Chimica organica i

A.A. 2021/2022
7
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
CHIM/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Ci si propone di familiarizzare lo studente con la chimica dei composti del carbonio; di fornire gli strumenti concettuali per collegare struttura e reattivita' delle molecole organiche alifatiche; di comprendere e visualizzare le reazioni e i loro meccanismi; di introdurre un approccio razionale alla strategia sintetica in chimica organica.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente avra' acquisito una buona comprensione della struttura e reattivita' delle molecole organiche alifatiche; sara' capace di descrivere meccanismi di reazione e di prevedere sulla loro base il decorso di reazioni ignote; sapra' formulare strategie sintetiche per molecole di bassa complessita'.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
In caso non sia possibile svolgere le lezioni in presenza, il corso verrà tenuto secondo le indicazioni dell' Ateneo.
Presumibilmente le lezioni saranno tenute in modalità remota sincrona, su piattaforma Ariel o Zoom. Le lezioni saranno registrate e rese fruibili su
Stream o, in subordine, su sito Ariel del corso. Su Ariel saranno invece caricate presentazioni Power Point con audio.
A metà corso verrà svolta una prova scritta in itinere, se necessario in modalità a distanza
Programma
Il corso si propone di fornire agli/lle studenti/esse le conoscenze di base per affrontare i problemi fondamentali della chimica organica, con particolare riguardo alle proprietà ed alle reazioni dei composti alifatici.
Dopo un riepilogo dei concetti di legame chimico ed ibridazione atomica, ed uno studio introduttivo della stereochimica e dell' analisi conformazionale, viene esaminata la chimica dei composti alifatici seguendo la classica suddivisione dei gruppi funzionali: alcani, cicloalcani, alogenoalcani, alcoli, ammine, alcheni, alchini, polieni, sistemi allilici e delocalizzati, composti carbonilici, acidi carbossilici e loro derivati.
Le esercitazioni in aula consistono nella risoluzione di semplici problemi di chimica organica e di analisi retrosintetica di molecole a bassa complessità.
Prerequisiti
Comprensione elementare delle teorie del legame e dell'equilibrio chimico
Metodi didattici
Il corso consta di lezioni frontali ed esercitazioni aula. Le esercitazioni sono svolte dalla docente per 1 cfu. Il CdS, inoltre, finanzia attraverso un bando ex-art45 10 ore di esercitazioni aggiuntive, che vengono svolte in aula
Materiale di riferimento
Puo' essere utilizzato qualunque testo di Chimica Organica, di base, ma completo. Ad esempio, uno dei seguenti:
- J. Gorzynski Smith, Chimica Organica, McGraw Hill
- M. Loudon, Chimica Organica, Edises
- B. Botta et al Chimica Organica, edi-ermes
- Brown, Foote, Iverson: Chimica Organica, EdiSES srl
- Volhardt, Schore Chimica Organica, Zanichelli
- J. Clayden, N.Greeves, S. Warren, P. Wothers, Organic Chemistry, Oxford University Press
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Scritto: L'esame consiste di una prova scritta (2 h), costituita da esercizi a risposta aperta inerenti il programma del corso. L'esame può anche essere sostenuto attraverso due prove in itinere (compitini).
CHIM/06 - CHIMICA ORGANICA - CFU: 7
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 48 ore
Docente: Bernardi Anna
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledi' 14.30-16.30
Dip. di Chimica, II piano , ala B, stanza 2045