Esercitazioni linguistiche - lingua svedese

A.A. 2021/2022
100
Ore totali
SSD
L-LIN/15
Obiettivi formativi
L'obiettivo delle esercitazioni di lingua svedese, che integrano l'insegnamento ufficiale di Lingue Scandinave I-II-III con ore aggiuntive ma non erogano crediti, è condurre gli studenti all'acquisizione progressiva di abilità di ricezione, produzione, interazione e mediazione, corrispondenti ai livelli descritti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenze delle lingue (QCER) e dai successivi aggiornamenti. Il livello previsto alla fine del triennio è pari a B2.
Risultati apprendimento attesi
Il risultato atteso in termini di competenze applicate è il raggiungimento del livello indicato per ogni annualità per tutte le attività linguistico-comunicative: ricezione (ascolto e lettura), produzione di testi scritti e orali, interazione e mediazione. Il livello in ingresso è specificato nei Requisiti di ammissione, e il livello atteso in uscita è specificato nel Programma. Gli studenti studieranno anche in modo autonomo per prepararsi alle lezioni e ripassare e consolidare il lavoro svolto in classe.
Programma e organizzazione didattica

Gruppo 1

Responsabile
Periodo
annuale
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Le esercitazioni, che accompagnano il corso di Lingue Scandinave 1, sono di durata annuale (2 lezioni a settimana). Il corso sarà in parte in italiano, in parte in svedese (sempre più nel corso dell'anno).
Lo scopo è permettere di acquisire abilità a livello di base in tutte le attività linguistico-comunicative attraverso esercizi di lettura e ascolto, interazione e presentazioni orali, esercizi grammaticali e lessicali. Il lavoro in classe dovrà essere accompagnato da un costante studio individuale per la preparazione alle lezioni, il consolidamento e l'approfondimento delle abilità e delle conoscenze acquisite.
Il livello finale è pari al livello A2.
Prerequisiti
Nessuno.
Metodi didattici
Lezioni frontali (in presenza o online), attività ed esercizi in classe, compiti a casa, studio individuale.
Materiale di riferimento
Testi usati in classe:
- A. Brännström, C. Bunge Repetto, A. Meregalli, "Lagom lätt", Hoepli, 2014
Altri testi di riferimento:
- A. Brännström, C. Bunge Repetto, A. Meregalli, "Grammatica svedese", Hoepli, 2018
- un dizionario bilingue svedese-italiano
Ulteriori materiali saranno disponibili sul sito Ariel.
Gli studenti che non seguono regolarmente le lezioni sono tenuti a contattare la docente per indicazioni specifiche sull'uso dei materiali.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Per indicazioni sulle modalità di verifica e i criteri di valutazione, si veda la scheda del corso di Lingue Scandinave 1.
L-LIN/15 - LINGUE E LETTERATURE NORDICHE - CFU: 0
Esercitazioni Linguistiche: 100 ore

Gruppo 2

Responsabile
Periodo
annuale
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Le esercitazioni, che accompagnano il corso di Lingue Scandinave 2, sono di durata annuale (2 lezioni a settimana). Il corso sarà principalmente in svedese; l'italiano sarà usato in caso di necessità per favorire la comprensione.
Lo scopo è permettere allo studente di acquisire abilità a livello pre-intermedio in tutte le attività linguistico-comunicative attraverso esercizi di lettura e ascolto, interazione e presentazioni orali, esercizi grammaticali e lessicali. Il lavoro in classe dovrà essere accompagnato da un costante studio individuale per la preparazione alle lezioni, il consolidamento e l'approfondimento delle abilità e delle conoscenze acquisite.
Il livello finale è pari al livello B1.
Prerequisiti
Le esercitazioni, che si tengono principalmente in lingua svedese, i materiali e le attività previste in classe e per lo studio autonomo presuppongono una competenza iniziale di livello A2.
Metodi didattici
Lezioni frontali (in presenza o online), attività ed esercizi in classe, compiti a casa, studio individuale.
Materiale di riferimento
Testi usati in classe:
- Paula Levy Scherrer, Karl Lindemalm, "Rivstart B1-B2" (sia textbok sia övningsbok), Natur och Kultur, 2015 (seconda edizione)
- antologia di testi letterari (sul sito Ariel per il II semestre)
Altri testi di riferimento:
- A. Brännström, C. Bunge Repetto, A. Meregalli, "Grammatica svedese", Hoepli, 2018
- un dizionario bilingue svedese-italiano
Ulteriori materiali saranno disponibili sul sito Ariel.
Gli studenti che non seguono regolarmente le lezioni sono tenuti a contattare la docente per indicazioni specifiche sull'uso dei materiali.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Per indicazioni sulle modalità di verifica e i criteri di valutazione, si veda la scheda del corso di Lingue Scandinave 2.
L-LIN/15 - LINGUE E LETTERATURE NORDICHE - CFU: 0
Esercitazioni Linguistiche: 100 ore

Gruppo 3

Responsabile
Periodo
annuale
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Le esercitazioni, che accompagnano il corso di Lingue Scandinave 3, sono di durata annuale (2 lezioni a settimana). Il corso sarà esclusivamente in svedese.
Lo scopo è permettere allo studente di acquisire abilità a livello post-intermedio in tutte le attività linguistico-comunicative attraverso esercizi di lettura e ascolto, interazione e presentazioni orali, esercizi grammaticali e lessicali. Il lavoro in classe dovrà essere accompagnato da un costante studio individuale per la preparazione alle lezioni, il consolidamento e l'approfondimento delle abilità e delle conoscenze acquisite.
Il livello finale è pari al livello B2.
Prerequisiti
Le esercitazioni, che si tengono esclusivamente in lingua svedese, i materiali e le attività previste in classe e per lo studio autonomo presuppongono una competenza iniziale di livello B1.
Metodi didattici
Lezioni frontali (in presenza o a distanza), attività ed esercizi in classe, compiti a casa, studio individuale.
Materiale di riferimento
Testi usati in classe:
- Paula Levy Scherrer, Karl Lindemalm, "Rivstart B1-B2" (Textbok inkl ljudfiler, andra upplagan), Natur och Kultur, 2015 - ISBN: 9789127434233
Altri testi di riferimento:
- A. Brännström, C. Bunge Repetto, A. Meregalli, "Grammatica svedese", Hoepli, 2018
- un dizionario monolingue svedese
Ulteriori materiali saranno indicati o disponibili sul sito Ariel.
Gli studenti che non seguono regolarmente le lezioni sono invitati a contattare la docente per indicazioni specifiche sull'uso dei materiali.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Per indicazioni sulle modalità di verifica e i criteri di valutazione, si veda la scheda del corso di Lingue Scandinave 3.
L-LIN/15 - LINGUE E LETTERATURE NORDICHE - CFU: 0
Esercitazioni Linguistiche: 100 ore
Docente/i
Ricevimento:
Torsdagar kl. 09.00 eller boka en tid nàr det passar via mejl: anna.brannstrom@unimi.it
TEAMS
Ricevimento:
Ricevimento su Teams. Scrivere una mail per concordare un orario