Storia dei partiti politici e della comunicazione politica

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-STO/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso fornisce allo studente le linee generali necessarie alla comprensione della storia dei partiti politici dell'Italia repubblicana e la metodologia indispensabile per l'interpretazione delle tematiche trattate e della relativa storiografia.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà acquisito una conoscenza generale della storia dei partiti italiani e del ruolo che hanno svolto nelle vicende politiche, economiche e istituzionali della storia dell'Italia repubblicana e sarà in grado di collocare gli eventi e le figure più rappresentative nei loro contesti cronologici. Lo studente sarà inoltre capace di leggere criticamente le opere storiografiche e di utilizzare i principali strumenti, anche informatici, per la ricerca e l'analisi delle fonti. Queste competenze saranno acquisite tramite un confronto diretto e continuativo con il docente in aula, nel corso del quale avverrà anche una riflessione critica sulla storiografia e sulla metodologia. Gli studenti non frequentanti potranno approfondire gli argomenti principali confrontandosi con il docente stesso sia via mail sia durante gli orari di ricevimento.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Lezioni si svolgeranno in modalità a distanza, principalmente in forma sincrona, tramite Teams.
Gli studenti potranno trovare tutte le informazioni per accedere alle lezioni (link ecc.), eventuali cambiamenti del programma ed eventuali variazioni del materiale di riferimento (bibliografia ecc.) sul sito Ariel dell'insegnamento.
Circa, infine, l'esame, qualora non fosse possibile svolgerlo in presenza, la prova si terrà in forma telematica con le modalità che saranno comunicate sul sito Ariel dell'insegnamento al termine del corso.
Programma
PROGRAMMA STORIA DEI PARTITI E DELLA COMUNICAZIONE POLITICA



G. VECCHIO, P. TRIONFINI, Storia dell'Italia repubblicana (1946-2018), Monduzzi

oppure

G. MAMMARELLA, l'Italia contemporanea (1943-2011), Il Mulino; La politica nell'età contemporanea, a cura di M. Baioni e F. Conti, Carocci (i due libri insieme). QUESTA OPZIONE E' PER GLI STUDENTI CHE NON HANNO SOSTENUTO L'ESAME DI COMUNICAZIONE STORICA.


Un libro (o grupppi di libri) a scelta:

