Laboratorio: nozioni d'informatica per gli storici

A.A. 2021/2022
3
Crediti massimi
20
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il laboratorio mira a fornire agli studenti le conoscenze e le abilità fondamentali relative agli strumenti informatici per la modellazione, la realizzazione e la gestione di archivi storici digitali.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà le seguenti conoscenze e competenze:
- principi fondamentali del modello relazionale per la definizione di un archivio storico (database)
- linguaggi e strumenti per l'estrazione di informazioni da un database relazionale
- linguaggi e strumenti per la rappresentazione di conoscenza storica con formalismi del semantic web
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
1. Dati, informazioni, sistemi informativi - memorizzazione dei dati, i sistemi di gestione di basi di dati (DBMS), dati e livelli di astrazione
2. Semantica dei dati - ontologie e rappresentazione della conoscenza, concetti introduttivi, definizioni e contenuto
3. La progettazione concettuale - entità e attributi, relazioni fra entità, cardinalità delle relazioni, identificatori, gerarchie di generalizzazione, indicazioni metodologiche per la progettazione
4. Il modello relazionale - teoria del modello relazionale, valori nulli, relazioni fra tabelle, coerenza dei dati, algebra relazionale, proiezione e selezione, operazioni insiemistiche
5. La progettazione logica - eliminazione delle gerarchie di generalizzazione, traduzione delle entità e degli attributi, traduzione delle relazioni
6. Creazione e interrogazione di una base di dati - il linguaggio SQL ed il suo dialetto PostreSQL, creazione di una base di dati, definizione di associazioni fra tabelle, popolamento di una base di dati, violazione dei vincoli di integrità referenziale, modifica ed eliminazione di tabelle, interrogazione di una base di dati, condizioni di selezione, join di tabelle, criteri di ordinamento, ulteriori esempi di interrogazione
7. L'evoluzione del Web - Web 2.0 e Semantic Web
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari.
Metodi didattici
Per gli studenti frequentanti la frequenza delle lezioni è obbligatoria. Sono previste lezioni frontali con l'ausilio di slide e materiali didattici che saranno progressivamente resi disponibili sul sito web dell'insegnamento in piattaforma Ariel. Uno spazio specifico è riservato all'analisi di casi di studio reali mirati a illustrare l'applicazione concreta dei contenuti teorici affrontati durante lo svolgimento delle lezioni.

I non frequentanti potranno accedere alla registrazione degli incontri tramite la piattaforma ARIEL. Il laboratorio si avvale di materiale didattico presente nella stessa piattaforma.
Materiale di riferimento
Il materiale di riferimento per studenti frequentanti e non frequentanti è il medesimo.

S. Castano, A. Ferrara, S. Montanelli, "Informazione, conoscenza e Web per le scienze umanistiche". Pearson. 2009. ISBN: 8871925483
Capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 12
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Studenti frequentanti e non frequentanti:
la verifica dell'apprendimento consiste in una prova scritta sull'intero programma del corso. La prova scritta è composta da quiz, domande aperte ed esercizi. I parametri di valutazione sono la capacità di presentare chiaramente la conoscenza, la completezza delle risposte, la correttezza dei ragionamenti nello svolgimento degli esercizi.

Gli studenti Erasmus incoming avranno la possibilità, se lo richiedono, di sostenere l'esame in lingua inglese secondo un programma che dovrà essere concordato con il docente.
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
- CFU: 3
Laboratori Umanistici: 20 ore
Docente/i
Ricevimento:
lunedì alle 15:00-16:00, oppure a richiesta
Via Giovanni Celoria 18, ISLab, lab 6019