Archeologia romana - laurea magistrale

A.A. 2021/2022
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-ANT/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di offrire agli studenti una conoscenza avanzata dell'archeologia e della storia dell'arte romana, attraverso l'esame di casi significativi, presentati criticamente.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze: gli studenti acquisiranno conoscenze sui principali temi e apparati concettuali della disciplina, a livello avanzato, con particolare attenzione all'architettura e alla produzione artistica di età romana, sulla base di metodologie e strumenti critici aggiornati e alla luce degli studi più recenti. Competenze: gli studenti svilupperanno, a livello avanzato, capacità di lettura e di sintesi critica di temi e problemi di archeologia e di arte antica, attraverso l'analisi comparata dei fenomeni storici, sociali, culturali; acquisiranno inoltre capacità di lettura della produzione figurativa e dei monumenti dell'architettura, anche in relazione ai contesti entro i quali sono stati realizzati.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Le lezioni si tengono prioritariamente in presenza in aula e in streaming sul canale dell'insegnamento Teams . L'accesso in aula deve seguire le procedure indicate dall'Ateneo.
Programma
Titolo del corso: Le residenze imperiali: nascita e evoluzione (60 ore, 9 CFU)

Parte A (20 ore, 3 CFU): Le recenti tendenze critiche sull'arte romana. La nascita delle residenze imperiali
Parte B (20 ore, 3 CFU): Da Domiziano al III secolo
Parte C (20 ore, 3 CFU): La Villa Adriana a Tivoli

Esame da 6 crediti frequentante: parti A + B
- testi 1, 2, 3, 4
- argomenti delle lezioni delle parti A e B (immagini disponibili da fine corso nel sito Ariel)
- quattro saggi a scelta fra quelli indicati a lezione

Esame da 9 crediti frequentante: Unità Didattiche A + B + C
- testi 1, 2, 3, 4
- argomenti delle lezioni delle unità didattiche A + B + C (immagini disponibili da fine corso nel sito Ariel)
- otto saggi a scelta fra quelli indicati a lezione

Esame da 6 crediti non frequentante: Unità Didattiche A + B
- testi 1, 2, 3, 4, 5, 6

Esame da 9 crediti non frequentante: Unità Didattiche A + B + C
- testi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
Prerequisiti
La conoscenza dell'archeologia e della storia dell'arte romana (secondo il programma dell'esame di Archeologia e storia dell'arte romana per il triennio) costituisce la base imprescindibile per la preparazione del programma d'esame; la conoscenza della storia romana è vivamente consigliata per la comprensione degli argomenti trattati.
Metodi didattici
Le lezioni si svolgono con proiezioni di immagini tramite software di presentazione.
Le immagini saranno disponibili dalla fine delle lezioni nel sito Ariel del corso.
Materiale di riferimento
1) S. Settis, Ineguaglianze e continuità: un'immagine dell'arte romana, in O.J. Brendel, Introduzione all'arte romana, Einaudi 1982, pp. 159-200.
2) S. Settis, Un'arte al plurale. L'impero romano, i Greci e i posteri, in Storia di Roma, volume 4, Caratteri e morfologie, Einaudi, 1989, pp. 827-878.
3) T. Hölscher, Il linguaggio dell'arte romana. Un sistema semantico, Einaudi 1993 (e ristampe).
4) P. Zanker, Romana, arte, in Enciclopedia dell'arte antica classica e orientale, Secondo supplemento 1971-1994, volume V, Istituto dell'Enciclopedia Italiana 1997, pp. 6-22.
5) M.S. Busana, L'edilizia abitativa nel mondo classico, Roma 2018, pp. 147-367.
6) E. Moormann, Nerone, Roma e la Domus Aurea, Arbor Sapientiae 2020
7) A. Carandini, E. Papi, Adriano. Roma e Atene, UTET 2019
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova d'esame è orale, e consiste in un colloquio sui testi indicati nel programma e sugli argomenti trattati a lezione, anche tramite il riconoscimento e la discussione di immagini, volti ad accertare le conoscenze acquisite.
Attenzione: nella preparazione dell'esame occorre rispettare la sequenza dei moduli, secondo il seguente schema:
Esame da 6 crediti: Parti A + B;
Esame da 9 crediti: Parti A + B + C.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere contatto col docente titolare del corso.
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-ANT/07 - ARCHEOLOGIA CLASSICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-ANT/07 - ARCHEOLOGIA CLASSICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-ANT/07 - ARCHEOLOGIA CLASSICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
mercoledì ore 14.30 - 17.30 in presenza su appuntamento da concordare via mail
Sezione di Archeologia - via Festa del Perdono 7, Cortile della Legnaia.