Laboratori ed attività seminariali 2

A.A. 2021/2022
2
Crediti massimi
30
Ore totali
SSD
MED/48
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fare esperienza pratica attraverso laboratori e simulazioni dirette e indirette utili a favorire lo sviluppo di una metodologia di osservazione e valutazione dei bisogni evolutivi del bambino con disordini del neurosviluppo e del suo potenziale di apprendimento.
Fare esperienze di formazione personale e pratica, integrate con gli aspetti teorici professionalizzanti
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente deve:
- conoscere e saper utilizzare gli strumenti per individuare la presenza di difficoltà e atipie di sviluppo relative alle funzioni motorie, psicomotorie, affettive e cognitive.
- aver appreso gli elementi per analizzare e distinguere le componenti coinvolte nel movimento e nelle azioni, in funzione dell'esercizio dell'osservazione neuro e psicomotoria (formazione pratica).
- aver rinforzato la sensibilità corporea e diventare abili nell'uso del corpo, inteso come strumento privilegiato dell'esercizio della professione (formazione personale).
Programma e organizzazione didattica

Sezione: Bosisio Parini

Responsabile
Le indicazioni presenti nelle diverse sezioni potranno subire variazioni, in relazione allo stato di emergenza sanitaria.
Programma
-Le condizioni per accordare il corpo alla percezione ed osservazione del movimento nella relazione terapeutica.
-I passaggi di postura. Le mani del terapista come facilitatrici del movimento dei bambini.
-La sintonizzazione interpersonale tramite il movimento (rapporto fra azione e ascolto).
-Pratica sull'osservazione. L'osservazione di sé e dell'altro, l'apertura sensoriale e l'ascolto.
-La dimensione ludica dell'azione. Le competenze corporee nel gioco.
Prerequisiti
Raggiungimento degli obiettivi del laboratorio del 1° anno.
Metodi didattici
Presentazione teorica, attività pratica, riflessione verbale di gruppo.
Materiale di riferimento
Ambrosini C.-Wille A.M. "Manuale di terapia psicomotoria dell'età evolutiva" 2005 Cuzzolin ed., Napoli
Stern D.N. , "Le forme vitali"2010,Raffaello Cortina ed., Milano
Berthoz A. "Il senso del movimento", 1999 McGraw- Hill ed., Mialno
Arcelloni M.C.- Magnifico E. " Accordare gli strumenti", Psicomotricità, vol.18,n.2, giugno 2014,Erikson ed., Trento
Bertozzi - Montanari - Mora "Architettura delle funzioni - Lo sviluppo neuromotorio del bambino fra normalità e patologia" - ed. Springer
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Elaborato scritto e colloquio orale, per verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi del corso.
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 2
Laboratori: 30 ore

Sezione: Don Gnocchi

Responsabile
Le indicazioni presenti nelle diverse sezioni potranno subire variazioni, in relazione allo stato di emergenza sanitaria.
Programma
Le condizioni per accordare il corpo alla percezione ed osservazione del movimento nella relazione terapeutica.
I passaggi di postura. Le mani del terapista come facilitatrici del movimento dei bambini.
La sintonizzazione interpersonale tramite il movimento (rapporto fra azione e ascolto).
Pratica sull'osservazione. L'osservazione di sé e dell'altro, l'apertura sensoriale e l'ascolto.
La dimensione ludica dell'azione. Le competenze corporee nel gioco.
Prerequisiti
Raggiungimento degli obiettivi del laboratorio del 1° anno.
Metodi didattici
Presentazione teorica, attività pratica, riflessione verbale di gruppo.
Materiale di riferimento
Ambrosini C.-Wille A.M. "Manuale di terapia psicomotoria dell'età evolutiva" 2005 Cuzzolin ed., Napoli
Stern D.N. , "Le forme vitali"2010,Raffaello Cortina ed., Milano
Berthoz A. "Il senso del movimento", 1999 McGraw- Hill ed., Mialno
Arcelloni M.C.- Magnifico E. " Accordare gli strumenti", Psicomotricità, vol.18,n.2, giugno 2014,Erikson ed., Trento
Bertozzi - Montanari - Mora "Architettura delle funzioni - Lo sviluppo neuromotorio del bambino fra normalità e patologia" - ed. Springer
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Elaborato scritto e colloquio orale, per verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi del corso.
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 2
Laboratori: 30 ore
Docente/i