Letteratura angloamericana 2

A.A. 2021/2022
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/11
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso costituisce il secondo momento formativo nel percorso di specializzazione in Letteratura Angloamericana, articolato per generi, e si rivolge agli studenti del secondo anno. L'insegnamento implementa le conoscenze storico-letterarie già fornite nel corso del primo anno sul periodo letterario che si estende dalle origini al Modernismo, concentrandosi però sul genere della prosa, autobiografica e fiction, e offre gli strumenti per analizzare criticamente testi che spaziano dalle captivity e slave narratives al romanzo e al racconto. Il corso è suddiviso in tre unità didattiche che trattano ciascuna tre periodi letterari specifici: la letteratura Coloniale; l'Ottocento; la fine secolo e il Modernismo.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze richieste: al termine del corso, gli studenti dovranno essere in grado di inquadrare i testi letterari in programma nel contesto storico, culturale e letterario di riferimento; dovranno saper collocare precisamente ciascun autore nel periodo in cui è vissuto; dovranno conoscere bene le opere letterarie in programma. Competenze linguistiche richieste: al termine del corso, gli studenti dovranno essere in grado di leggere e tradurre i testi in programma, ed esporre e argomentare criticamente in lingua quanto appreso durante il corso. Competenze letterarie richieste: gli studenti dovranno saper compiere un'analisi critica e testuale delle opere letterarie in programma ed essere in grado di fare collegamenti fra i diversi autori e testi affrontati.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
In relazione alle modalità di erogazione per l'anno 2021/2022, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Il corso si intitola American Prose: Life Writing, the Novel, and the Short Story e si compone delle seguenti tre unità didattiche, che verranno affrontate in sequenza:
A: Autobiography, fiction, and the rise of a national literature
B: The XIX century American novel and the short story
C: Voices from the late XIX and the beginning of the XX century
Gli studenti di Lingue che proseguono il percorso Triennale in Letteratura angloamericana dovranno acquisire obbligatoriamente 9 cfu e si atterranno al programma completo. Gli studenti di altri corsi di laurea che vogliano sostenere l'esame come esame a scelta, possono sostenere l'esame da 9 o da 6 crediti; nel secondo caso dovranno concordare il programma con la docente.
Il corso è un'introduzione alla narrativa americana, dalle origini (con gli scritti autobiografici del periodo coloniale) alla nascita della letteratura nazionale e il suo fiorire durante l'Ottocento attraverso i due generi della fiction principali, il romanzo e la short story, per poi proseguire verso la svolta realistica e naturalistica di fine Ottocento e approdare alla prosa modernista.
Il programma del corso è valido fino all'appello di luglio 2023.
Prerequisiti
Gli studenti di lingue devono aver sostenuto e superato la prova di accertamento della competenza in inglese proposta dal Corso di Laurea e l'esame di Letteratura angloamericana I.
Il corso, che si tiene interamente in lingua inglese, i materiali e la bibliografia d'esame presuppongono delle solide competenze linguistiche.
Gli studenti internazionali e gli studenti Erasmus sono ammessi, purché in possesso di solide competenze in lingua inglese.
Metodi didattici
Le lezioni si struttureranno come discussione/brainstorming iniziale; spiegazione del docente; analisi dei testi in programma; domande o commenti degli studenti. Si raccomanda pertanto la lettura dei testi prima che questi vengano discussi in classe.
Materiale di riferimento
Manuale:
· Cristina Iuli, Paola Loreto (a cura di), La letteratura degli Stati Uniti. Dal Rinascimento americano ai nostri giorni, Roma, Carocci, 2017 (capitoli 1, 3, 5, 6)

· Gli studenti dovranno inoltre studiare, oltre ai testi in programma, anche le relative introduzioni al periodo storico e agli autori contenute in The Norton Anthology of American Literature (Ninth Edition, 2017, volumi A, B, C e D):

