Strategie di contrasto alla criminalità organizzata e misure di prevenzione

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/10 IUS/17
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento mira a far conseguire agli studenti:
- la conoscenza dei principi strumenti di contrasto alla criminalità organizzata: strumenti di diritto penale sostanziale (in primis, il reato di cui all'art. 416 bis), strumenti preventivi (con particolare attenzione alle misure di prevenzione previste dal c.d. codice antimafia), e strumenti amministrativi;
- un'occasione di riflessione sui concetti di legalità, criminalità e contrasto alla stessa.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente che abbia proficuamente appreso la materia avrà una conoscenza approfondita degli argomenti del corso, con l'acquisizione di un metodo di ragionamento idoneo ad affrontare temi giuridici attinenti al contrasto alla criminalità organizzata e alle misure di prevenzione.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 0
IUS/17 - DIRITTO PENALE - CFU: 0
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledì ore 15.15. Si consiglia di inviare una mail a fabio.basile@unimi.it per verificare orario e disponibilità
Ricevimento:
scrivere una mail a paolo.provenzano@unimi.it indicando il vostro numero di telefono, sarete richiamati