferimento a diversi gruppi e fasce di età. Inoltre vengono trattati aspetti storico-culturali e di regolamento sportivo della disciplina.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà competenze rivolte alla pianificazione e organizzazione di progressioni didattiche per l'apprendimento delle tecniche di base, in relazione a differenti gruppi e fasce di età. Inoltre acquisirà conoscenze degli aspetti storico-culturali e di regolamento sportivo della disciplina.
Programma e organizzazione didattica

EDIZIONE 1

Periodo
annuale
METODI DIDATTICI
Contesto permettendo, le lezioni si terranno in presenza a piccoli gruppi con il rispetto delle norme di sicurezza in periodo COVID-19, i cui dettagli verranno forniti agli studenti prima dell'inizio delle lezioni.
Se sarà impedita totalmente la lezione in presenza, le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams sia in forma sincrona sulla base dell'orario ufficiale, sia in forma asincrona lasciando a disposizione degli studenti la registrazione della lezione sulla medesima piattaforma.

PROGRAMMA E MATERIALE DI RIFERIMENTO
Il programma e il materiale di riferimento delle lezioni frontali non subiranno variazioni. Tutto il materiale didattico di supporto verrà reso disponibile sempre attraverso la piattaforma Ariel.

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO E CRITERI DI VALUTAZIONE
Contesto permettendo, l'esame pratico verrà svolto in presenza con le dovute norme di sicurezza anti COVID-19. In caso contrario, l'esame pratico verrà sostituito interamente dalla parte teorica.
L'esame teorico non subirà variazioni, e, a seconda della situazione, si svolgerà in presenza o a distanza. In caso di esame a distanza, si utilizzerà la piattaforma Microsoft Teams.

I criteri di valutazione dell'esame non subiranno variazioni. Nel caso si potesse svolgere solo la parte teorica, verranno considerati esclusivamente i criteri di valutazione inerenti a quella parte.
Programma
Conoscenze di base riferibili alle origini, alla genesi delle arti marziali e alle loro valenze storiche e attuali con particolare riferimento agli aspetti formativi e alla salute .
Conoscenze di base riferibili ai fattori che condizionano le scelte decisionali e la capacità "di lettura" situazionale nel combattimento sportivo.
Competenze motorie per l'apprendimento delle tecniche di base del judo (proiezioni, leve articolari, cadute, tecniche di controllo) e la comprensione dei principi meccanici e anatomici che le caratterizzano.
Competenze didattiche con proposte metodologiche a carattere ludico e basate sulla risoluzione dei problemi da indirizzare ad un programma formativo per bambini, con possibilità di inserimento anche in ambito scolastico.
Competenze didattiche per la strutturazione di programmi di prevenzione e sicurezza sociale e per l' adattamento di tecniche specifiche all'ambito della legittima difesa da aggressioni fisiche.
Conoscenze di base relative al Judo sportivo con particolare riferimento alle competizioni e al regolamento.
Conoscenze di elementi tattico-strategici nell'ambito dell'applicazione delle tecniche di base del judo al combattimento libero con situazioni di auto arbitraggio e auto valutazione,
conoscenze dei principi di base della metodologia dell'allenamento negli sport di combattimento.
Prerequisiti
Competenze acquisite negli esercizi di pre-acrobatica al corpo libero della disciplina basi motorie della ginnastica
Metodi didattici
Le lezioni sono di tipo frontale ed interattive e vengono suddivise in un ambito teorico-culturale tendente ad evidenziare le caratterizzazioni fondamentali e le specificita' degli sport di combattimento e in un ambito tecnico-addestrativo di tipo laboratoriale basato su un approccio di riflessione in azione
Materiale di riferimento
Documenti e materiale didattico fornito dal docente e inserito su sito ARIEL.

Letture consigliate
Pietro Luigi Invernizzi , Riccardo Caldarelli , Edoardo Genovesi, La didattica nell'insegnamento del judo, Edizioni Carabà, 2014
Valter Topino, Pietro L. Invernizzi, Luca Eid, Karate giocando. La scoperta del proprio corpo attraverso il karate, Edizioni Carabà, 1998
Pietro Luigi Invernizzi, Maurizio Maltese, S.I.A. - Sistema Integrato di Autodifesa, Edizioni Carabà, 2003
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si articola in:
- una prova pratica volta ad accertare le competenze tecniche e didattiche specifiche
- una prova orale consistente in un colloquio sugli argomenti a programma
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE - CFU: 6
Lezioni: 14 ore
Pratica - Esercitativa: 28 ore

EDIZIONE 2

Periodo
annuale
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE - CFU: 6
Lezioni: 14 ore
Pratica - Esercitativa: 28 ore
Docente/i
Ricevimento:
Da concordare telefonicamente (3382097121)
Centro sportivo SAINI, via Corelli 136