Storia dell'europa contemporanea (K02)

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
M-STO/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di delineare le principali vicende della storia europea del Novecento, con particolare riferimento ad alcuni paesi.
Attraverso la visione di film storici, il corso si propone altresì di fornire strumenti per l'utilizzo del cinema come fonte per lo studio della storia.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente dovrà avere una sicura conoscenza delle principali linee della storia europea contemporanea, con particolare riferimento ai paesi presi in esame.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Italia e Germania: dalla fine della Seconda guerra mondiale agli anni Novanta del Novecento
Unità 1 - L'Italia dalla fine della Seconda guerra mondiale a alla fine della Prima Repubblica.
Unità 2 - La Germania dalla fine della Seconda guerra mondiale alla riunificazione
Prerequisiti
Gli studenti dovranno avere una conoscenza delle principali vicende della storia europea contemporanea, da metà Ottocento all'epoca presente, acquisibile attraverso lo studio di Sabbatucci-Vidotto, Il mondo contemporaneo.
Metodi didattici
Durante le lezioni, la docente delineerà le principali vicende della storia italiana e tedesca nel periodo che va dalla fine della Seconda guerra mondiale agli anni Novanta del Novecento, nel quadro più ampio della storia europea.
Attraverso la visione di film storici, il corso si propone altresì di fornire strumenti per l'utilizzo del cinema come fonte per lo studio della storia.
Materiale di riferimento
Unità 1 -
- Giovanni Sabbatucci, Vittorio Vidotto, Il mondo contemporaneo, Roma-Bari, Laterza (con particolare attenzione ai capitoli inerenti la storia europea)
Filmografia:
-C'eravamo tanto amati (Ettore Scola, 1974)
-Ladri di biciclette (Vittorio De Sica, 1948)
-Rocco e i suoi fratelli (Luchino Visconti, 1960)
-Romanzo di una strage (Marco Tullio Giordana, 2012)
-La meglio gioventù (Marco Tullio Giordana, 2003) - brani

Unità 2 -
Un testo a scelta tra:
- G. Corni, Storia della Germania, Milano, Il Saggiatore
- M. Gervasoni, Francia, Milano, Unicopli
- G. Guazzaloca, Storia della Gran Bretagna (1832-2014), Firenze, Le Monnier
- E. Biagini, Storia dell'Irlanda dal 1845 a oggi, Bologna, il Mulino
- G. Hermet, Storia della Spagna nel Novecento, Bologna, il Mulino
- S. Colarizi, Storia del Novecento italiano, Milano, Rizzoli
- R. Bartlett, Storia della Russia, Milano, Mondadori
Filmografia:
-Germania, anno zero (Roberto Rossellini, 1948)
-Anni di piombo (Die bleierne Zeit, Margarethe von Trotta, 1981)
-Le vite degli altri (Das Leben der Anderen, Florian Henckel von Donnersmarck, 2006)
-Christiane F. - Noi i ragazzi dello zoo di Berlino (Christiane F. - Wir Kinder vom Bahnhof Zoo, Uli Eder, 1981) - brani
-Il cielo sopra Berlino (Der Himmel über Berlin, Wim Wender, 1987) - brani
Good Bye Lenin! (Wolfgang Becker, 2003)

Agli studenti non frequentanti è vivamente raccomandata la lettura di:
G. De Luna, La passione e la ragione. Il mestiere dello storico contemporaneo, Bruno Mondadori
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consisterà in una prova orale volta ad accertare le conoscenze degli studenti sulla storia europea dalla metà dell'800 ai giorni nostri e, in particolare, la storia di un paese europeo a scelta. Sarà valutata la capacità degli studenti di analizzare i testi e i film indicati nel programma.
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Durante l'emergenza coronavirus, il ricevimento si terrà su appuntamento, via Skype.