Genomica, selezione e valutazione morfo-funzionale

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
AGR/17 AGR/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire la conoscenza delle basi genomiche per la gestione delle popolazioni in produzioni animale con particolare riferimento ai principi della selezione genomica e degli strumenti utilizzati nella gestione riproduttiva degli animali in allevamento.
Inoltre, allo studente verranno fornite le nozioni teoriche e pratiche relative alla conformazione e caratteristiche attitudinali delle principali razze bovine, ovi-caprine e suine e alle metodologie di valutazione morfo-funzionale degli animali da reddito.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente avrà la conoscenza dei principi di base per l'utilizzo dei dati genomici (genotipi e sequenze) nelle pratiche zootecniche. Sarà in grado di applicare a livello di allevamento e di popolazione la selezione genomica. A livello di allevamento saprà sviluppare il processo applicativo per l'utilizzo della selezione genomica nella mandria, con particolare riferimento ai ruminanti. A livello di popolazione sarà in grado di confrontare i riproduttori e i diversi schemi di selezione genomica internazionali.
Inoltre, lo studente avrà acquisito conoscenze e capacità di comprensione nella valutazione morfologica e funzionale degli animali e sarà in grado di riconoscere le più importanti regioni zoognostiche e individuare i principali difetti degli animali da reddito, in riferimento ad uno standard.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Edizione non attiva
AGR/17 - ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICO - CFU: 0
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 0
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore