Tecnologie e tecniche di acquisizione in radiologia interventistica e neuroradiologia

A.A. 2020/2021
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
MED/36 MED/37 MED/41 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento intende fornire allo studente:
- le metodologie tecniche interventistiche in campo senologico e angiografico
- la conoscenza delle tecniche diagnostiche applicate in neuroradiologia.
Risultati apprendimento attesi
- Fornire gli elementi essenziali per l'impostazione metodologica e dei parametri tecnici degli esami TC ed RM nelle principali patologie del sistema nervoso centrale in funzione della qualità dell'immagine
- acquisire la conoscenza dell'anatomia neuroradiologica normale e dei principali quadri patologici
- acquisire la conoscenza dei protocolli di studio dei principali quadri patologici.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Metodi didattici.
Metà degli studenti, secondo dei turni prestabiliti, parteciperà di volta in volta alle lezioni in presenza in aule didattiche opportunamente attrezzate per l'emergenza Covid, laddove le condizioni di sicurezza lo consentano.
Altresì, per consentirne la fruizione sia in modalità sincrona sia in modalità asincrona per gli studenti non presenti in aula, le lezioni saranno svolte contemporaneamente sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono sulla base dell'orario del primo semestre sia in asincrono, perché saranno registrate e lasciate sulla medesima piattaforma a disposizione degli studenti non presenti in aula.
Le lezioni potrebbero anche includere materiali pre-registrati.
Se la situazione dovesse aggravarsi, le lezioni verranno erogate mediante la piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono secondo l'orario previsto sia in asincrono, perché registrate mediante la medesima piattaforma.

Programma e materiale di riferimento.
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. Il materiale didattico (slides visualizzate durante le lezioni) sarà disponibile sulla piattaforma Ariel dedicata all'insegnamento.

