Geologia del mediterraneo

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
52
Ore totali
SSD
GEO/03 GEO/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire le conoscenze di base sulla geologia dell'area Mediterranea caratterizzata da catene orogeniche, aree di subduzione in atto e aree di tettonica distensiva, con particolare riguardo alle sequenze litostratigrafiche e alle strutture principali, alcune delle quali illustrate con uscite sul terreno.
Risultati apprendimento attesi
Riconoscere semplici sequence litologiche relative all'area Mediterranea e ed assetti tettonici semplici e loro interazione.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
In caso di perdurare dell'emergenza sanitaria da Covid-19, il Corso verrà erogato a distanza, in remoto sincrono su piattaforma Teams. Il materiale didattico verrà comunque caricato sul sito Ariel predisposto.
Programma
La conoscenza dei processi geologici inerenti il Mediterraneo è di fondamentale importanza per la comprensione delle interazioni tra la geosfera e la biosfera. Gli argomenti trattati nel corso riguardano: la geologia e geodinamica degli ambienti geologici (es.margini attivi e passivi) riconoscibili nell'area Mediterranea; concetti di base di tettonica distensiva, convergente e trascorrente; storia geologica del Mediterraneo e ricostruzioni paleogeografiche; distribuzione e definizione delle principali unità tettoniche nel bacino del Mediterraneo; principali metodologie di rilievo in mare; morfo-batimetria dei fondali marini con cenni di morfologia costiera; interazione tra batimetria, morfologia dei fondali e biosfera in relazione alla gestione ambientale e all'azione antropica. Il Corso verrà completato con una uscita presso l'ISMAR (Istituto di Scienze Marine) del CNR di Bologna ed una escursione geologica giornaliera sulle Alpi o Apennini con destinazione da definire di anno in anno.
Prerequisiti
Conoscenze di base di Geologia e cartografia geologica.
Metodi didattici
Modalità di erogazione: Tradizionale per le lezioni frontali; comuni attività di campo per le escursioni. La frequenza è fortemente consigliata.
Materiale di riferimento
Slides in power point presentate a lezione. Articoli scientifici consegnati dal docente. Appunti dello studente.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in un colloquio orale obbligatorio sugli argomenti trattati durante le lezioni in aula. Lo studente dovra' inoltre illustrare gli esercizi svolti durante le esercitazione sui quali si basera' la discussione.
GEO/03 - GEOLOGIA STRUTTURALE - CFU: 0
GEO/07 - PETROLOGIA E PETROGRAFIA - CFU: 0
Esercitazioni pratiche con elementi di teoria: 12 ore
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento previa e-mail
Ufficio Docente, via Mangiagalli, 34