P. SCOPPOLA, La repubblica dei partiti. Profilo storico della democrazia in Italia (1945-1990), Il Mulino.
M. RIDOLFI, Il Psi e la nascita del partito di massa. 1892-1922, Laterza; M. DEGL'INNOCENTI, Filippo Turati e la nobiltà della politica, Piero Lacaita Editore (i due libri insieme).
M. DEGL'INNOCENTI, Storia del PSI. 3. Dal Dopoguerra a oggi, Laterza.
S. COLARIZI-M. GERVASONI, La cruna dell'ago. Craxi, il partito socialista e la crisi della repubblica, Laterza.
A. GIOVAGNOLI, La cultura democristiana, Laterza; G. DE ROSA, Il Partito popolare italiano, Laterza (i due libri insieme).
A. GUASCO, Cattolici e fascisti: la Santa Sede e la politica italiana all'alba del regime (1919-1925), Il Mulino; G. DE ROSA, Il Partito popolare italiano, Laterza (i due libri insieme).
A. GIOVAGNOLI, Il partito italiano. La Democrazia Cristiana dal 1942 al 1994, Laterza; D. SARESELLA, Tra politica e antipolitica. La nuova società civile e l'esperienza della Rete, Le Monnier (i due libri insieme).
D. SARESELLA, Cattolici a sinistra. Dal modernismo ai giorni nostri, Laterza; D. SARESELLA, Tra politica e antipolitica. La nuova società civile e l'esperienza della Rete, Le Monnier (i due libri insieme).
D. SARESELLA, Catholics and Communists in Twentieth Century Italy: Between Conflict and Dialogue, Bloomsbury.
A. VITTORIA, Storia del PCI, Carocci; M. DE NICCOLO', Emilio Sereni, la guerra fredda e la «pace partigiana», Carocci (i due libri insieme).
A. AGOSTI, Storia del Partito comunista (1921-1991), Utet
G. DE LUNA, Storia del Partito d'Azione, Utet; A. GUASCO, Le due Italie: Azionismo e qualunquismo (1943-1948), Angeli (i due libri insieme).
L. RAPONE, Cinque anni che paiono secoli. Antonio Gramsci dal socialismo al comunismo (1914-1919), Carocci; A Companion to Antonio Gramsci. Essay on History and Theories of History, Politics and Historiography, D. Cadeddu ed., Brill (i due libri insieme).
A. VITTORIA, Storia del PCI, Carocci; A. D'ORSI, Gramsci, Feltrinelli (i due libri insieme).
A. D'ORSI, Gramsci, Feltrinelli; A Companion to Antonio Gramsci. Essay on History and Theories of History, Politics and Historiography, D. Cadeddu ed., Brill (i due libri insieme).
A. VITTORIA, Storia del PCI, Carocci; G. GOZZINI - R. MARTINELLI, Storia del Partito comunista italiano. Dall'attentato a Togliatti all'VIII congresso, Einaudi (i due libri insieme).
A. VITTORIA, Storia del PCI, Carocci; F. BARBAGALLO, Enrico Berlinguer, Carocci (i due libri insieme)
A. VITTORIA, Storia del PCI, Carocci; P. IGNAZI, Dal Pci al Pds, Il Mulino (i due libri insieme).
P. IGNAZI, Partiti politici in Italia. Da Forza Italia al Partito Democratico, Il Mulino; R. MULE', Dentro i DS, Il Mulino (i due libri insieme).
M. TARCHI, Dal Msi ad An. Organizzazione e strategie, Il Mulino; P. IGNAZI, Il polo escluso. Profilo del Movimento sociale italiano, Il Mulino (i due libri insieme).
G. ORSINA, Il berlusconismo nella storia d'Italia, Marsilio; P. Ginsborg, Berlusconi. Ambizioni patrimoniali di una democrazia mediatica, Einaudi (i due libri insieme).
P. GINSBURG, Berlusconi. Ambizioni patrimoniali di una democrazia mediatica, Einaudi; P. Ignazi, Vent'anni dopo. La parabola del berlusconismo, Il Mulino (i due libri insieme).
A. MASTROPAOLO, La mucca pazza della democrazia. Nuove destre, populismo, antipolitica, Bollati Boringhieri; P. IGNAZI, Il polo escluso. Profilo del Movimento sociale italiano, Il Mulino (i due libri insieme).
R. BIORCIO, La rivincita del Nord. La Lega dalla contestazione al governo, Laterza; G. PASSARELLI e M. TUORTO, La Lega di Salvini. Estrema destra di governo, Il Mulino (i due libri insieme).
R. BIORCIO, La rivincita del Nord. La Lega dalla contestazione al governo, Laterza; R. GUOLO, Chi impugna la croce. La Lega e la Chiesa, Laterza (i due libri insieme).
A. DE FRANCESCO, La palla al piede. La storia del pregiudizio antimeridionale, Feltrinelli.
Prerequisiti
Non ci sono prerequisiti diversi da quelli richiesti per l'ammissione al corso di studi
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezioni volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. La partecipazione degli studenti, anche nell'insegnamento a distanza, è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite
Materiale di riferimento
Nulla
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- Metodo: esame orale
- Criteri di valutazione: capacità di dimostrare e elaborare le conoscenze acquisite, capacità di riflettere criticamente sul lavoro svolto; qualità dell'esposizione, competenza nell'uso del lessico della disciplina, efficacia comunicativa e chiarezza.
- Tipo di valutazione: voto in trentesimi
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
La docente riceve lunedì 20 luglio dalle 17 alle 19.30 via skype (e previo appuntamento via mail)
via Festa del Perdono 7, settore A, terzo piano (sottotetto)