Economia dei mercati in agricoltura

A.A. 2021/2022
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
AGR/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo formativo principale è sviluppare le conoscenze necessarie per comprendere e analizzare i mercati agricoli nazionali e internazionali e le competenze di base per operare sui mercati a livello professionale.
Obiettivi formativi specifici riguardano la conoscenza:
- delle basi metodologiche di teoria economica per l'analisi dei mercati;
- degli strumenti di analisi dei mercati dei prodotti agricoli;
- delle caratteristiche di funzionamento dei mercati nazionali ed internazionali dei prodotti agricoli
- delle modalità di formazione dei prezzi dei prodotti agricoli a livello nazionale ed internazionale;
- delle principali fonti di informazione e analisi sulle dinamiche dei mercati.
Risultati apprendimento attesi
Competenze acquisibili:
- conoscenza del funzionamento e delle caratteristiche dei mercati dei prodotti agricoli (parametri, contratti, derivati, ecc.);
- capacità di reperire le informazioni di mercato;
- capacità di analisi dei trend dei prezzi e delle produzioni;
- utilizzo di banche dati di mercato (validazione, estrazione, sintesi, aggregazione, classificazione, analisi, reportistica)
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Le lezioni a distanza saranno svolte tramite Microsoft Teams
Programma
ECONOMIA DEI MERCATI NAZIONALI (5 CFU)
Caratteristiche dell'offerta dai prodotti agricoli: stagionalità, ciclicità
Caratteristiche della domanda dei prodotti agricoli: domanda intermedia e domanda finale
Le forme di aggregazione dell'offerta: Organizzazioni Produttori, Associazioni Produttori, Distretti agro-alimentari, Cooperative di commercializzazione e trasformazione
Modalità di incontro tra domanda e offerta e di formazione dei prezzi: mercati all'ingrosso e borse merci, accordi interprofessionali, contratti di coltivazione, soccida, vendita diretta
Il concetto di filiera: modalità di misura e di rappresentazione
Le filiere nazionali di:
- cereali, oleaginose e proteaginose
- ortofrutticoli
- prodotti vitivinicoli
- carni
- latte e derivati.
Le fonti informative: diffusione ed analisi delle informazioni di mercato (Istat, Ismea, CCIAA)
ECONOMIA DEI MERCATI INTERNAZIONALI (3 CFU)
Lo scenario mondiale dei mercati agro-alimentari
- Evoluzione di produzioni, prezzi e consumi
- Lo stato dell'insicurezza alimentare
- Le prospettive a medio termine
Fonti di approfondimento e aggiornamento - guida all'utilizzo
- Siti
- Banche dati (FAO, WorldBank, OECD, IMF)
- Report periodici di pubblico accesso
Il mercato internazionale delle commodity agricole
- Caratteristiche generali (componenti e formazione del prezzo, modalità di scambio)
- Contrattistica: mercati fisici e mercati finanziari
- Il mercato dei futures (operatori, meccanismo di formazione del prezzo, options e hedging)
Prerequisiti
Elementi di economia. Conoscenza delle caratteristiche gestionali delle imprese agricole. Conoscenza delle politiche agro-alimentari in ambito nazionale, comunitario e internazionale.
Metodi didattici
Nel corso delle lezioni sarà fatto ampio ricorso all'apprendimento delle modalità di consultazione e di utilizzo delle informazioni puntuali di mercato e delle banche-dati ai diversi livelli geografici.
Il corso prevede lo svolgimento di seminari con esperti e operatori dei mercati agricoli nazionali e internazionali.
Materiale di riferimento
Zuppiroli M. Mercati finanziari delle commodity agricole, Il Mulino 2019
Slides delle lezioni a cura dei docenti disponibili tramite ARIEL
Articoli, report e altri materiali di approfondimento scaricabili dal Web
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame orale al termine del corso (comprendente la presentazione di un case-study in PowerPoint)
Capacità di ragionamento e di collegamento tra conoscenze tecniche ed economiche
Moduli o unità didattiche
Mercati internazionali
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 3
Lezioni: 24 ore

Mercati nazionali
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 5
Lezioni: 40 ore

Docente/i
Ricevimento:
giovedì dalle 11.30 alle 13.30
dipartimento ESP (via Celoria 2)
Ricevimento:
Mercoledì 10.30-12.30
Dipartimento ESP (Via Celoria)