Geografia

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
M-GGR/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone l'obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze specifiche di base relative al lessico disciplinare e le competenze teorico-metodologiche per comprendere tematiche geografiche e socio-economiche di natura complessa
Risultati apprendimento attesi
Loo studente acquisirà la capacità di porsi rispetto alle problematiche geo-territoriali presentate in termini critici, autonomi e propositivi.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative 2021-22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Il programma dell'insegnamento prevede la presentazione e trattazione dei seguenti argomenti: lo sviluppo storico e lo stato attuale della disciplina; la varietà delle Geografie e la molteplicità degli approcci disciplinari, con particolare attenzione alle relazioni tra Geografia e Letteratura.
Prerequisiti
Conoscenze di base relative ai principali avvenimenti storici dell'età moderna e contemporanea e alle principali caratteristiche geografiche fisiche e antropiche dell'Italia, dei Paesi europei ed extra europei.
Metodi didattici
Il metodo d'insegnamento principale saranno le lezioni frontali. Durante il corso verranno anche trasmessi video di carattere geografico, volti ad approfondire alcune specifiche tematiche.
Materiale di riferimento
Studenti frequentanti:
1) Appunti del corso
2) Fouberg E.H., Murphy A.B., Geografia Umana. Cultura, Società, Spazio, Bologna, Zanichelli, 2010
3) Un testo a scelta tra:
- Salvadè A.M. (a cura di), Selve. Tra geografia e letteratura, Milano, Mimesis, 2016.
- Salvadè A.M. (a cura di), Deserti. Rappresentazioni geografiche e letterarie, Milano, Mimesis, 2016
- Ogliari E., Zanolin G. (a cura di), Laghi e paludi. Prospettive geografiche e letterarie, Milano, Mimesis, 2017.
- Ogliari E., Zanolin G. (a cura di), Monti e vette. Tra geografia e letteratura, Milano, Mimesis, 2018.

Studenti non frequentanti:
1) Fremont A., Vi piace la Geografia? (a cura di Gavinelli D.), Roma, Carocci, 2007.
2) Fouberg E.H., Murphy A.B., Geografia Umana. Cultura, Società, Spazio, Bologna, Zanichelli, 2010
3) Un testo a scelta tra:
- Salvadè A.M. (a cura di), Selve. Tra geografia e letteratura, Milano, Mimesis, 2016.
- Salvadè A.M. (a cura di), Deserti. Rappresentazioni geografiche e letterarie, Milano, Mimesis, 2016
- Ogliari E., Zanolin G. (a cura di), Laghi e paludi. Prospettive geografiche e letterarie, Milano, Mimesis, 2017.
- Ogliari E., Zanolin G. (a cura di), Monti e vette. Tra geografia e letteratura, Milano, Mimesis, 2018.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova sarà unica e consisterà in un'interrogazione orale. Non sono previste prove intermedie o preappelli. I parametri di valutazione riguarderanno la capacità di organizzare discorsivamente le conoscenze, la capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato, la qualità dell'esposizione, la competenza nell'impiego del lessico specialistico. Il voto è espresso in trentesimi.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica
M-GGR/01 - GEOGRAFIA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica
M-GGR/01 - GEOGRAFIA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Il docente riceve su appuntamento.
Dipartimento BAC, sez. Geografia, Via Festa del Perdono 7 (cortile legnaia).