Biochimica e biochimica clinica

A.A. 2021/2022
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
BIO/10 BIO/12
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Acquisizione delle nozioni di base per comprendere la composizione e l'organizzazione molecolare della cellula. Apprendimento del metabolismo cellulare e delle più importanti relazioni metaboliche tra i vari tessuti e tra i vari organi. Acquisizione del metabolismo della sostanza extracellulare, del tessuto osseo e dentale. Comprensione delle nozioni di base per l'accertamento dello stato nutrizionale e dell'emostasi. Acquisizione del concetto di variabilità biologica e analitica nonché della qualità totale delle prestazioni assistenziali in particolar modo quelle relative alle determinazioni chimico-cliniche dei principali analiti.
Risultati apprendimento attesi
Visione d'insieme del metabolismo umano. Acquisizione della nozione che gli stati patologici sono determinati da alterazioni metaboliche delle sostanze di cui il corpo umano è composto. Comprensione dei protocolli di lavoro in generale e loro perfezionamento. Capacità interpretative dei più comuni analiti e specificamente quelli riguardanti lo stato nutrizionale, il rimodellamento osseo e dell'emostasi.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Prerequisiti
Lo studente deve avere completa padronanza dei concetti trattati nei corsi di Chimica e Propedeutica Biochimica e di Biologia.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento sarà attuata con una prova scritta a 60 domande con il sistema MOODLE + SEB con una sola risposta corrette: 45 per la biochimica e 15 per la biochimica clinica 15. Per alcune domande sarà richiesta una spiegazione della risposta scelta. Per il superamento dell'esame è necessario rispondere correttamente a metà + 1 delle risposte per entrambi i moduli (23 risposte per la biochimica e 8 risposte per Biochimica Clinica). Il risultato della prova scritta, espresso in trentesimo, sarà verbalizzato utilizzando il sito specifico dell'Università.
Modalità di verifica in Fase Emergenziale
Gli esami a distanza saranno organizzati con l'utilizzo della piattaforma MOODLE + SEB, secondo le modalità illustrate sul portale dell'Ateneo
Biochimica
Programma
Introduzione: la composizione corporea e concetto di omeostasi. Glicidi, lipidi e proteine: struttura e ruoli metabolici e strutturali. Classificazione delle proteine, anticorpi e cromoproteine. Enzimi: Aspetti energetici, principi della catalisi enzimatica, energia di attivazione. Attività enzimatica. Significato di Km, inibizione competitiva e non competitiva. Gli enzimi nelle vie metaboliche. Principi della regolazione dell'attività enzimatica, allosterismo. Nomenclatura degli enzimi. Vitamine e coenzimi.
Metabolismo. Anabolismo e catabolismo, fosforilazione dell'ADP a livello del substrato e fosforilazione ossidativa, la catena respiratoria mitocondriale, biosintesi dell'ATP, regolazione, inibitori e disaccoppianti.
Comunicazione cellulare. Interazione molecola segnale/recettore, recettori cellulari di superficie, le molecole segnale, primo e secondo messaggero. Asse ipotalamo/ipofisi/ghiandole endocrine.
Bisogni nutrizionali. Fabbisogni energetici, indice di massa corporea, metabolismo basale e funzionale, termogenesi indotta. Fabbisogni plastici, amminoacidi indispensabili e bilancio dell'azoto.
Metabolismo.
Glicidi: Digestione, assorbimento e trasporto. Regolazione ormonale della glicemia, insulina/glucagone. Glicolisi, bilancio energetico e sua regolazione. L'ossidazione del piruvato e ruolo della vitamina B1. Il Ciclo di Krebs bilancio energetico e sua regolazione. Il ciclo dei pentosi fosfati, prodotti e regolazione. Metabolismo del glicogeno e sua regolazione.
Lipidi: Digestione, assorbimento e veicolazione dei lipidi. Metabolismo delle lipoproteine ed elettroforesi. Metabolismo ossidativo degli acidi grassi, l'ossidazione mitocondriale. Metabolismo dei corpi chetonici. Regolazioni e rese energetiche. Catabolismo e biosintesi dei trigliceridi endogeni. Biosintesi, allungamento e desaturazione degli acidi grassi e loro regolazione. Metabolismo dei lipidi complessi. Metabolismo del colesterolo e sua regolazione. Focus sulle vitamine e cofattori coinvolti nel metabolismo lipidico.
Proteine: digestione e metabolismo amminoacidico. Transaminazione, deamminazione ossidativa, ciclo dell'urea, ammine biogene, tossicità dell'ammoniaca. Focus sulle vitamine e cofattori coinvolti nel metabolismo azotato.
Nucleotidi: metabolismo purine e pirimidine, biosintesi, catabolismo e regolazioni metaboliche.
