Storia moderna

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
M-STO/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso intende guidare studentesse e studenti alla scoperta della storia dell'Europa moderna nel quadro delle relazioni transatlantiche e globali dei secoli XV-XIX. Si delineeranno in questa prospettiva i principali caratteri della modernità europea. La visione critica e l'opportuna contestualizzazione di una selezione di opere cinematografiche internazionali consentiranno di approfondire le conoscenze relative alla storia europea e dei rapporti Europa-Nuovo Mondo nell'ampio arco cronologico considerato, con una specifica attenzione al problema della memoria culturale.
Risultati apprendimento attesi
Attraverso le lezioni frontali, il confronto con la docente e il lavoro individuale sui materiali esaminati in aula e/o lo studio autonomo della bibliografia in programma, le studentesse e gli studenti potranno: · acquisire una sicura conoscenza delle linee essenziali della storia dell'Europa moderna dalla fine del Quattrocento al XIX secolo, identificandone gli snodi fondamentali e gli aspetti principali; · comprendere, in una prospettiva transatlantica e globale, le dinamiche sottese ai fenomeni di natura politico-istituzionale, socio-culturale, economica e demografica che caratterizzano la storia dell'Europa nei secoli di cui sopra; · apprendere a esaminare in modo critico, e con uno sguardo attento al rapporto passato-presente, fonti e materiali di diversa natura relativi a fenomeni storici di ampio respiro nell'ambito della storia dell'Europa moderna. · imparare a esporre le conoscenze acquisite in forma orale e/o scritta attraverso relazioni presentate/redatte individualmente; · integrare le conoscenze acquisite in materia di storia generale e analisi delle fonti e delle interpretazioni stabilendo collegamenti con le altre discipline oggetto del percorso di studio. L'itinerario proposto nelle due Unità aspira a favorire nelle studentesse e negli studenti dei corsi di Laurea in Lingue che si affacciano alle professioni legate all'insegnamento, alla traduzione, alla comunicazione nonché all'alta formazione la capacità di stabilire connessioni tra periodi e questioni differenti relativi all'Europa moderna e di esaminare in modo critico documenti di distinta natura. Per questa via, ci si propone di contribuire alla maturazione di una visione consapevole della profondità storica del rapporto tra l'Europa moderna e il mondo globalizzato contemporaneo e del carattere intrinsecamente inter e multiculturale delle società e delle culture europee nel passato e nel presente.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento riprenderà mercoledì 9 settembre, ore 9.30-12.30. Per aggiornamenti e materiali relativi alle lezioni e agli esami, consultare ARIEL. Per informazioni, scrivere a: maria.benzoni@unimi.it
Studio 1047, Dipartimento di Scienze della Mediazione Linguistica e di Studi Interculturali, Polo di Sesto