Volume A:
Stories from the Beginning of the World: "The Iroquois Creation Story"; "The Navajo Creation Story" (31-43)
Mary Rowlandson, from A Narrative of the Captivity and Restoration of Mary Rowlandson (267-300)
Cotton Mather, from "The Wonders of the Invisible World" (321-328)
Jonathan Edwards, "Sinners in the Hand of an Angry God" (390-402)
Benjamin Franklin, "The Way to Wealth" (442-448)
Olaudah Equiano, from The Interesting Life of Olaudah Equiano, or Gustavus Vassa, The African, written by himself (733-769)

Volume B:
Washington Irving, "Rip Van Winkle" (29-40); "The Legend of Sleepy Hollow" (41-61)
Nathanael Hawthorne, The Scarlet Letter (425-569)
Edgar Allan Poe, "The Fall of the House of Usher" (654-666); "The Man of the Crowd" (681-686)

Volume C:
Mark Twain, The Adventures of Huckleberry Finn (130-310)
Henry James, Daisy Miller: A Study (421-460)
Kate Chopin, "Désirée's Baby" (538-542)
Jack London, "To Build a Fire" (1047-1057)

Volume D:
Zora Neale Hurston, "Sweat" (517-525); "How It Feels to Be Colored Me" (533-536)
William Faulkner, "A Rose for Emily" (794-799)
Ernest Hemingway, "Hills Like White Elephants"

I seguenti romanzi (non contenuti nella Norton Anthology):
Herman Melville, Moby-Dick
Francis Scott Fitzgerald, The Great Gatsby


Un testo a scelta fra i seguenti:

James Fenimore Cooper, The Last of the Mohicans
Henry David Thoreau, Walden, Or Life in the Woods
Henry James, Portrait of a Lady
Edith Wharton, The Age of Innocence
Abraham Cahan, Yekl: A tale of the New York Ghetto
Upton Sinclair, The Jungle
Willa Cather, My Antonia
Sherwood Anderson, Winesburg,Ohio
John Dos Passos, Manhattan Transfer
Ernest Hemingway, The Sun Also Rises
John Steinbeck, The Grapes of Wrath
William Faulkner, The Sound and the Fury
Nathanael West, The Day of the Locust

Altri materiali
Oltre ai testi primari e ai materiali sopra indicati, testi critici di approfondimento saranno disponibili sul sito Ariel (Materiali Moduli A, B, C per esame 9 crediti; per esame da 6 crediti i materiali sono da concordarsi col docente).
Le "sintesi delle lezioni" presenti sul sito sono da intendersi come strumento per la revisione e il ripasso, ma non sono in alcun modo sostitutive di materiali critici, storia letteraria, introduzioni della Norton e quanto sopra indicato.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Orale: l'esame consiste in un colloquio individuale, che prevede domande poste dal docente, interazioni tra docente e studente e la traduzione, l'analisi e il commento di uno o più brani tratti dalle opere in programma. Per gli studenti di Lingue il colloquio si svolge in inglese. Il colloquio mira a verificare la conoscenza dei testi letti, la capacità di contestualizzazione di autori e opere, l'abilità nell'esposizione, la precisione nell'uso della terminologia specifica, la capacità di riflessione critica e personale sulle tematiche proposte. Infine terrà conto delle competenze linguistiche. Il voto finale è espresso in trentesimi, e lo studente ha facoltà di rifiutarlo (in tal caso verrà verbalizzato come "ritirato").
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente. Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Gli studenti devono presentarsi all'esame muniti dei testi primari in programma.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/11 - LINGUA E LETTERATURE ANGLO-AMERICANE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/11 - LINGUA E LETTERATURE ANGLO-AMERICANE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/11 - LINGUA E LETTERATURE ANGLO-AMERICANE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Ricevimento: giovedì ore 10,30. Controllare la pagina Ariel per eventuali variazioni
Piazza S. Alessandro 1, sezione di Anglistica, secondo piano