Anatomia degli animali da reddito

A.A. 2021/2022
8
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
VET/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di Anatomia degli Animali Domestici si propone di fornire le nozioni utili per la conoscenza della conformazione e della struttura del corpo delle specie animali di interesse zoo-economico. Nello specifico il corso si prefigge di 1) formare lo studente al linguaggio scientifico dell'anatomia; 2) fornire adeguate nozioni teoriche di istologia dei tessuti fondamentali; 3) fornire nozioni teoriche e pratiche di anatomia microscopica e macroscopica.
Nel corso dell'insegnamento verranno enfatizzate le differenze strutturali e topografiche di organi ed apparati anatomici nelle diverse specie oggetto di studio (ruminanti, cavallo, suino, coniglio e polli) e consentirà allo studente di acquisire le nozioni propedeutiche allo studio della fisiologia animale.
Risultati apprendimento attesi
Ogni studente deve aver dimostrato conoscenze e capacità di comprensione nel riconoscere e descrivere i quattro tessuti fondamentali: ogni tessuto potrà essere commentato in modo semplice e razionale, descrivendo gli elementi strutturali principali che lo contraddistinguono e mettendo in risalto gli elementi caratteristici che ne permettono la classificazione istologica.
In questo modo lo studente avrà gli strumenti necessari per applicare le conoscenze e le capacità di comprensione in modo tale da organizzare la struttura micro-anatomica degli organi trattati.Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di conoscere e comprendere, in modo ragionato, le caratteristiche microscopiche e macroscopiche generali e specie-specifiche degli apparati di animali di interesse zoo-economico trattati nel corso (ruminanti, cavallo, suino, coniglio e polli); Infine, avrà sviluppato quelle capacità di apprendimento che sono necessarie per intraprendere studi successivi con un alto grado di autonomia.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021-22 verranno date indicazioni specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
La trattazione si articola in due parti. 1) Nozioni di base di istologia; 2) Anatomia macroscopica e microscopica degli animali di interesse zootecnico..

Istologia: tessuti epiteliali: tessuto epiteliale di rivestimento, tessuto ghiandolare (gh esocrine ed endocrine e sistema endocrino (8 ore)
tessuti connettivi: t connettivi p.d, tessuto adiposo, tessuti connettivi specializzati per le funzioni di sostegno, sangue (4 ore)
tessuto muscolare e tessuto e sistema nervoso (4 ore)

Anatomia macroscopica e microscopica :
Terminologia anatomica, piani ed assi di riferimento, regioni del corpo, cavita' sierose (2 ore);
Generalita' su ossa e scheletro e concetti generali di artro-miologia (4 ore)
Generalita' sull'apparato cardiocircolatorio: cuore, circolazione sanguigna e linfatica
(6 ore)
Apparato digerente (14 ore);
Apparato urinario, apparato riproduttore maschile e femminile, sviluppo embrionale e placentazione (12 ore);
Apparato tegumentario: mammella (2 ore).

Lezioni esercitative
Anatomia microscopica: 4 ore comuni a tutti gli studenti: attività seminariale su come di allestiscono i preparati istologici, come si procede alla lettura e all' interpretazione dei preparati istologici svolta anche con l'ausilio di supporti multimediali); 4 ore in laboratorio di microscopia: lavoro individuale su preparati istologi di tessuti e organi
Anatomia macroscopica: 4 ore comuni a tutti gli studenti: attività seminariale su come si affronta lo studio dell'anatomia macroscopica e comparata e sistematica con l'ausilio di supporti multimediali.
4 ore in osteoteca: studio individuale con plastici e ossa
Prerequisiti
Non sono necessari particolari prerequisiti: le conoscenze di base di biologia animale rappresentano un valido aiuto per la comprensione dei contenuti.
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula anche con l'ausilio di modellino 3D per lo studio dei vari apparati oggetti del corso
Materiale di riferimento
Testo consigliato:
R. Bortolami, E. Callegari, P. Clavenzani, V. Beghelli: Anatomia e Fisiologia degli Animali Domestici. Edagricole, Bologna, 2009. ISBN-978-88-506-5311-9.
E' attivo sul portale ARIEL dell'Ateneo il corso on-line: http://adigiancamilloaad.ariel.ctu.unimi.it/v3/home/Default.aspx.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in un colloquio orale teso all'accertamento dell'acquisizione, della corretta comprensione e della capacità di rielaborazione dei contenuti del corso. Il materiale didattico disponibile sulla piattaforma Ariel consente la formulazione di domande tese a verificare la conoscenza dell'argomento, la capacità espositiva, la capacità di analisi critica dei contenuti. La prova verrà valutata in trentesimi e il voto finale terrà conto dell'esattezza e della qualità delle risposte, nonché dell'abilità comunicativa e della capacità di motivare adeguatamente affermazioni, analisi e giudizi durante il colloquio finale.
VET/01 - ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 8
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 56 ore
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
Lodi - Via dell'Università 6 - 26900 - Lodi (LO)