Biochimica funzionale, gluconeogenesi, relazioni metaboliche tra lipidi, glucidi e amminoacidi nei differenti tessuti. Biochimica del tessuto adiposo, bilancia energetica e termogenesi. Radicali liberi e difese antiossidanti. Biochimica renale, muscolare ed epatica. Biochimica della matrice extracellulare, del tessuto osseo e dentale.. Metabolismo del ferro. Biochimica del tessuto nervoso
Metodi didattici
Le lezioni saranno erogate mediante presentazione PowerPoint (PPT). Il materiale didattico sarà disponibile sulla piattaforma ARIEL del corso.
Materiale di riferimento
Siliprandi e Tettamanti, Biochimica Medica, Piccin Ed.
Marks A, Lieberman M, Biochimica medica: Un approccio clinico, Casa Editrice Ambrosiana
Ferrier D. LE BASI DELLA BIOCHIMICA, (Ed Zanichelli) volume unico pagine ISBN: 978880835400
Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
Programma
Principi e applicazioni delle principali tecniche di indagine genetica.
Malattie metaboliche congenite del metabolismo.
Metodi didattici
Le lezioni saranno erogate mediante presentazione PowerPoint (PPT). Il materiale didattico sarà disponibile sulla piattaforma ARIEL del corso.
Materiale di riferimento
Medicina di laboratorio - G Federici - Ed. McGraw-Hill
Interpretazione clinica degli esami di laboratorio - Ronald A. Sacher - Ed. McGraw-Hill
Biochimica clinica
Programma
Biochimica Clinica Generale
Introduzione, finalità, potenzialità e limiti degli esami di laboratorio. Livelli di intervento del laboratorio. Concetti di test diagnostico e sue finalità (screening, approfondimento diagnostico, monitoraggio delle malattie). Concetto di profilo analitico. Esame di funzionalità d'organo o di apparato. Funzionamento di un laboratorio centralizzato e dei Point-of-Care; aspetti organizzativi, tecnici ed economici.
La fase preanalitica e sue fonti di variabilita'. La preparazione del paziente. Raccolta trattamento e conservazione dei campioni biologici a scopo diagnostico: sangue, urine e feci liquido cefalorachidiano (liquor), liquidi di versamento nelle cavità sierose, liquido sinoviale, liquido amniotico, liquido seminale, succo gastrico, sudore. Criteri di accettabilità dei campioni biologici da parte del Laboratorio di analisi. Variabilità post-analitica: refertazione.
Variabilità analitica e Variabiltà biologica. Tipi di errori. Attendibilità di un metodo di dosaggio. Variabilità analitica e fattori che la influenzano. Variabilità biologica e fattori che la influenzano. Goals analitici. Cenni al controllo di qualità.
I termini di confronto dei dati biochimico-clinici: intervalli di riferimento, livelli desiderabili, livelli decisionali e valori critici, differenza critica.
Logica diagnostica: sensibilità e specificità clinica valori predittivi, Curve ROC
Biochimica Clinica dei Sistemi
Approfondimento di alcuni argomenti a scelta del docente (ad esempio:
Ruolo del laboratorio nella diagnosi e sorveglianza del diabete, nella diagnosi di malattie epatiche, nella diagnosi di ittero, dell'assetto lipidico, della funzione renale, della saliva, della funzione coagulativa, marcatori cardiaci, le proteine plasmatiche, i marcatori tumorali etc). Principi e applicazioni delle principali tecniche impiegate in biochimica clinica. Enzimi e altri marcatori macromolecolari di funzionalità e di lesione. Potenziale diagnostico delle proteine plasmatiche. Valutazione della funzionalità emostatica.
Metodi didattici
Le lezioni saranno erogate mediante presentazione PowerPoint (PPT). Il materiale didattico sarà disponibile sulla piattaforma ARIEL del corso.
Materiale di riferimento
Tietz Fundamentals of Clinical Chemistry and Molecular Diagnostics. 8th Edition- Nader Rifai-Ed. Elsevier
Biochimica Clinica e Medicina di Laboratorio -M. Ciaccio, G. Lippi-Ed. Edises
Trattato Italiano di Medicina di Laboratorio. Fondato da Angelo Burlina. Vol- VII Interpretazione degli Esami di Laboratorio, Panteghini -Ed. Piccin.
Medicina di laboratorio - G Federici - Ed. McGraw-Hill
Interpretazione clinica degli esami di laboratorio - Ronald A. Sacher - Ed. McGraw-Hill
Moduli o unità didattiche
Biochimica
BIO/10 - BIOCHIMICA - CFU: 6
Lezioni: 60 ore

Biochimica clinica
BIO/12 - BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIO/12 - BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Palazzo LITA, via Fratelli Cervi 93, Segrate
Ricevimento:
Previo appuntamento
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
H San Paolo -9 piano Blocco C