Gestione di patologie ereditarie, comportamento e benessere del cane e del gatto

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
AGR/17 AGR/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo del corso è quello di fornire allo studente uno strumento efficace per lo studio e la gestione delle malattie ereditarie del cane e del gatto nonché sul loro comportamento e stato di benessere.
Il corso si propone di fornire allo studente le conoscenze riguardanti la gestione delle malattie ereditarie degli animali da compagnia con particolare riferimento alla diagnostica molecolare disponibile presso i principali laboratori internazionali. Ampio spazio sarà dedicato all'applicazione delle nuove tecnologie derivate dal sequenziamento dei genomi del cane e del gatto. Obbiettivo principale del modulo di gestione delle patologie ereditarie sarà quindi quello di descrivere i principali test del DNA disponibili che permettono una diagnosi e una selezione genetica molto più efficace.
Il corso ha inoltre lo scopo di fornire nozioni sul comportamento del cane e del gatto, sulle modalità di comunicazione e apprendimento, nonché nozioni di prevenzione dei problemi allo scopo di impostare una corretta e produttiva relazione uomo-animale. Obiettivo principale del modulo di comportamento e benessere sarà quindi di descrivere l'etogramma del cane e del gatto fornendo le nozioni fondamentali per garantire una corretta condizione di benessere.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e capacità di comprensione
- descrizione dei principi della genetica per il controllo delle patologie ereditarie nei programmi di selezione
- conoscenza dell'etogramma del cane e del gatto
- conoscenza e comprensione dei principi di apprendimento
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
analisi di un pedigree e selezione dei riproduttori
impostare una corretta e produttiva relazione uomo-animale e prevenzione dei principali problemi comportamentali del cane e del gatto
-migliorare il benessere del cane e del gatto nel loro specifico ambiente di vita rispettando le loro esigenze etologiche
Abilità comunicative e capacità di apprendimento
- studio autonomo di aspetti relativi al campo specifico al quale lo studente si dedicherà nell'ambito della attività futura
- utilizzo della terminologia tecnico-scientifica
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Edizione non attiva
AGR/17 - ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICO - CFU: 0
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 0
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore