Studi e procedure di impatto ambientale

A.A. 2020/2021
4
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
ICAR/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso intende offrire una panoramica scientifica, tecnica e normativa sul tema delle autorizzazioni ambientali, offrendo ai partecipanti le più aggiornate conoscenze nel settore. La pratica professionale non può limitarsi ad una pura e semplice esecuzione di precetti normativi, ma deve essere sostenuta da una conoscenza scientifica dei fenomeni osservati e misurati; verrà curato con particolare attenzione l'aspetto tecnico-scientifico soggiacente agli aspetti legislativi. Gli argomenti trattati, pur se ancora trascurati anche da alcune Amministrazioni Pubbliche, sono ormai oggetto della normativa vigente e come tali da rispettare. Scopo del corso sviluppare le conoscenze per formare una figura specializzata in autorizzazioni ambientali, che risulta essere un presidio di alta valenza sociale a supporto sia delle aziende che dei programmi di salvaguardia degli ecosistemi naturali e della salute umana dai fenomeni di inquinamento dell'aria, dell'acqua ed acustico. Supportando le piccole e medie imprese che hanno bisogno di un aiuto qualificato per rispondere efficacemente alle prescrizioni delle nuove norme in materia di tutela dell'ambiente, essendo le autorizzazioni ambientali un ambito scientifico-tecnico di grande rilevanza.
Risultati apprendimento attesi
L'obiettivo è quello di formare dei professionisti in grado di interagire con bisogni consolidati ed emergenti delle imprese in tema di certificazioni e autorizzazioni ambientali.
Il tema della salvaguardia dell'ambiente assume sempre maggior valore nella pratica professionale in funzione di nuove normative nazionali ed europee. È quindi necessario formare nuove figure capaci di interagire con le esigenze delle piccole e medie imprese (PMI) e con l'evoluzione delle procedure e degli obblighi delle attività produttive nei confronti della Pubblica Amministrazione, in tema di riduzione dell'inquinamento e di salvaguardia ambientale.
Molte delle nuovissime norme ambientali, a cui le PMI debbono uniformarsi, hanno bisogno di professionisti che affianchino le imprese, le guidino e le orientino correttamente. All'attualità non esiste un percorso formativo in grado di formare degli specialisti con competenze specifiche ed operative in questo campo. Il Corso di Studi e Procedure di Impatto Ambientale vuole colmare tale lacuna.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
ICAR/03 - INGEGNERIA SANITARIA - AMBIENTALE - CFU: 4
Lezioni: 32 ore
Docente: Paggi Franco
Docente/i