Storia del pensiero politico contemporaneo

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
SPS/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si articola in tre momenti: nel primo si analizza lo sviluppo delle maggiori categorie politiche caratterizzanti il XX secolo a livello mondiale; nel secondo i principali discorsi riguardanti la vita politica italiana novecentesca, affrontati anche dal punto di vista della comunicazione politica; nel terzo alcuni pensatori importanti dell'antifascismo italiano. Scopo del corso è quello di fornire allo studente una approfondita visione del pensiero politico contemporaneo, in connessione con i mutamenti istituzionali, economici e sociali del Novecento, partendo dall'esplosione dei conflitti "imperialistici" fino ai problemi legati allo svilupparsi della globalizzazione.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente dovrà acquisire possedere Conoscenze e Competenze adeguate.
Conoscenze: dovrà saper padroneggiare sotto il profilo storico e terminologico il proporsi di diversi pensieri politici lungo le diverse dinamiche del XX secolo; il loro interno dinamismo, il loro sapersi proporre all'attenzione dell'opinione pubblica; la loro portata comunicativa per attrarre a sé la cittadinanza. In questa maniera ci si propone di garantire l'acquisizione di approfondite conoscenze nei campi della storia della riflessione e della comunicazione politica.
Competenze: dovrà saper confrontarsi con testi e discorsi di una certa complessità, connettendo e confrontando le diverse prospettive politiche che venivano a maturare lungo il susseguirsi degli eventi (guerre, rivoluzioni, mutamenti socio-economici, etc.) novecenteschi. Dovrà inoltre sapersi muovere nella storia politica del Novecento, individuandone fasi e pensieri tanto nuovi che ricorrenti, dimostrando pertanto di possedere gli strumenti interpretativi e storiografici idonei per comprendere i maggiori snodi problematici, dal punto di vista del pensiero politico, del mondo contemporaneo.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Periodo
Primo semestre
Lezioni si svolgeranno in modalità a distanza, in forma sincrona tramite Teams
oppure

Gli studenti potranno trovare sul sito Ariel dell'insegnamento tutte le informazioni per accedere alle lezioni, nonché eventuali cambiamenti delle modalità con cui verranno impartite le lezioni, del programma e del materiale di riferimento (bibliografia ecc.) in caso di lockdown.

Circa, infine, l'esame, qualora non fosse possibile svolgerlo in presenza, la prova si terrà in forma telematica con le modalità che saranno comunicate sul sito Ariel dell'insegnamento al termine del corso.
Programma
Il pensiero politico nell'Italia del '900

Unità didattica A (20 ore, 3 cfu): Lineamenti di storia del pensiero politico contemporaneo
Unità didattica B (20 ore, 3 cfu): I discorsi politici nell'Italia del '900
Unità didattica C (20 ore, 3 cfu): L'Italia fra le due guerre: fascismo e antifascismo

Nella prima unità didattica si illustrerà agli studenti quali siano stati gli autori e le correnti più importanti del pensiero politico contemporaneo, con l'attenzione rivolta soprattutto al XX secolo. La seconda unità didattica sarà dedicata all'analisi dei principali discorsi che hanno caratterizzato la vita politica italiana del XX secolo, infine la terza ad approfondire alcuni autori infine la terza ad approfondire alcuni scrittori politici fascisti, socialisti, e liberali nell'Italia fra le due guerre mondiali
Prerequisiti
Fondamenti di storia contemporanea e di storia delle principali idee politiche fra '700 e '800.
Metodi didattici
Gli argomenti del corso verranno affrontati mediante lezioni frontali.
La frequenza, per quanto non obbligatoria, è fortemente consigliata. Sono considerati studenti frequentanti coloro che partecipano almeno ai due terzi delle lezioni.
Materiale di riferimento
Indicazioni bibliografiche per gli studenti frequentanti (gli studenti che sostengono l'esame da 6 cfu devono portare le unità didattiche A e B; da 9 cfu le unità didattiche A, B, e C)

Unità didattica A - Programma d'esame per studenti frequentanti

C. Galli, E. Greblo, S. Mezzadra, Il pensiero politico contemporaneo. Il Novecento e l'età globale, Bologna, il Mulino,

Unità didattica B - Programma d'esame per studenti frequentanti

Parole al potere. Discorsi politici italiani, a cura di G. Pedullà, Bur, Milano, a partire dalla parte terza (discorso di Don Luigi Sturzo del 14 giugno 1919) fino alla fine del volume

Unità didattica C - Programma d'esame per studenti frequentanti

Un testo a scelta fra:

Autobiografia del fascismo. Antologia di testi fascisti 1919-1945, a cura di R. De Felice, Torino Einaudi (i primi 4 capitoli, fino al capitolo La presa del potere compreso)

P. Gobetti, La Rivoluzione liberale, Torino, Einaudi

C. Rosselli, Socialismo liberale, Torino, Einaudi

F. Turati, Rifare l'Italia! Con un articolo e un discorso di Claudio Treves, a cura di G. Scirocco, Milano, Biblion

Indicazioni bibliografiche per gli studenti non frequentanti (gli studenti che sostengono l'esame da 6 cfu devono portare le unità didattiche A e B; da 9 cfu le unità didattiche A, B, e C)

Unità didattica A - Programma d'esame per studenti non frequentanti

C. Galli, E. Greblo, S. Mezzadra, Il pensiero politico contemporaneo. Il Novecento e l'età globale, Bologna, il Mulino, 2011

Unità didattica B - Programma d'esame per studenti non frequentanti

Parole al potere. Discorsi politici italiani, a cura di G. Pedullà, Bur, Milano, a partire dalla parte terza (discorso di Don Luigi Sturzo del 14 giugno 1919) fino alla fine del volume

Gli studenti non frequentanti che sostengono l'esame da 6 cfu devono inoltre leggere:

M.L. Salvadori, Il Novecento. Un'introduzione, Laterza, Bari-Roma, 2004-2007

Unità didattica C - Programma d'esame per studenti non frequentanti

Un testo a scelta fra:

Autobiografia del fascismo. Antologia di testi fascisti 1919-1945, a cura di R. De Felice, Torino Einaudi (i primi 4 capitoli, fino al capitolo La presa del potere compreso)

P. Gobetti, La Rivoluzione liberale, Torino, Einaudi, 2008 (o altra edizione)

C. Rosselli, Socialismo liberale, Torino, Einaudi, 2009 (o altra edizione)

F. Turati, Rifare l'Italia! Con un articolo e un discorso di Claudio Treves, a cura di G. Scirocco, Milano, Biblion

Gli studenti non frequentanti che sostengono l'esame da 9 cfu devono inoltre leggere:

M.L. Salvadori, Il Novecento. Un'introduzione, Laterza, Bari-Roma, 2004-2007
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame di verifica consiste in una prova orale sugli argomenti a programma, volto ad accertare le conoscenze dello studente a proposito delle tematiche offerte dalla riflessione politica contemporanea, dai discorsi politici del XX secolo italiano e dagli autori proposti nella parte monografica.
Il voto verrà espresso in trentesimi.

Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming, per i quali sarà predisposto un programma in lingua inglese, sono invitati a prendere contatto col docente titolare del corso.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
SPS/02 - STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
SPS/02 - STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
SPS/02 - STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
merc.14.30-17.30
Stanza A14 - Settore A - terzo piano