Storia delle professioni legali

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti per conoscere lo sviluppo storico delle professioni legali in Europa (e in particolare dell'avvocatura), rintracciando le linee di continuità e discontinuità tra passato e presente.
L'obiettivo formativo del corso consiste, pertanto, nell'illustrare le dinamiche evolutive che hanno condotto all'assetto attuale dell'avvocatura, attraverso la riflessione sui modelli storici dell'organizzazione e delle regole della professione forense dal XII al XX secolo.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso, lo studente dovrà dimostrare di:
- conoscere l'evoluzione della disciplina dell'avvocatura dal medioevo all'età contemporanea (conoscenza e comprensione);
- saper riflettere sulle questioni connesse con l'esercizio delle professioni legali nei diversi contesti storici (capacità di applicare conoscenza e comprensione);
- aver acquisito consapevolezza critica sul ruolo svolto dall'avvocatura nello sviluppo del diritto europeo e attitudine alla configurazione di questioni connesse con l'esercizio delle professioni legali in prospettiva storica, anche attraverso la redazione di relazioni scritte (capacità critiche e di giudizio);
- saper esporre (in forma orale e scritta) le nozioni acquisite con coerenza argomentativa, rigore sistematico e proprietà di linguaggio (capacità di comunicare quanto si è appreso);
- avere acquisito la capacità di riflettere sulle linee evolutive della storia dell'avvocatura, nei rapporti con la magistratura, nonché con la politica e la società, nella costante comparazione tra passato e presente (capacità di proseguire lo studio in modo autonomo nel corso della vita).
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
IUS/19 - STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì ore 12.30-13.30. Scrivere a raffaella.bianchi@unimi.it