Laboratorio: prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi

A.A. 2021/2022
3
Crediti massimi
20
Ore totali
SSD
IUS/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il Laboratorio fa parte delle attività integrative del corso di laurea in Scienze politiche e di governo e ha lo scopo di fornire agli studenti alcuni primi strumenti multidisciplinari di carattere pratico-applicativo relativi alla prevenzione e gestione dei conflitti ambientali con particolare attenzione all'utilizzo in tale contesto degli strumenti stragiudiziali e partecipativi
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione.
Conoscere e comprendere le caratteristiche e le peculiarità dei conflitti ambientali, il quadro giuridico che concorre a definirne l'esistenza e le strategie di tutela, nonché conoscere e comprendere le norme che regolano l'azione pubblica e privata in materia

Capacità di applicare conoscenza e comprensione.
Saper inquadrare le relazioni umane di rilevanza giuridica - personali e patrimoniali - all'interno del sistema normativo di riferimento.
Saper individuare le singole norme giuridiche o i vari insiemi di esse destinati a regolamentare specifiche fattispecie, con particolare riferito alla prevenzione e gestione dei conflitti ambientali

Capacità di giudizio.
Identificare, distinguere e mettere in relazione principi e norme appartenenti alle varie fonti multilivello.
Dinanzi a situazioni di conflitto o rapporti che necessitano di essere prevenuti e gestiti, saper individuare quali strumenti, giudiziari e non, possano essere utilizzati come parametri di giudizio e strumenti di gestione.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Terzo trimestre
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 3
Laboratori: 20 ore
Docente: Musselli Lucia
Docente/i
Ricevimento:
La prof.ssa Musselli riceverà il giovedì alle ore 14,15. A causa dell'emergenza sanitaria si potrà concordare un ricevimento con la docente contattandola su MS Teams e fissando un appuntamento.
Stanza 111 Dipartimento di studi internazionali, giuridici e storico-politici (I° piano lato via Passione)