Topografia antica

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-ANT/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si prefigge di studiare il territorio e l'ambiente in rapporto all'opera dell'uomo.
Ogni comunità si trova infatti ad agire sul territorio per organizzarlo e adattarlo alle proprie esigenze. Compito del topografo è ricostruire l'evoluzione e la storia di un territorio, di una regione, affiancando lo studio delle fonti alla ricerca sul terreno, grazie all'uso di strumentazioni e competenze scientifiche mirate.
Gli argomenti e le tematiche del corso verranno illustrate attraverso diapositive; si consiglia vivamente la frequenza.
Il corso si avvale di un sito ARIEL appositamente dedicato, sul quale verranno messe a disposizione degli studenti immagini, ppt, abstract, pdf relativi al corso. I materiali in ARIEL sono a disposizione di tutti, frequentanti e non frequentanti.
Risultati apprendimento attesi
Alla fine del corso si avrà una buona conoscenza dei contesti topografici e dell'urbanistica dell'Italia antica e dei metodi di studio della Topografia.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-ANT/09 - TOPOGRAFIA ANTICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-ANT/09 - TOPOGRAFIA ANTICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-ANT/09 - TOPOGRAFIA ANTICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento riprende martedì 11 febbraio, ore 10.30 nel mio studio in FdP e continuerà con lo stesso orario
Sezione di Archeologia (cortile Legnaia)