Storia del cristianesimo

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-STO/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso fornisce linee generali di storia del cristianesimo, soffermandosi prioritariamente sui secoli medievali, e gli strumenti necessari alla comprensione dei principali aspetti e sviluppi della cristianità latina.
Risultati apprendimento attesi
Il corso intende fornire i lineamenti di storia del cristianesimo attraverso alcune linee tematiche (monachesimo, istituzioni ecclesiastiche, espansione della cristianità attraverso le crociate) per concentrarsi sulla storia religiosa nel medioevo (papato, ordini Mendicanti, santità e agiografia, eresia e inquisizione) e sui protagonisti delle vicende principali della storia del cristianesimo attraverso il ricorso alle fonti e al dibattito storiografico internazionale. Queste competenze saranno acquisite tramite un confronto diretto e continuativo con il docente in aula; la discussione intorno alle fonti proposte costituirà inoltre un momento di riflessione critica e di apprendimento metodologico. Grande importanza rivestirà anche la partecipazione a seminari e incontri proposti all'interno delle attività del Dipartimento di studi storici. Gli studenti non frequentanti potranno avvalersi degli strumenti didattici messi eventualmente a disposizione dal docente su Ariel, approfondire gli argomenti principali tramite apposite letture concordate con il docente, e ovviamente confrontarsi con il docente stesso durante gli orari di ricevimento.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Lezioni si svolgeranno in modalità a distanza via Microsoft Teams
Programma
Titolo del corso: Maria di Magdala. Metamorfosi di una donna (60 ore 6/9 cfu)
Parte 1: Lineamenti di storia del cristianesimo
Parte 2: Storia religiosa nel medioevo
Parte 3: Maria di Magdala
Prerequisiti
Non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezione frontali volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. La discussione in aula col docente è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere presso lo studente lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite.
L'insegnamento si avvale di materiale didattico anche multimediale presente nella piattaforma ARIEL.
Accanto alle lezioni frontali sono previsti lavori di gruppo e/o relazioni individuali
Materiale di riferimento
Studenti frequentanti:
- Programma per 6 cfu:
conoscenza degli argomenti trattati a lezione (parte 1 e 2):

Indicazioni bibliografiche frequentanti 6 cfu:

Parte 1
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 4, 5, 6


Parte 2
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 8, 9, 10, 12, 14


Indicazioni bibliografiche frequentanti 9 cfu:

Parte 1
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6

Parte 2
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 7, 8, 9, 10, 12, 14

Parte 3
Programma d'esame per studenti frequentanti
A. Valerio, Maria Maddalena. Equivoci, storie, rappresentazioni, Bologna, il Mulino, 2020.


Indicazioni bibliografiche non frequentanti 6 cfu:


Parte 1
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Coloro che hanno già sostenuto l'esame di storia del cristianesimo da cui è mutuato storia del cristianesimo antico, devono studiare: Storia del cristianesimo, I: L'età antica (secoli I-VII), a cura di E. Prinzivalli, Roma, Carocci, 2015 (o ristampe successive), capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8


Parte 2
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 8, 9, 10, 11, 12, 14

Coloro che hanno già sostenuto l'esame di storia del cristianesimo da cui è mutuato storia del cristianesimo antico, devono studiare: Storia del cristianesimo, I: L'età antica (secoli I-VII), a cura di E. Prinzivalli, Roma, Carocci, 2015 (o ristampe successive), capp. 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15

Indicazioni bibliografiche non frequentanti 9 cfu:

Parte 1
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8,

Coloro che hanno già sostenuto l'esame di storia del cristianesimo da cui è mutuato storia del cristianesimo antico, devono studiare: Storia del cristianesimo, I: L'età antica (secoli I-VII), a cura di E. Prinzivalli, Roma, Carocci, 2015 (o ristampe successive), capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8


Parte 2
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16

Coloro che hanno già sostenuto l'esame di storia del cristianesimo da cui è mutuato storia del cristianesimo antico, devono studiare: Storia del cristianesimo, I: L'età antica (secoli I-VII), a cura di E. Prinzivalli, Roma, Carocci, 2015 (o ristampe successive), capp. 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15

Parte 3
Programma d'esame per studenti non frequentanti
A. Valerio, Maria Maddalena. Equivoci, storie, rappresentazioni, Bologna, il Mulino, 2020
I mille volti della Maddalena, a cura di E. Lupieri, Roma, Carocci, 2020


Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.

















Studenti frequentanti:
- Programma per 6 cfu:
conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A e B:

Indicazioni bibliografiche frequentanti 6 cfu:

Unità didattica A
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 4, 5, 6

Unità didattica B
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 8, 9, 10, 12, 14


Indicazioni bibliografiche frequentanti 9 cfu:

Unità didattica A
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6

Unità didattica B
Programma d'esame per studenti frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 7, 8, 9, 10, 12, 14

Unità didattica C
Programma d'esame per studenti frequentanti
A. Valerio, Maria Maddalena. Equivoci, storie, rappresentazioni, Bologna, il Mulino, 2020.


Indicazioni bibliografiche non frequentanti 6 cfu:


Unità didattica A
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7


Unità didattica B
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 8, 9, 10, 11, 12, 14


Indicazioni bibliografiche non frequentanti 9 cfu:

Unità didattica A
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8,



Unità didattica B
Programma d'esame per studenti non frequentanti
Storia del cristianesimo, II: Il medioevo (VIII-XV sec.), a cura di M. Benedetti, Roma, Carocci, 20173, capp. 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16

Unità didattica C
Programma d'esame per studenti non frequentanti
A. Valerio, Maria Maddalena. Equivoci, storie, rappresentazioni, Bologna, il Mulino, 2020
I mille volti della Maddalena, a cura di E. Lupieri, Roma, Carocci, 2020


Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- Modalità: prova orale.
- Tipologia di prova: interrogazione orale
- Parametri di valutazione: capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; capacità di ragionamento critico; qualità dell'esposizione, competenza nell'impiego del lessico specialistico, efficacia, linearità etc.;
- Tipo di valutazione utilizzata: voto in trentesimi

Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/07 - STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/07 - STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-STO/07 - STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
mercoledì ore 10:00-13:00 su appuntamento
via Microsoft Teams