Ambiente e territorio: pianificazione e gestione aziendale

A.A. 2021/2022
10
Crediti massimi
88
Ore totali
SSD
AGR/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
U.D.1: Pianificazione del territorio e dell'ambiente.
L'insegnamento si propone di fornire le conoscenze per affrontare i temi dell'analisi e pianificazione del territorio rurale nonché la valutazione delle sue ricadute sull'ambiente e sul paesaggio. L'insegnamento mira a fornire agli studenti le basi culturali, normative, metodologiche e tecniche per poter affrontare, anche in team multidisciplinari, le problematiche legate alla pianificazione del territorio e dell'ambiente.
U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici.
L'insegnamento si propone di fornire le basi progettuali per le costruzioni e impianti e a servizio di attività agricole, che rispondano a requisiti di sostenibilità ambientale, nel rispetto della legislazione ambientale vigente e tenendo conto delle esigenze di fattibilità tecnico-economica. Inoltre l'obiettivo è di formare gli studenti all'applicazione delle metodologie di analisi e valutazione delle prestazioni ambientali degli allevamenti zootecnici finalizzate anche alla certificazione ambientale (ISO14000-EMAS).
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento gli studenti avranno acquisito i seguenti apprendimenti.
U.D.1 Pianificazione del territorio e dell'ambiente
- Conoscenza delle basi culturali della pianificazione territoriale e del paesaggio;
- conoscenza della normativa di riferimento, con particolare enfasi a quella della Regione Lombardia;
- conoscenza delle metodologie, procedure e tecniche di analisi e valutazione delle caratteristiche del territorio rurale;
- conoscenza di alcuni casi concreti esemplificativi.
U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici
- Conoscenza della normativa ambientale e relativa all'attività agricola con particolare riferimento all'applicazione della direttiva sulle emissioni industriali (IED) agli allevamenti zootecnici;
- criteri di scelta delle migliori tecnologie disponibili per la riduzione dell'impatto ambientale dell'attività agricola;
- basi della certificazione ambientale in ambito agricolo-zootecnico (ISO14000 e EMAS);
- strumenti di calcolo per la valutazione delle prestazioni ambientali degli allevamenti e per la definizione dei sistemi di gestione integrata ambientale in funzione del rispetto della normativa e della certificazione ambientale.
Gli studenti al termine dell'unità didattica avranno acquisito la capacità di affrontare criticamente gli argomenti affrontati mediante la predisposizione di relazioni progettuali, derivanti anche da lavoro di gruppo e di illustrare il lavoro svolto mediante presentazioni in power point. Gli strumenti e le metodologie acquisite dagli studenti consentiranno loro di affrontare autonomamente l'argomento dell'insegnamento nell'attività professionale.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Metodi didattici
Le lezioni si terranno a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams in modalità sincrona in base all'orario stabilito. Le lezioni verranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti per la visione in modalità asincrona.
Potranno essere programmate alcune lezioni in presenza (presentazione dell'insegnamento e organizzazione didattica a distanza, istruzioni per realizzare l'elaborato richiesto per l'esame, discussione). In ogni caso sarà possibile seguire tali lezioni online.

Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. Saranno rese disponibili le registrazioni delle lezioni e materiale supplementare in forma di video.

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione
U.D.1 Pianificazione del territorio e dell'ambiente
Se la regolamentazione non consentisse lo svolgimento dell'esame in presenza, questo verrà sostituito da un esame orale (con gli stessi contenuti) svolto a distanza utilizzando la piattaforma Microsoft Teams.

U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici
Esame secondo le modalità previste utilizzando la piattaforma Microsoft Teams o, laddove la regolamentazione lo consentisse, in presenza, sempre in forma orale.
Programma
U.D.1 Pianificazione del territorio e dell'ambiente (6 CFU)
L'unità didattica affronterà, attraverso lezioni frontali teoriche e casi concreti esemplificativi, le seguenti tematiche:
· Evoluzione dell'approccio pianificatorio al territorio rurale,
· Breve storia dell'intervento legislativo sul territorio italiano in materia di pianificazione,
· La normativa lombarda in tema di pianificazione del territorio rurale,
· Il consumo di suolo,
· Analisi e valutazione delle caratteristiche del territorio rurale,
· Metodi, tecniche e tecnologie per la pianificazione del territorio rurale,
· Green Infrastructures e Nature Based Solutions,
· Pianificazione di reti per la mobilità dolce e greenways,
· Cenni di Valutazione di Impatto Ambientale e di Valutazione Ambientale Strategica,
· La normativa sugli appalti pubblici.
Verranno poi proposti seminari di esperti esterni su tematiche specifiche, tra le quali, a titolo esemplificativo, si possono annoverare:
· La componente geologica nella pianificazione territoriale,
· Gli aspetti strettamente urbanistici nella pianificazione territoriale,
· Il processo partecipativo,
· I GIS nella pianificazione, ecc.

