Legislazione sanitaria e alimentare

A.A. 2021/2022
1
Crediti massimi
10
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo dell'insegnamento è quello di rendere gli studenti in grado di:
1. Conoscere l'ordinamento giuridico che regola il sistema della sanità e della sicurezza alimentare
2. Comprendere le ragioni storiche, socio-politiche e culturali dell'evoluzione della normativa in materia di sanità
3. Conoscere la principale normativa in materia di sicurezza alimentare
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento, gli studenti saranno in grado di descrivere e discutere i principali punti caratterizzanti l'evoluzione del sistema sanitario nazionale e di operare in un ambiente di produzione di alimenti e di ristorazione collettiva nel rispetto della normativa sulla sicurezza alimentare.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
- Organizzazione sanitaria in Italia: evoluzione storica
- Sistema Sanitario Nazionale: strutture e compiti dei diversi livelli organizzativi
- Il ruolo del SSN nel controllo degli alimenti
- Le organizzazioni sanitarie internazionali: WHO/ OMS, European Center Of Disease Control, European Food Safety Authority
- Prevenzione e controllo delle malattie di origine alimentare: HACCP, controllo ufficiale, sorveglianza epidemiologica
- Evoluzione delle norme vigenti in campo alimentare e nutrizionale
Prerequisiti
Nessuno
Metodi didattici
Didattica frontale come metodo di insegnamento principale supportata da attività esercitative in gruppi.
Materiale di riferimento
Materiale didattico fornito dal docente
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta
- CFU: 1
Lezioni: 10 ore