Chimica fisica i

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
CHIM/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Ci si propone di introdurre lo studente alle problematiche della Meccanica Quantistica e della Spettroscopia.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente dovra' acquisire una buona comprensione dei postulati della Meccanica Quantistica e dell'equazione di Schroedinger e delle sue applicazioni a sistemi semplici, delle teorie degli orbitali molecolari e valence bond. Dovra' comprendere le basi teoriche della spettroscopia.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
- Richiami di alcuni concetti matematici (operatori, autofunzioni ed autovalori)
- Introduzione alla Meccanica Quantistica (descrizione di alcune esperienze che hanno portato alla crisi della Meccanica Classica)
- I postulati della Meccanica Quantistica
- Risoluzione dell'equazione di Schrödinger per alcuni sistemi semplici: particella libera, particella nella scatola (mono e bidimensionale), effetto tunnelling, oscillatore armonico, particella sulla circonferenza e sulla sfera.
- Atomo di idrogeno ed atomi poli-elettronici.
- La teoria degli orbitali molecolari ed il metodo valence bond.
- Introduzione alla spettroscopia (equazione di Schrödinger dipendente dal tempo)
- La spettroscopia elettronica (cenno)
- La spettroscopia rotazionale (molecole biatomiche, cenno al caso delle molecole poliatomiche)
- La spettroscopia vibrazionale (molecole biatomiche e poliatomiche)
Prerequisiti
Conoscenze di matematica e di chimica generale
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
P.W. Atkins, Physical Chemistry, Oxford University Press
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in una prova orale sui concetti fondamentali del corso
CHIM/02 - CHIMICA FISICA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente: Sironi Maurizio
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
lunedi mattina o previo appuntamento
studio