Anatomia patologica (att. prof.)

A.A. 2021/2022
1
Crediti massimi
25
Ore totali
SSD
MED/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Non definiti
Risultati apprendimento attesi
Non definiti
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Le attività professionalizzanti perseguono e sono parte integrante degli obiettivi e dei risultati degli apprendimenti attesi dall'insegnamento, in quanto conferiscono le abilità e capacità utili ad applicare le conoscenze nella pratica clinica.
Concetto di esame citologico, istologico e molecolare. L'esame estemporaneo al congelatore. Microscopia elettronica.
La biopsia. L'esame del campione operatorio, con particolare riferimento al grading e allo staging delle neoplasie.
Approccio molecolare alla diagnosi e alla terapia.
Concetto e regole elementari per una corretta fissazione dei materiali da inviare all'anatomia patologica.
Prerequisiti
Le attività professionalizzanti perseguono e sono parte integrante degli obiettivi e dei risultati degli apprendimenti attesi dall'insegnamento, in quanto conferiscono le abilità e capacità utili ad applicare le conoscenze nella pratica clinica.
Per affrontare adeguatamente i contenuti previsti dall'insegnamento sono necessarie le conoscenze preliminari di Istologia, Anatomia e Patologia Generale.
Metodi didattici
Frequenza nei reparti di degenza, ambulatori, day hospital, sala operatoria, attività di pronto soccorso, discussione casi clinici.
Materiale di riferimento
Robbins - Le basi patologiche delle malattie (preferibilmente in inglese),
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in:- prova scritta preliminare: 30 quesiti a risposta multipla (una sola esatta, tempo a disposizione 30 minuti). Punteggio: per ogni risposta esatta 1 punto, per ogni risposta errata -0.25 punti, per ogni risposta non data 0 punti. Il superamento di tale prova con un minimo di 18/30 permette l'ammissione alla prova orale.
- prova orale: viene svolta su tutto il programma, viene valutata la capacità di esporre i concetti chiave delle lesioni istocitopatologiche e le correlazioni anatomocliniche.
Il superamento della prova determinerà un voto espresso in trentesimi. Non sono previste prove intermedie."
MED/08 - ANATOMIA PATOLOGICA - CFU: 1
Attivita' professionalizzante: 25 ore