Storia dell'età dell'illuminismo e delle rivoluzioni

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-STO/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso è rivolto agli studenti della laurea triennale. Le lezioni si svolgono in forma seminariale, attraverso l'analisi e la discussione in aula di documenti e testi selezionati e proposti dal docente, e si propongono di fornire un'adeguata consapevolezza dei metodi e dei fini della ricerca storica, la capacità di analisi critica delle fonti, una piena comprensione delle premesse e dei risultati del dibattito storiografico.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente dovrà:
Conoscenze: avere acquisito una buona padronanza dei principali problemi relativi alla storia del pensiero socialista a partire dall'utopismo settecentesco e fino al Manifesto del partito comunista di Marx ed Engels.
Competenze: saper leggere in modo critico i testi anche con riferimento alle fonti e acquisirne il contenuto; saper esporre gli argomenti con ordine e con un linguaggio appropriato.
Gli studenti non frequentanti potranno avvalersi degli strumenti didattici messi eventualmente a disposizione dal docente su Ariel.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Le lezioni si svolgeranno in modalità a distanza, principalmente in forma asincrona, attraverso audiolezioni registrate inserite nel sito ARIEL insieme con i documenti e i testi che saranno di volta in volta presentati ed analizzati durante il corso. Si prevede, se possibile, di organizzare anche qualche incontro di tutti i frequentanti con il docente, tramite la piattaforma Microsoft Teams, per fare il punto del lavoro svolto, per discutere insieme eventuali problemi, per dare modo agli studenti di rivolgere al docente domande o rilievi critici che possano essere oggetto di valutazione comune.
Gli studenti potranno trovare tutte le informazioni per accedere alle lezioni (link ecc.), eventuali cambiamenti del programma ed eventuali variazioni del materiale di riferimento (bibliografia ecc.) sul sito Ariel dell'insegnamento.
Circa, infine, l'esame, qualora non fosse possibile svolgerlo in presenza, la prova si terrà in forma telematica con le modalità che saranno comunicate sul sito Ariel dell'insegnamento al termine del corso.
Programma
Titolo del corso: : La rivoluzione francese: dalla rivolta aristocratica alla caduta della monarchia (1786-1792)
Parte 1: La società francese prima della rivoluzione
Parte 2: La crisi dell'antico regime e lo scoppio della rivoluzione
Parte 3: Il fallimento della monarchia costituzionale
Prerequisiti
Non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezioni frontali volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. L'esposizione del docente sarà sempre integrata dall'analisi diretta di fonti e documenti allo scopo di fornire agli studenti una prima esperienza dei metodi della ricerca storica. La discussione col docente è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere presso lo studente lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite.
L'insegnamento si avvale di materiale didattico presente nella piattaforma ARIEL.
Materiale di riferimento
Studenti frequentanti:
Programma per 6 cfu:
Conoscenza degli argomenti trattati a lezione con il corredo di saggi, testi e documenti inseriti nel sito ARIEL (parti 1 e 2)
Conoscenza del volume: Georges LEFEBVRE, L'ottantanove, Torino, Einaudi, 1975

Programma per 9 cfu:
Conoscenza degli argomenti trattati a lezione con il corredo di saggi, testi e documenti inseriti nel sito ARIEL (parti 1, 2 e 3)
Conoscenza del volume: Georges LEFEBVRE, L'ottantanove, Torino, Einaudi, 1975
Conoscenza di uno fra i seguenti volumi:
- Haim BURSTIN, Rivoluzionari. Antropologia politica della Rivoluzione francese. Roma-Bari, Laterza, 2016
- Roger CHARTIER, Le origini culturali della Rivoluzione francese, Roma-Bari, Laterza, 1991
- Roberto MARTUCCI, L'ossessione costituente, Bologna, Il Mulino, 2001
- Sanculotti e contadini nella Rivoluzione Francese, a cura di Armando SAITTA, Res Gestae, 2016.
- Timothy THACKETT, In nome del popolo sovrano, Roma, Carocci, 2000

Studenti non frequentanti:
Programma per 6 cfu:
Conoscenza dei seguenti volumi:
- Michel VOVELLE, La caduta della monarchia, Roma-Bari, Laterza, 1974 OPPURE Donald G. SUTHERLAND, Rivoluzione e controrivoluzione. La Francia dal 1789 al 1815, Bologna, Il Mulino, 2000, pp. 1-371
- Timothy THACKETT, In nome del popolo sovrano, Roma, Carocci, 2000

Programma per 9 cfu:
Conoscenza dei seguenti volumi:
- Michel VOVELLE, La caduta della monarchia, Roma-Bari, Laterza, 1974 OPPURE Donald G. SUTHERLAND, Rivoluzione e controrivoluzione. La Francia dal 1789 al 1815, Bologna, Il Mulino, 2000, pp. 1-371
- Timothy THACKETT, In nome del popolo sovrano, Roma, Carocci, 2000
Conoscenza di uno fra i seguenti volumi:
- Haim BURSTIN, Rivoluzionari. Antropologia politica della Rivoluzione francese. Roma-Bari, Laterza, 2016
- Roberto MARTUCCI, L'ossessione costituente, Bologna, Il Mulino, 2001
- Sanculotti e contadini nella Rivoluzione Francese, a cura di Armando SAITTA, Res Gestae, 2016.

AVVERTENZA - I libri di questo elenco che risultano esauriti sono posseduti dalla Biblioteca di storia e sono facilmente reperibili in tutte le principali biblioteche pubbliche.

N.B. - L'ELENCO DEI LIBRI DI TESTO INSERITI NEL PRESENTE PROGRAMMA DEVE CONSIDERARSI LARGAMENTE PROVVISORIO E PARZIALE, QUINDI SOGGETTO A CAMBIAMENTI E AGGIUNTE. L'ELENCO COMPLETO SARA' DISPONIBILE CON IL PROGRAMMA DEFINITIVO ALL'INIZIO DELLE LEZIONI.

Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Modalità: prova orale
- Tipologia di prova: colloquio orale
- Criteri di valutazione: capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; competenza nell'impiego del lessico specialistico, efficacia e chiarezza dell'esposizione.
- Tipo di valutazione: voto in trentesimi
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
martedi' 10.30 -12.00 - mercoledi' (su appuntamento) 10.30-12.00
Dipartimento di studi storici SETTORE B