Elementi di economia

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
AGR/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire le basi introduttive di teoria economica e, attraverso esempi applicativi, di conoscenza del settore agricolo e del sistema agro-industriale necessarie per la formazione del laureato e in particolare per i corsi di economia del biennio successivo.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza del linguaggio, del metodo e dei fondamenti dell'economia; capacità di comprensione di articoli, saggi e discussioni inerenti questioni economiche (crescita, debito pubblico, prezzi, ecc.).
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
Indicazioni più specifiche sulle modalità di erogazione della didattica nell'anno accademico 2021-2022 verranno comunicate nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria
Programma
1) Introduzione. Oggetto e metodo della scienza economica; nozioni economiche di base, definizione di bisogni e beni, frontiera delle possibilità produttive. (0,5 CFU)
2) Elementi di Microeconomia (3,5 CFU)
2a - Domanda e offerta di beni, determinazione del prezzo, equilibrio di mercato.
2b - Teoria della domanda: utilità marginale, curve di indifferenza, retta di bilancio ed ottimo del consumatore; derivazione della curva di domanda rispetto al prezzo e al reddito.
2c - Definizione e metodi di misurazione dell'elasticità della domanda al prezzo e al reddito.
2d - Mercati e aggiustamenti nel tempo; mercati con prezzi controllati: fissazione di prezzi massimi e di prezzi minimi.
2e - Teoria della produzione: funzione di produzione, fattori della produzione, legge dei rendimenti decrescenti, isoquanti e isocosti di produzione, economie di scala.
2f - Teoria dell'offerta: costi di produzione (definizione e interrelazioni), costi fissi e costi variabili, curva di offerta dell'impresa e di mercato, elasticità dell'offerta. - Ricavi e massimizzazione dei profitti.
2g - Equilibrio e forme di mercato: concorrenza perfetta, monopolio, oligopolio, concorrenza monopolistica. - Applicazioni di microeconomia: mercati agricoli e innovazione.
2h - Fallimenti del mercato e intervento pubblico
3) Elementi di Macroeconomia (2 CFU)
3a - Introduzione alla macroeconomia: obiettivi macroeconomici. Formazione e distribuzione del reddito nazionale: le tre facce del sistema economico (produzione, reddito, consumo), il valore aggiunto e il PIL.
3b - Crescita economica e ciclo economico, domanda e offerta aggregata, disoccupazione e inflazione.
3c - Politiche fiscali.
3d - Moneta e mercati finanziari, politiche monetarie, l'Euro.
3e - Economia internazionale: teoria degli scambi, commercio internazionale, bilancia dei pagamenti, tassi di cambio.
Prerequisiti
Poiché l'insegnamento è rivolto agli studenti del primo anno e stante la generale carenza di formazione economica nel percorso di studio precedente non sono necessari particolari prerequisiti.
Metodi didattici
Lezioni frontali. Le slides delle lezioni sono rese disponibili sul sito del corso nella piattaforma Ariel.
Al fine di sviluppare la capacità di comprensione di articoli, saggi e discussioni inerenti questioni economiche, gli argomenti delle lezioni verranno esposti prendendo come riferimento aspetti produttivi e di mercato del sistema agroalimentare e dell'economia nazionale e internazionale.
Dato che l'insegnamento riguarda argomenti generalmente non sviluppati nel percorso formativo precedente la frequenza alle lezioni è fortemente consigliata.
Materiale di riferimento
Testo adottato: Sloman J.-Garratt D., Elementi di economia, Il Mulino. Materiale didattico fornito/segnalato dal docente durante le lezioni e disponibile su Ariel. Per approfondimenti e autovalutazioni dell'apprendimento: http://www.mulino.it/aulaweb
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
E' prevista una verifica finale attraverso un test scritto contenente domande a risposta chiusa e domande a risposta aperta da svolgere in 60 minuti. Non è consentito l'utilizzo di alcun materiale a supporto della prova d'esame.
Le valutazioni (in trentesimi) si baseranno sull'esattezza delle risposte per le domande a risposta chiusa e su correttezza, chiarezza e capacità espositiva nelle domande a risposta aperta. Le valutazioni riportate saranno comunicate via email e potranno essere rifiutate, lo studente potrà ripetere la prova d'esame già nell'appello successivo.
La verifica verrà svolta durante gli appelli d'esame. Dopo la fine delle lezioni sono previsti 8 appelli d'esame: il primo al termine delle lezioni, altri due tra fine giugno e luglio, due a settembre, uno a novembre, uno a febbraio e l'ultimo ad aprile.
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
giovedì dalle 11.30 alle 13.30
dipartimento ESP (via Celoria 2)