U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici (4 CFU)
L'unità didattica tratterà con lezioni frontali, esercitazioni e lavoro di gruppo le seguenti tematiche:
· Costruzioni ed impianti rurali: loro requisiti e compatibilità ambientale nel contesto della legislazione vigente.
· Analisi dei requisiti della legislazione e della normativa volontaria in termini di gestione ambientale integrata.
· I sistemi di gestione ambientale.
· Principi di analisi ambientale e loro metodologie applicative nel contesto di strutture ed attrezzature aziendali.
· Le Migliori Tecniche Disponibili. Individuazione e scelta delle migliori tecniche disponibili per la riduzione dell'impatto ambientale delle attività produttive agricole con particolare riferimento alle aziende zootecniche.
· Valutazione integrata ambientale. Criteri di progettazione dei sistemi di riduzione delle emissioni nell'ambito delle aziende agricole.
· Valutazione tecnico economica delle soluzioni e criteri per la scelta tra soluzioni alternative.
· Metodi di gestione integrata ambientale applicati alle aziende agricole.
· I passi da effettuare per l'implementazione di un sistema integrato ambientale.
· L'importanza della gestione e del monitoraggio.
· Casi di Studio Applicazione dei principi di gestione integrata ambientale a casi concreti.
Prerequisiti
Essendo un esame del primo anno, primo semestre, non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea
Metodi didattici
U.D.1 Pianificazione del territorio e dell'ambiente
Sono previste:
a) lezioni frontali;
b) seminari di esperti esterni.

U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici
Sono previste:
a) lezioni frontali;
b) seminari di esperti esterni;
c) esercitazioni in aula anche con lavoro di gruppo;
d) visite in campo.
Materiale di riferimento
Il materiale didattico verrà reso disponibile sulla piattaforma ARIEL.
U.D.1 Pianificazione del territorio e dell'ambiente (6 CFU)
Il materiale didattico sarà composto da:
· slide delle lezioni dell'insegnamento,
· approfondimenti tecnico-scientifici indicati durante il corso,
· normativa di riferimento.

U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici (4 CFU)
Il materiale didattico sarà composto da:
· Slide delle lezioni dell'insegnamento,
· Articoli scientifici che verranno esaminati in aula durante le lezioni
· Normativa di riferimento che verrà trattata nei punti essenziali durante le lezioni
· Documento di riferimento per le migliori tecniche disponibili (BREF) che verrà utilizzato durante le lezioni e le esercitazioni per esaminare le tecniche e utilizzarle negli esempi applicativi
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
U.D.1 Pianificazione del territorio e dell'ambiente
La verifica dell'apprendimento degli studenti verrà effettuata mediante un compito scritto della durata di 2 ore. Il compito sarà composto da domande a risposta aperta su tematiche sviluppate durante il corso.
Verranno valutati: il grado di conoscenza dell'argomento, la capacità di ragionamento critico, l'organizzazione logica delle risposte e la capacità di sintesi, la proprietà di linguaggio.

U.D.2: Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici
Le conoscenze sulla valutazione ambientale di un'azienda zootecnica e l'analisi critica delle possibili soluzioni di mitigazione delle emissioni verranno valutate mediante l'esposizione orale e la discussione di un progetto preventivamente predisposto dallo studente.
Verrà valutata la conoscenza dell'argomento, la capacità di esposizione e la proprietà di linguaggio. Inoltre verrà valutata la capacità di ragionamento critico sul progetto realizzato.

Il voto verrà espresso in trentesimi per entrambe le unità didattiche, che contribuiranno a formare il voto complessivo in modo proporzionale ai CFU erogati.
Il materiale per la preparazione della verifica viene messo a disposizione sul sito Ariel del corso.
La modalità di verifica rimane inalterata per gli studenti non frequentanti.
Moduli o unità didattiche
Gestione ambientale degli allevamenti zootecnici
AGR/10 - COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALE - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore

Pianificazione del territorio e dell'ambiente
AGR/10 - COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALE - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente: Senes Giulio

Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento tramite email
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Edificio 10 - Ingegneria Agraria - gruppo Costruzioni rurali e ambiente
Ricevimento:
Su appuntamento (contattare il docente tramite email o Teams)
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Via Celoria 2, Milano (Palazzina Ingegneria Agraria, Edifico 10)