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione.
L'esame si svolgerà per iscritto in presenza od in caso di aggravamento della pandemia, con la modalità moodle+seb+webconference da attivarsi con la collaborazione con il Centro per l'innovazione didattica e le tecnologie multimediali dell'Università degli Studi di Milano.
Prerequisiti
Conoscenza approfondita dei contenuti del corso di "Fondamenti morfologici e funzionali della vita".
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta con 30 quiz (con 3 o 4 opzioni di risposta). Ad ogni riposta esatta sarà assegnato 1 punto. Non sono previste penalizzazioni per le risposte non date o errate. È possibile sostenere la prova anche due volte nella stessa sessione.
L'esame di fine corso mira a valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici prefissati.
La prenotazione sul portale UNIMIA, entro le date stabilite per ciascun appello, è obbligatoria per lo svolgimento dell'esame.
Imaging in radiografia interventistica
Programma
Radiologia vascolare interventistica.
Angiografia con RM.
Ecografia in ambito interventistico.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
DONDELINGER: Interventional Radiology - 1990
Neuroradiologia
Programma
Che cos'è la Neuroradiologia: breve storia, di cosa si occupa, dove è necessaria.
Anatomia del SNC 1: definizioni, anatomia dell'encefalo con la Tomografia Computerizzata.
Anatomia del SNC 2: anatomia attraverso la Risonanza Magnetica.
Anatomia del SNC 3: anatomia dei vasi intracranici, dei nervi cranici, del rachide e del midollo.
Introduzione alle tecniche avanzate in RM e al loro utilizzo nella pratica clinica, introduzione al post processing.
I Protocolli Diagnostico Terapeutici Assistenziali neurologico: esempi pratici; lo stroke, la sclerosi multipla, le patologie degenerative.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
VANZULLI, TORRICELLI, RAIMONDI: Manuale di RM per TSRM - Poletto editore, 2018 (2a edizione)
COLOSIMO: Neuroradiologia - Edra Masson editore, 2013
Emergenze in radiologia e primo soccorso
Programma
Nozioni di anatomia, fisiologia e fisiopatologia dell'apparato circolatorio.
Il cuore e i grossi vasi: anatomia funzionale.
Concetti di emodinamica: contrattilità cardiaca, volemia e tono vascolare.
La monitorizzazione cardiocircolatoria.
Nozioni di anatomia, fisiologia e fisiopatologia dell'apparato respiratorio.
Le vie aeree. Struttura, innervazione e rapporti, con particolare accenno alle possibili cause anatomiche e funzionali di ostruzione.
Il polmone e la parete toracica. Struttura e interazioni funzionali.
Ventilazione e ossigenazione.
Monitorizzazione respiratoria e cenni di fisiopatologia.
Farmacologia anestesiologica.
Gli anestetici locali.
Farmaci ipnotici e anestetici generali.
Analgesici maggiori.
Analgesici minor.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
COEN, ANDREONI, CHIARA, VESCONI: Diagnosi e trattamento delle emergenze medico-chirurgico - Elsevier, 2009
Tecniche interventistiche e di emodinamica
Programma
Cenni di apparecchiature per radiologia interventistica; radioprotezione in radiologia interventistica: i materiali.
Mezzo di contrasto iodato: effetti collaterali. Preparazione e posizionamento del paziente. Sicurezza del paziente.
Tecnica di indagine e tecnica interventistica body.
Tecnica di indagine e tecnica interventistica neuro.
Angiografia digitale: tecnica, interventista, indicazioni ed esecuzione secondo i distretti.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
MAGLIONE, NIOLA: Manuale di radiologia interventistica per TT.SS.RR.MM - Idelson-Gnocchi, 2001 (ISBN 8879473433, 9788879473439, 162 pagine)
SIMONETTI, GANDINI: Diagnostica per immagini e radiologia interventistica del cuore e del sistema arterioso - Idelson-Gnocchi, 2003 (ISBN 8879473530, 9788879473538, 236 pagine)
Tecniche di neuroradiologia
Programma
Angiografia cerebrale diagnostica e interventistica: tecnica, anatomia vascolare intra ed extracranica.
Procedure intravascolari: stenting carotideo, trombolisi intraarteriosa, trombectomia, occlusione aneurismi (coils e stent a diversione di flusso).
Trattamento endovascolare di embolizzazione nelle MAV, fistole carotido cavernose, fistole AVD, epistassi: ONYX, GLUBRAN, Particelle.
Angiografia midollare diagnostica e interventistica.
La Risonanza Magnetica in neuroradiologia: principali sequenze utilizzate.
Studio RM dell'encefalo, orbite, massiccio facciale, ipofisi, nervi cranici, rocca petrosa, lobo temporale: sequenze utilizzate, orientamento dei piani di riferimento.
Studio RM del rachide e del midollo spinale: principali sequenze utilizzate, orientamento dei piani di riferimento.
Angiografia a Risonanza Magnetica: tecnica TOF, Phase Contrast, Contrast Enhancement AngioRM.
Imaging a Suscettività Magnetica: tecnica SWI a singolo eco e multi eco.
Tecniche Avanzate di RM: DWI, DTI e trattografia, Perfusion RM (tecnica DSC), Spettroscopia (tecnica Single Voxel e Multi Voxel), accenni a fMRI.
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
GIANNI BORIS BRADAC: Cerebral Angiography. Normal anatomy and vascular pathology - Edizioni Springer
KIERAN MURPHY, FERGUS ROBERTSON (a cura di): Interventional Neuroradiology - Edizioni Springer
JAMES C. CARR, TIMOTHY J. CARROLL: Magnetic Resonance Angiography - Edizioni Springer
PETER B. BARKER, XAVIER GOLAY, GREG ZAHARCHUK: Clinical Perfusion MRI - Edizioni Cambridge
SUSUMU MORI: Introduction to Diffusion Tensor Imaging - Edizioni Elsevier
MARIO CORIASCO, OSVALDO RAMPADO, GIANNI BORIS BRADAC: Elementi di Risonanza Magnetica. Dal protone alle sequenze per le principali applicazioni diagnostiche - Edizioni Springer
A.L. BAERT, M. KNAUTH, K. SARTOR: Spinal imaging. Diagnostic Imaging of the spine and spinal cord - Edizioni Springer
E. MARK HAACKE, JÜRGEN R. REICHENBACH: Susceptibility Weighted Imaging in MRI. Basic concepts and clinical application - Edizioni Wiley-Blackwell
Moduli o unità didattiche
Emergenze in radiologia e primo soccorso
MED/41 - ANESTESIOLOGIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Zanella Alberto

Imaging in radiografia interventistica
MED/36 - DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Neuroradiologia
MED/37 - NEURORADIOLOGIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Tecniche di neuroradiologia
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Tecniche interventistiche e di emodinamica
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Docente/i
Ricevimento:
Dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 16 previo appuntamento con segreteria 0281844652
Ospedale San Paolo Via A. di Rudini, 8 Milano